L’organizzazione per la salvaguardia dell’ambiente Greenpeace ha rilasciato, come ogni anno, una ricapitolazione su come le aziende più importanti dell’elettronica si impegnino per proteggere l’ambiente. La prima in assoluto è Nokia , con il coefficiente più alto (7,5 su 10), seguita da Sony Ericsson e Philips (rispettivamente 6,9 e 5,5 su 10). Per quanto riguarda il mondo videoludico, la prima classificata è Sony , sesta nella graduatoria totale (parimerito con Motorola e Panasonic), con un coefficiente di 5,1 su 10, seguita da Apple (nona posizione, 4,9 punti su 10), mentre le altre due grandi dei videgiochi, Microsoft e Nintendo , occupano le ultime due posizioni , con punteggi rispettivamente di 1,9 e 1,8.

Risulta proprio Nintendo la compagnia più “irrispettosa dell’ambiente”, con la colpa più grande relativa alle emissioni dei gas serra , di cui sono stati registrati notevoli aumenti.

Articolo precedenteAngry Birds Halloween tocca 1 milione di download
Prossimo articoloHelmo e Ubisoft insieme per i caschi dei Rabbids
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.