Contrariamente a quanto era diventato opinione pubblica, cancellare i dati di salvataggio di Call of Duty: Black Ops su PS3 non aiuterà a risolvere i problemi di connessione che gli utenti della console Sony stanno attualmente riscontrando.

E’ lo stesso Josh Olin, manager della comunità di Treyarch, a discreditare questa diceria, confermando invece che si tratta di un effetto collaterale di una hotfix rilasciata mercoledì . Le cause del problema sono ancora sconosciute ma, assicura Olin, si sta lavorando per trovare una soluzione il più presto possibile.

Articolo precedenteBack to the Future entro Natale
Prossimo articoloTorna Conan il Barbaro
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.