Warren Spector , designer dietro a molti titoli tra cui Deus Ex ed Epic Mickey , ha parlato in un’intervista proprio del titolo Disney, e di come è stato pensato inizialmente: ” prima dell’esordio della serie avevo in mente di sviluppare una storyline divisa in quattro diversi giochi. Avevo già in mente quali feature inserire man mano, come la co-op e le canzoni di Epic Mickey 2, due idee che mi erano venute prima di iniziare lo sviluppo sul primo. Per noi è un procedimento abituale, non pensiamo di inserire sempre tutto quello che programmiamo, preferiamo prima esserci ambientati nel mondo di gioco .”

Spector ha anche parlato della differenza nella ricezione del gioco fra giocatori e stampa: ” abbiamo ricevuto molte più lettere da giocatori di Epic MIckey rispetto a quelle ricevute nei 29 anni che ho passato in questa industria. E si tratta di una tipologia completamente differente. Sinceramente, è quello che più mi interessa, preferisco ricevere lettere dai fan piuttosto che dover continuamente aggiornare la pagina di Metacritic con il voto di Epic Mickey. La stampa di settore era prevenuta, i giocatori no, hanno mostrato di amare il nostro lavoro .”

Articolo precedenteMinecraft 360: si punta ad un port completo da PC
Prossimo articoloMGS HD Collection: breve ritardo su Vita
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.