SEGA ha comunicato quali sono stati i risultati della prima metà del suo anno fiscale, terminato lo scorso dicembre. L’utile ammonta a circa 2,7 miliardi di dollari (217,8 miliardi di yen), con un aumento del 41% rispetto all’ultimo bilancio. Lo scorso anno SEGA perse circa 80 milioni di dollari nel bilancio, si tratta quindi di un forte aumento dei guadagni per la casa giapponese.

Fra i titoli che più hanno contribuito a questo risultato si trovano: Yakuza Black Phanter (250.000 copie vendute) e i due giochi musicali Hatsune Miku: Project Diva 2nd e K-On Houkago Live (rispettivamente, 340.000 e 210.000 copie vendute)

Articolo precedenteUn nuovo titolo gratuito di Star Trek
Prossimo articoloTokyo Jungle nel 2011 in Europa
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.