Hideki Hayakawa, Presidente di Konami, ha annunciato in una recente intervista che il futuro della compagnia si sposterà sul gaming per mobile. Una svolta decisamente drastica per la compagnia.

Le nostre principali piattaforme di riferimento saranno quelle mobile,” afferma Hayakawa. “Seguendo il modello pay-as-you-play di giochi come Power Pro e Winning Eleven, i nostri giochi passeranno dal vendere “oggetti” al vendere “feature”.”

Speriamo che i nostri giochi come MGSV e Winning Eleven continuino a vendere bene in Occidente, ma continuiamo sempre a pensare a come spostare i nostri videogiochi su mobile. Il mobile gaming è dove si trova il futuro del gaming.“.

Parole che sono sicuramente coerenti con le ultime vicissitudini che hanno coinvolto la compagnia giapponese, come la riorganizzazione aziendale, l’uscita dalla borsa di New York e le ultime (e ancora oscure) vicissitudini con Hideo Kojima, che hanno portato tra l’altro alla cancellazione di Silent Hills.

Fonte: neogaf

Articolo precedenteSvelata la data di uscita di Tom Clancy’s: Rainbow Six Siege
Prossimo articoloWorlds of Magic – Recensione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.