Ubisoft: ecco i risultati del Q3

Ubisoft ha rivelato oggi i dati relativi al terzo quarto finanziario, partito lo scorso novembre. Il titolo che ha venduto maggiormente per il publisher è Assassin’s Creed Brotherhood , con un totale di 6,5 milioni di copie .

Il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot , ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito: ” l’industra videoludica sta cambiando, è formata perlopiù da opportunità. Creare nuovi generi e attirare nuovi acquirenti utilizzando le potenzialità hardware odierne è l’obiettivo di Ubisoft, come abbiamo dimostrato di recente con Nintendo Wii e DS, oltre che con Kinect. Abbiamo il merito di aver creato due brand innovativi: Assassin’s Creed e Just Dance “. Guillemot torna poi sulle vendite effettive: ” le vendite nel terzo quarto 2010-11 mostrano ben tre dei nostri titoli fra quelli di maggior successo, oltretutto nel periodo cruciale del Natale, oltre a mettere in evidenza la nostra strategia “.

Infine, Yves Guillemot si è concentrato sul futuro: ” intendiamo portare rinnovamenti sui nostri IP principali, oltre che investire pesantemente in tre segmenti: digitale, casual e console future, ovvero 3DS e NGP “.

Articolo precedenteKillzone 3 già su Torrent
Prossimo articoloBleszinski: “bisogna fare attenzione alle battute”
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.