EA: Kinect e Move non sono per FPS

John Riccitiello , amministratore delegato di EA , ha dichiarato  che a suo modo di vedere, Kinect e PS Move non sostituiranno mai il controller classico per certi generi videoludici, come ad esempio gli FPS . Secondo Riccitiello, invece, tali sistemi potrebbero essere più indicati per titoli più casual , o anche per l’uso dei menù interni delle console.

Articolo precedenteAssassin?s Creed: Brotherhood – La Guida Strategica Ufficiale
Prossimo articoloUn remake di Sonic 2 all’orizzonte?
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.