Top 5 – I migliori giochi mobile che non richiedono connessione

 

I migliori titoli da giocare lontano da casa e senza macinare GB di connessione

Nonostante la tecnologia faccia passi da gigante di settimana in settimana, che ci crediate o meno, esistono ancora delle zone non coperte da un buon segnale. Questo speciale lo dedichiamo a tutti coloro che vogliono giocare ma che, per un motivo o per l’altro, si vedono tagliati fuori dalla grande rete.


 

1. Valiant Hearts: The Great War

 

giochi mobile

 

Su un totale di oltre 40.000 recensioni effettuate su Google Play Store, il titolo Ubisoft ha una valutazione stratosferica di 4,4.
Ambientato nella prima guerra mondiale, Valiant Hearts è un mix di vari generi, disegnati magistralmente a schermo: Lo stile narrativo è incredibilmente coinvolgente, e a dispetto di quello che si possa pensare dell’aspetto vagamente buffo del protagonista, questo gioco sa commuovere.
Tra esplorazione, enigmi e momenti di pura azione, vi ritroverete a seguire le vicende di questi eroi dei tempi passati, alla ricerca della ragazza di uno dei vostri commilitoni. A farvi compagnia, ci sarà Walt, il loro fedele amico a quattro zampe.


 

2. Badland

 

giochi mobile

 

Un platform bidimensionale, con visuale a scorrimento e caratterizzato da grafica incredibile, non solo per qualità delle textures messe in mostra negli scenari, ma per realizzazione artistica. Badland è ambientato in una foresta pullulante di vita, e il vostro scopo sarà quello di evitare trappole ed ostacoli per arrivare sani e salvi a fine livello.

Il titolo permette addirittura un geniale sistema di multiplayer in locale. Fino a quattro giocatori, sullo stesso smartphone, potranno darsi battaglia per eliminare i propri compagni, gettandoli in trappole mortali!

La campagna per giocatore singolo vanta oltre 100 livelli (oltre 30 sono quelli per il multiplayer locale), inoltre un avanzato editor di livelli vi permetterà, in perfetto stile “Little Big Planet”, di creare, condividere e – ovviamente – giocare le vostre creazioni!


 

3. Asphalt 8: Ariborne

 
giochi mobile

 

Il titolo di guida arcade targato Gameloft ha avuto (ed ha tutt’ora) un successo di critica e pubblico eccezionale. Ad oggi ha raggiunto quasi 6 milioni di download (Android), e 4,5 milioni di giocatori l’hanno premiato con il massimo dei voti (5 stelle).

Asphalt 8 presenta oltre 140 bolidi su licenza tra Ferrari, McLaren, Bugatti, Mercedes, Lamborghini, Audi, Ford e tantissimi altri. Oltre ad una grafica a dir poco strepitosa (ricordate che stiamo parlando di un videogame per smartphone e tablet), il titolo vanta una modalità carriera è di una profondità disarmante, con oltre 400 eventi appositamente realizzati, 1.500 sfide “Maestria auto” e quasi 2.400 adesivi a disposizione per la personalizzazione dei veicoli. Asphalt 8 è senza dubbio il titolo migliore nel suo genere e non richiede alcuna connessione ad internet, non dimenticatelo.


 

4. Limbo

 

giochi mobile

 

L’avventura realizzata dai ragazzi di Playdead (qui la nostra recensione) ha avuto un successo di critica invidiabile. Si tratta di un platform bidimensionale, totalmente in bianco e nero, e caratterizzato da una direzione artistica incredibile, che è riuscita a dare vita ad un mondo sorprendentemente suggestivo, fatto di contrasti tra luce ed ombra. Le meccaniche di gameplay sono assolutamente convincenti, tra fasi di gioco puramente platform ed enigmi che prevedono oggetti da spostare, piattaforme da attivare e boss da sconfiggere.

Noi vi consigliamo di giocarlo al buio, con un paio di cuffie, per immergervi nel miglior modo possibile nel mondo di Limbo. Fatelo vostro.


 

5. Baldur’s Gate II Enhanced Edition

 
giochi mobile

 

Se vi state chiedendo di cosa si tratti, chiedetevi pure da quanti anni mancate dal pianeta terra. Baldur’s Gate è un nome a dir poco leggendario per gli amanti del genere gdr e del fantasy.

Torturati ed imprigionati dal malefico stregone Irenicus per via del vostro immenso potere (che il perfido mago vuol strapparvi dal petto), affronterete mille insidie, combatterete contro centinaia di uomini malvagi e creature demoniache, per liberare il mondo o… metterlo in catene! La scelta sarà solo vostra.

Lo stile grafico, sebbene ricco di fascino, non fa certo gridare al miracolo (ma gli appassionati della serie lo ameranno alla follia), ma possiamo assicurarvi che si tratta di una delle migliori esperienze ruolistiche tascabili.

La Enhanced Edition contiene le espansioni: Throne of Bhaal, Fist of the Fallen e The Black Pits II. Il doppiaggio è inglese ma sono presenti, per nostra fortuna, i sottotitoli in lingua italiana.

 

Che ve ne pare della nostra classifica?

Articolo precedentePokémon GO – La guida completa
Prossimo articoloTop 10 PlayStation – Retroludus

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!