Dmc – Devil May Cry conquista, ma non vende come dovrebbe

Acclamato da pubblico e critica con voti altissimi, sembrava che DMC-Devil May Cry fosse destinato a fare il boom di vendite, ma cosi non è stato. Dopo un milione di copie spedite nel solo mese di gennaio, Capcom prevedeva 2 milioni di copie vendute entro il 31 marzo, ma è stata costretta a ridimensionare le proprie aspettative ad 1.2 milioni di copie. Ricordiamo che la serie ha raggiunto il massimo delle vendite con DMC4 (2 milioni di copie nel 2008). Auguriamo a DMC e soprattutto al duro lavoro di Ninja Theory le soddisfazioni che meritano.

Articolo precedenteThe Last of Us ritorna in video e in immagini
Prossimo articoloAssassin’s Creed doveva avere la modalità co-op già dal primo capitolo
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.