Capitolo 1 – Si parte

Paura di addentrarvi da soli nel terrificante universo di Silent Hill? Cyberludus vi accompagna passo dopo passo lungo questa nuovissima avventura, attraverso la soluzione completa del nuovissimo survival horror targato Konami. La guida si basa sulla versione Playstation 2, che è praticamente identica alle versioni Wii e Psp. Armatevi di torcia adesso, perché si comincia!

Parte 1 -Una città misteriosa

Nello studio del dottor Kaufman

Terminato il filmato iniziale, vi ritroverete nello studio dello psichiatra: potete ruotare la telecamera durante il dialogo. Finito questo, vi verrà chiesto di compilare un formale e semplice questionario: leggete le domande e rispondete a vostro piacimento spuntando i riquadri Si e No. Le risposte influenzeranno in maniera più o meno evidente tutta la storia e la vostra avventura.

Luogo dell’incidente

Vi risveglierete vicino alla vostra auto: da questo momento prenderete il controllo del giocatore. Investigate l’ambiente circostante del cantiere abbandonato e fate pratica con i comandi dopo di che, scavalcate il grande cancello di fronte a voi ed aprite la porta sul lato apposto.

Stazione di benzina

Entrati nella stanza potrete notare vari poster tra i quali uno con diversi numeri telefonici che potrete comporre una volta recuperato il palmare. Dal lato opposto della stanza troverete la prossima porta che vi condurrà verso un corridoio: potete investigare all’interno dei bagni degli uomini e delle donne o accedere direttamente all’ultima porta in fondo. Questa è bloccata da un semplice meccanismo: basterà sollevare il perno con la catena e spostare il pomello verso destra per sbloccarla.

Per le strade di Silent Hill

Vi ritroverete finalmente nella città vera e propria: date un’occhiata in giro dopo di che attraversate Finney St., verso due negozi Theresa’s New 4 You Clothes e Clear Picture Cameras TV & Appliances. A seconda delle scelte prese nello studio del dottore, solo uno dei due sarà accessibile al protagonista.

Scelta 1: Clear Picture Cameras TV & Appliances

Scendete le scale e avanzate fino all’unica porta di fronte a voi: date un’occhiata alla stanza e ascoltate la registrazione incisa sull’apparecchio sopra il bancone, dopo di che entrate nella stanza riservata allo staff. Troverete una scrivania con sopra un monitor con una manopola rossa: giratela fino a posizionarla sulla telecamera numero 3 e premete il pulsante e la porta di fronte il bancone nell’altra stanza sarà sbloccata. Vi ritroverete di nuovo tra i vicoli delle strade; andate a sinistra, scavalcate il cancello e di nuovo a destra per scavalcare lo steccato di legno e raggiungere il parco giochi.

Scelta 2: Theresa’s New 4 You Clothes

Entrate nel negozio di vestiti e dirigetevi verso il bancone; ascoltate anche qui la registrazione che vi informerà che la chiave per sbloccare la porta del piano di sopra si trova nella tasca del giubbotti di una certa Jane. Salite su e dirigetevi in fondo a destra, di fronte la porta la chiusa. Troverete tre manichini abbelliti da tre giubbotti da donna: apriteli scendendo le cerniere e recuperate le chiavi e dirigetev,i una volta sbloccata la porta, sul balcone del palazzo. A questo punto basterà scendere dalla scala di emergenza, attraversare una porta e scavalcare lo steccato di legno per ritrovarsi nel parco giochi.

Il parco giochi, il Diner 52 e il Good Old Days Sports Bar

Sulla sinistra noterete subito tre lattine di bevande poggiate su un bancone: scuotetele come indicato dal tutorial su schermo per trovare la chiave della porta bloccata di fronte a voi, incastrata all’interno di una delle lattine. Prima di uscire date uno sguardo alla strana ombra seduta sull’altalena sulla destra. Dopo di che uscite dal parco. Siete di nuovo in strada e due locali attireranno la vostra attenzione: il Diner 52 e il Good Old Days Sports Bar. In entrambi casi, vi ritrovate in possesso del palmare, con il quale potrete interagire in modi diversi. Per prima cosa raccogliete la palla di vetro che rappresenta uno dei tanti oggetti chiamati Memento da recuperare facoltativamente lungo tutto il corso del gioco. La palla di vetro si trova dietro al bancone in basso in uno stipo se siete entrati nel Diner 52; se avete scelto di entrare al Good Old Days Sports bar la ritroverete vicino la parete sul tiro al bersaglio. Uscite, e una volta in strada il Gps del palmare suonerà e indicherà un percorso da seguire, che vi riporterà a Lewin Street. Tornate quindi indietro al parco giochi e scattate la foto all’ombra davanti all’altalena. Questa è la prima delle tante Echo Foto da collezionare facoltativamente durante tutto il corso dell’avventura. Si torna quindi o al Clear Picture Cameras TV & Appliances(avvertirete al suo interno delle interferenze vicino la televisione e qui potrete recuperare il secondo Echo Message) o al Theresa’s New 4 You Clothes ( il messaggio sarà situato vicino il manichino con il vestito da sera. Usciti da uno o dall’altro negozio, riceverete una chiamata da vostra figlia Cheryl che vi dirà di scappare, e avrà ragione perché di punto in bianco le strade, i palazzi e tutto l’ambiente circostante si ricoprirà di ghiaccio.

Incubo di ghiaccio 1-Verso Lewin Street

Ripreso il controllo del personaggio dopo la sequenza, noterete subito una macchina con i fari che lampeggiano verso l’unica porta accessibile; entrate. Dopo il filmato inizierà la prima sequenza Nightmare, in cui Harry potrà solo scappare per trovare la via d’uscita prima che i mostri lo attacchino. Potete contare solo sulla corsa, sulla capacità di scagliare oggetti contro i nemici durante il vostro passaggio e l’utilizzo di fuochi di segnalazione, che terranno lontano i nemici per una manciata di secondi. Non mancherà inoltre la possibilità di rifugiarsi dentro armadi o sotto i letti. Spegnendo la torcia, avrete più probabilità di non attirare l’attenzione. Il Gps segnalerà una croce blu sulla mappa: quella è l’uscita dall’incubo e perdersi sarà piuttosto facile e frequente. Ripresi i controlli dopo il filmato, scappate dritti e scavalcate il muro per poi scavalcare la finestra dell’abitazione di fronte e poi girate a destra ed entrate nella prossima stanza. Passate per la porta nell’angolo in fondo a sinistra e superate la porta di fronte a voi. Svoltate a destra e superate le staccionate una dopo l’altra. Di fronte troverete un portone con accanto l’insegna “Still Water Municipal Pool Goods Entrance; entrate, passate per la porta con vicino l’insegna con la scritta Exit, andate verso la prima porta a sinistra e poi ancora la porta di fronte. Siamo nella sala della piscina: dentro troverete un fuoco di segnalazione. Passate per la porta sul lato sinistro, quella sotto il segnale verde dell’uscita vicino al tabellone e al trampolino. Superate la porta in fondo e il lungo corridoio curvo; a questo punto basterà raggiungere la porta sotto il segnale d’uscita rosso e scendere dalla sporgenza a destra per ritrovarvi in un amplio parcheggio con una doppia porta:varcatela e vi ritroverete finalmente a Lewin Street.

Capitolo 2 Alla ricerca di indizi

Nello studio e in macchina

Dopo il filmato, vi ritroverete nuovamente nello studio del dottore: rispondete a vostro piacimento alle domande sui rapporti con la vostra famiglia e colorate come vi pare il disegno sul tavolo. A seconda delle scelte, gli atteggiamenti di alcuni personaggi cambieranno nei vostri confronti e lo stesso vale per alcune variazioni dei colori dei vestiti e degli edifici. Dopo l’ennesimo filmato, vi ritroverete nella macchina della polizia dell’agente Bennet; quando lascerà il veicolo potrete investigare e curiosare nel cruscotto, dove troverete il pacchetto di sigarette(Memento 2). Non vi resta che aprire la portiera del conducente, sollevando la sicura, e spingere la maniglia dello sportello. Vi ritroverete in mezzo alla neve e al buio.

Nel bosco

Procedete dritti di fronte a voi e scavalcate la staccionata; raggiungete la Ranger Station, dove udirete il classico suono delle interferenze. Scattate una foto al telefono accanto alla porta(Echo Message 3) ed entrate. Recuperate la chiave dentro l’armadietto sulla destra e aprite la porta chiusa li nei pressi. A questo punto consultate il Gps, che segnalerà con una croce rossa la vostra destinazione. Avanzate nel bosco e arrivate al serbatoio: noterete un contenitore in basso che una volta aperto rivelerà il Memento 3. Nelle vicinanze, tra gli alberi, avvertirete un’interferenza: seguite il suono e individuate l’albero da fotografare che vi premierà con l’Echo Message 4. Scendendo lungo il sentiero noterete il cancello che vi farà accedere all’entrata posteriore della Pumping Station; entrate e percorrete il tunnel. Oltrepassate la porta e proseguite in fondo per scattare la foto alla grata sulla destra e recuperare l’Echo Photo 2. Tornate indietro e procedete verso la scala. Una volta fuori noterete un sacco a pelo e avvertirete la classica interferenza: avvicinatevi per acquisire l’Echo Message 5. Siete finalmente nei pressi della destinazione: l’Orion Hunting Lodge. Entrate nella baita e attraversate la cucina per recuperare la terza Echo Foto scattando una foto al cervo imbalsamato. Oltrepassate la porta e prendete il Memento 4 nel cassetto del comodino. Dirigetevi verso la camera da letto, dove troverete il Memento 5 nascosto dentro l’armadietto nelle vicinanze. Usciti fuori, un’interferenza lungo la distesa ghiacciata vi guiderà verso l’Echo Message 6, seguito dalla chiamata dell’agente Bennet. Attraversate il ponte e raggiungete l’ennesima baita: l’ingresso principale è chiuso perciò fate il giro a sinistra e noterete un portafoglio incustodito. Investigate e recuperate la chiave della porta. Una volta entrati avanzate in fondo per dare inizio all’incubo di ghiaccio.

Incubo di ghiaccio 2- Fuori dal bosco

Uscite e correte verso l’Orion’s Lodge: passate per la porta a destra e uscite da quella a sinistra nella stanza più avanti. Procedete fino a recuperare il fuoco di segnalazione ed avanzate seguendo le luci fino ad arrivare nei pressi dei binari della miniera per accedere a un edificio. Passate per il portico fino alla porta in fondo a destra e poi verso quella sul lato opposto e scendete giù. Strisciate sul pavimento dove troverete uno spiraglio e uscite dalle doppie porte. Girate a sinistra e strisciate sul pavimento. Uscite dalla segheria e attraversate l’ultima porta in fondo. Seguite la luce in fondo e procedete spediti fino ad individuare la casa illuminata in lontananza. Una volta entrati l’acceso sarà ostruito e dovrete risolvere un facile enigma per sbloccarlo. Noterete che sul divano è poggiato un giocattolo a forma di piccolo pianoforte che emette suoni di animali. Ascoltando la registrazione ottenuta avvicinandovi alle statue di ghiaccio, potrete ascoltare una bambina digitare l’esatta sequenza di suoni. Papera (verde), gufo (rosa), pappagallo (giallo), pappagallo (giallo), pollo (blu). Una volta digitata la sequenza, la porta sarà sbloccata e potrete procedere. Seguite le luci in lontananza fino ai rottami di un velivolo incastrato tra gli alberi: spostatevi sul lato sinistro e prendete il fuoco di segnalazione ed entrate nell’edificio di fronte. Entrate e procedete dritti fino alla porta. Procedete per la stanza successiva e superate i letti a castello e sul lato opposto aprite la porta per uscire dalla casa. Siete di nuovo fuori; procedete verso sinistra ed entrate nella struttura con l’insegna “Experience Fishing”. Procedete verso destra e poi dritti verso le due stanze successive, quindi girate a sinistra ed uscite dalla casa passando dalla porta davanti. Procedete a destra, verso l’altra casetta, salite le scale per attraversare la porta a destra e infine quella di fronte. L’incubo di ghiaccio finirà e vi ritroverete di fronte a un ponte; attraversatelo e procedete dritti fino a visualizzare nelle vicinanze una macchina. Investigate vicino lo sportello di destra per recuperare l’Echo Photo 4 e poi aprite il portabagagli per prendere il Memento 6. Non vi resta che procedere verso l’unica via rimanente e attraversare le recinzioni per avvicinarvi alla scuola.

Liceo Midwich

Di nuovo nello studio del dottore, rispondete alla domande sulle esperienze liceali per ritrovarvi di nuovo davanti alla scuola. Procedete verso destra fino ad arrivare ad una finestra che, una volta aperta, rivelerà la chiave per aprire la porta chiusa dietro l’angolo. Entrate e attraversate la sala fino a ritrovarvi fuori nel cortile interno della struttura. Nelle vicinanze del parcheggio riservato alle bici udirete le solite interferenze, che vi condurranno all’Echo Message 7. Procedete quindi per Wonderland Burger e poi a destra nel vicolo vicino al ristorante. Dirigetevi adesso al The Cat House o al Honey Trap(il luogo accessibile dipenderà dalle risposte date alle domande del dottore) e scattate la Echo Photo 5 sul divano. Salite le scale e aprite la scatola a forma di cuore collocata in fondo al corridoio per recuperare il Memento 7). Prossima destinazione saranno le cucine di Wondeland Burger: seguite le interferenze e recuperate l’Echo Message 8. Passate per la sala principale della tavola calda e recuperate l’Echo Message 9 e, aprendo il frigorifero più avanti, il Memento 8, dopo di che potete uscire. Avvicinatevi all’auto blu per ricevere l’ Echo Message 10. Aprite la finistra li vicino togliendo i chiodi che la bloccano. Svoltate a destra e scattate la foto alla cintura appesa per ottenere l’Echo message 6, mentre troverete il Memento 9 vicino l’armadietto grigio in fondo. Poi uscite dalla porta. Attraversando il corridoio, l’ombra vicino la panchina scapperà e lascerà per voi l’Echo Message 8. Procedendo vi toccherà uscire fuori e avvicinarvi al tavolo dove troverete l’Echo Message 12. A questo punto dovete passare per il laboratorio di chimica e superare le doppie porte per accedere a quello di Biologia. Sezionate la rana sul tavolo segnalato e impossessatevi del Memento 10. Uscendo salite le scale e svoltate( a seconda delle scelte prese) o verso il laboratorio artistico o verso il planetario.

Planetario

Entrate e seguite le interferenze vicino al proiettore di destra e recuperate l’indizio per sbloccare la porta successiva. Accendete il proiettore e trovate il poster dell’Orsa Maggiore, dopo di che dovete ruotare la sfera al centro della stanza e aspettare che si formi la stessa costellazione del poster. A questo punto, il laser del proiettore, rivelerà un numero di telefono 555-2327 . Chiamatelo e uscite.

Laboratorio artistico

Una volta dentro noterete subito un disegno a carboncino che illustra l’esatta posizione in cui devono essere messi gli oggetti sul tavolo accanto a voi. Le ombre dei suddetti oggetti proiettate sul muro, se messi per bene, formeranno un codice di quattro cifre da aggiungere al 555 disegnato sul muro. L’esatto numero di telefono da comporre per sbloccare la porta nella stanza è 555-8465. Scendete giù e avvicinatevi al poster del Moonlight Serenade Prom e recuperate l’Echo Message 13. Avanzate verso le doppie porte in fondo: sono bloccate ma accanto troverete scritto un numero, 1053, che corrisponde ad un armadietto presente all’inizio del corridoio in fondo. Cercatelo e apritelo, dopo di che unite i numeri delle maglie dei giocatori presenti nella foto per comporre il codice di sblocco, ovvero 1031. Non dimenticate il Memento 11, presente nelle vicinanze. Una volta fuori, recuperate l’Echo Message 14, vicino al palloncino accanto alle scale e poi entrate in palestra. Terminato il filmato vi ritroverete nell’ufficio del preside davanti al pc; vi serve la password, e l’unico modo per ottenerla è rispondere a tre domande che il sistema sceglierà. Riportiamo sotto tutte le domande possibili e le risposte, che potete anche recuperare guardandovi attorno nelle due stanze accessibili a Harry nell’investigazione. Vi anticipiamo che la password è SUNDAY45.

D: Ho sprecato tre anni a studiare R:Geology

D: Come si chiama la mia ex moglie R:Valerie

D: Lo sport preferito? R: Racquetball

D Qual è il miglior dramma di Shakespeare?R: Twelfth Night

D:Come si chiama il mio migliore amico (a quattro zampe)? R:Nicky.

D: Ho detto addio alla libertà e alla felicità, dove? R:Hawaii.

D Qual è il mio segno zodiacale? R: Scorpion.

D: La più grande squadra di baseball? R: Shiners.

D Come si chiama mio figlio? R:Otto

Incubo di ghiaccio 3-Fuga dalla scuola

Dovete scappare da questa dimensione proseguendo dritti e salendo sulla sporgenza e poi passare dalla porta di sinistra e strisciare sotto la parete per accedere all’entrata successiva. Aprite l’ultima porta in fondo a destra. Scendete le scale, mantenetevi sulla destra e proseguite verso il parcheggio ghiacciato. Fatevi strada evitando i mostri alla ricerca dell’uscita dal Gymnasyum; una volta fuori scendete dal palco e procedete correndo fino ad arrivare all’esterno vicino al cartello con la scritta “Midwich High School Entrance” con tanto di freccia segnaletica, e proprio la porta indicata è la vostra destinazione. Una volta entrati vi accorgerete che la porta è bloccata da tre statue di ghiaccio che solo un semplice enigma può sciogliere. Un messaggio dal vostro cellulare vi informerà che una ragazza vi aprirà la porta se scatterete tre foto in tre punti diversi: il parcheggio, gli armadietti e il cortile, tutti e tre contrassegnati da una luce rossa e indicati nel Gps. In effetti ci sarebbe un’altra soluzione, ovvero morire per tre volte, azione che farà aprire automaticamente la porta. A voi la scelta. Nel secondo caso Harry si troverà davanti all’ingresso. Nel primo caso bisognerà rientrare all’interno della scuola, scendere dalla sporgenza e mantenersi sulla sinistra e andare oltre la recinzione. Oltrepassate la doppia porta, il buco nella parete e la porta più in avanti. Riuscite attraverso la porta a destra e arrivate all’entrata attraversando il cortile esterno.

Dal Balkan Club al ponte Dixon

Seguite Michelle lungo le strade della città fino al Balkan. Terminato il filmato recuperate le chiavi della macchina al piano di sopra investigando nel suo appartamento. Una volta scesi e finito il filmato vi ritroverete in macchina con Dahlia che vi condurrà fino al ponte Dixon, che sarà però sollevato; scendete dall’auto e svoltate a destra verso la cabina del guardiano salendo le scale. Al suo interno troverete un macchinario con delle leve. Non toccate nulla per ora. Piuttosto componete il numero telefonico del tecnico impresso su un poster, che dopo un po’ vi spiegherà come procedere per l’abbassamento del ponte. Adesso potete premere il pulsante rosso a sinistra della console, i led sopra le leve si accenderanno e, in base al colore illuminato, sarà necessario muovere la leva corrispondente. Led rosso: leva sinistra Led gialla: leva destra Led blu: leva centrale Led verde: niente. Non vi resta che tornare in auto.

A questo punto sarete bloccati sott’acqua e avrete due possibilità: restare fermi fino al prossimo filmato o tentare di uscire dall’auto. Aspettate la possibilità di recuperare la torcia e spostatevi sul lato del passeggero davanti e muovete la manopola della radio fino al ascoltare il motivo “Always on my Mind. In questo modo sbloccherete la portiera e potrete salire in superficie, dove vi risveglierete su una sedia a rotelle in ospedale salvati appena in tempo dall’agente Bennet.

Incubo di ghiaccio 4-Nell’ospedale

Muovetevi con la sedia a rotelle seguendo l’unico percorso accessibile fino alle scale. Ripreso il controllo di Harry , attraversate la prossima porta e raggiungete la stazione dei treni distrutti. Correte possibilmente a luce spenta lungo il labirinto di vagoni fino ad arrivare nel punto in cui si trova il fuoco di segnalazione. Entrate e superate i mostri fino all’uscita, dopo di che strisciate sotto la vettura e svoltate a sinistra. Adesso salite il gradino e superate la porta a destra e uscite attraverso la prossima porta sempre sulla destra. Adesso a sinistra e oltre la recinzione e via spediti fino alle scale della sala di emergenza. Entrate nella prossima stanza per risolvere l’ennesimo enigma; anzitutto date un’occhiata ai poster nella stanza e fate attenzione sia alla frequenza dell’Alchemilla Radio che all’elenco delle canzoni disponibili e al codice da digitare per ascoltarla. Trovate la sequenza con la radio che è 101.6 FM e leggete il messaggio una volta che vi avvicinate alle persone congelate nella sala. A questo punto avrete gli indizi necessari, e cioè: il numero da chiamare e il codice della canzone “Daddy’s Girl”. Più precisamente non dovrete fare altro che comporre questo numero: 555-8814 per oltrepassare la porta. L’incubo finirà e vi troverete nella corsia dell’ospedale. Andate dritti e poi a destra dove troverete Lisa Garland e un nuovo filmato.

Parte 3-Sulle tracce di Cheryl

Verso casa di Lisa Garland

Accompagnate Lisa nel suo appartamento attraversando la città: una volta entrati, potete guardarvi attorno mentre lei si cambia.. Ripreso il controllo di Harry, investigate nell’appartamento mentre Lisa sta riposando; ricordatevi di entrate nel bagno per recuperare la pillola richiesta dall’infermiera e, con la scusa, il Memento 12 dentro il carillon a forma di angelo. L’azione si sposterà nuovamente nello studio psichiatrico, dove dovrete rispondere ai soliti test in maniera assolutamente soggettiva. Adesso uscite dall’appartamento e dal palazzo stesso: svoltando a sinistra fate attenzione al cartellone pubblicitario con il tucano dal becco colorato e memorizzate l’esatta sequenza dei colori del becco,(da sopra verso sotto), poiché sarà fondamentale nel prossimo Incubo. Proseguendo verso sinistra, basterà seguire l’unica via per poi ricevere la chiamata di Lisa che vi allarmerà e vi inciterà a tornare indietro. Se invece volete raccogliere gli oggetti extra, svoltate a destra fino al cancello e scavalcatelo. Svoltate a sinistra e arrampicatevi verso la porta. Vi troverete all’interno di una fabbrica: procedete dal lato opposto per entrare in una serie di uffici e prendete dentro la fotocopiatrice il Memento 13. In entrambi i casi, arriverete al Toluca Mall dove arriverà la suddetta chiamata di Lisa. Precipitatevi nell’appartamento, assistete alla scena di intermezzo e preparatevi al prossimo incubo.

Incubo di ghiaccio 5-Il centro commerciale

Uscite dal palazzo e dirigetevi oltre il cancello per arrivare davanti all’edificio di fronte a voi e strisciate sotto i cunicoli appena ne avrete occasione e attraversare la porta di fronte. La vostra tappa sarà l’entrata del centro commerciale, facile da individuare per via dell’insegna Toluca Mall, ed entrate dalla porta a sinistra in fondo al corridoio per poi attraversare quella di fronte. Proseguendo noterete sulla sinistra un enorme scultura di Tookie, la mascotte del centro commerciale. Passate dalla porta a sinistra della stanza con i manichini in vetrina, salite le scale e girate a destra ed entrate nella porta in fondo al corridoio. Siete sul tetto, salite sulla sporgenza davanti per poi scendere su quella dall’altra parte sulla destra: la porta da aprire tra le quattro è quella con l’insegna “Garage Access South”. Ennesimo enigma; avvicinatevi alla bambina congelata per ricevere ed ascoltare il messaggio vocale. Noterete il distributore di caramelle colorate. Ricordate l’esatta sequenza dei colori del tucano? Bene, le caramelle devono uscire dal box nell’esatta sequenza di colori(dall’alto verso il basso) del becco della mascotte di Silent Hill(giallo, rosso, rosa e viola). Passate oltre la porta adesso sbloccata e l’incubo terminerà.

Dentro il centro commerciale Toluca Mall

Passate oltre la saracinesca strisciando per ritrovarvi nella hall del centro; investigate fino a seguire le interferenze che vi condurranno all’Echo Message 15. Dirigetevi verso il negozio di animali(parte opposta, porta rossa), e seguite l’ennesima interferenza per ottenere l’Echo Message 16. Adesso avvicinatevi alla cassa e li vicino noterete una gabbia con un criceto; apritela e recuperate il Memento 14. Uscite, seguite l’ombra in fondo al corridoio e passate attraverso la porta gialla a destra. Siete nel negozio di giocattoli: la porta successiva è chiusa a chiave. Questa è dentro un vagone del treno elettrico in fondo: basterà azionare prima la leva e poi il pulsante verde per ottenerla. Ricordate di aprire la cassaforte(non c’è una cifra ma basterà girare per un po’ la manopola)e prendere il Memento 15. Uscite ed entrate nell’ascensore e proseguite fino alla porta sotto l’insegna rossa. Più vanti vi ritroverete in un’altra hall(ci sarà la statua del Tucano); seguite le interferenze vicino la panchina per raccogliere l’ Echo Message 17. Adesso incapperete nell’ennesimo bivio stabilito dalla vostre scelte: salone di bellezza o sala delle celebrità.

Salone di bellezza

Una volta entrati noterete i tre lavandini per lo shampoo sulla destra: azionate l’acqua calda girando la manopola(prima a sinistra e poi destra) in quello a sinistra per scoprire il codice da digitare per la porta successiva. Il codice è 1789.

Sala delle celebrità

Avanzate in fondo per ricevere un messaggio vocale. Proseguite verso le cartoline e aprite quella 20 per ascoltare la canzone. Adesso inserite il codice 2050 nel pannello e sbloccherete la porta successiva.

Procedete adesso oltre il corridoio, seguite le interferenze vicino il giornale e recuperate l’Echo Message 18. Adesso entrate nel Photographic Memory Store, recuperate l’Echo messaggi 19 ed uscite. Ennesima sala grande dove, vicino alla panchina, otterrete l’Echo Photo 7. E’ il momento di entrare nella Sala Cinema: scese le scale, sulla sinistra noterete dei cabinati dove raccogliere pupazzi e, nel vostro caso, il Memento 16. Avanzate lungo la sala e svoltate a sinistra fino all’uscita del centro commerciale.

Di nuovo fuori

Per le strade di Silent Hill; avanzate e procedete verso destra: noterete le interferenze vicino ad una macchina, momento ideale per scattare una foto e ottenere lEcho Photo 8. Proseguite ed entrate nel Green Lion Pawn Shop: prendete la chiave dentro la cassa e poi girate la serratura tutta a sinistra per raccogliere la maniglia e uscire sulla sinistra. Svoltate a destra, entrate nella stanza e raccogliete dentro la scatola il Memento 17. Procedendo verso le scale scatterà un filmato di intermezzo, oltre che un nuovo incubo.

Incubo di ghiaccio 6- Labirinto

Questa sezione è un po’ più complessa delle altre. Anzitutto uscite dalla stanza e scendete le scale; a questo punto precipiterete e vi ritroverete in una stanza buia dove dovrete seguire le interferenze per proseguire. Attraversate la stanza con la televisione andando dritti ,per poi avvicinarvi al telefono sulla destra. A questo punto inizierà una sequenza di corridoi dove una sola porta tra le tante è quella giusta per proseguire. In caso contrario la sequenza ricomincerà dall’inizio. Le soluzioni sono due: o tentate di trovare la via giusta oppure seguite le nostre precise indicazioni. Andate a sinistra, destra, sinistra, dritto, destra, destra, dritto a sinistra ed infine nella porta a destra. A questo punto comincerà la seconda e ultima sequenza labirintica: andate dritti poi a destra, sinistra, dritto, sinistra, destra, e infine sinistra per terminare la sequenza.

Dalle fogne al Parco dei Divertimenti

Finita la sequenza, Michelle e il suo fidanzato vi daranno un passaggio in macchina. Terminata la scena in auto, prendete il Memento 18 dentro il cruscotto per poi scendere; dirigetevi a destra per poi notare il cancello che da l’accesso alle fognature. Scendete e addentratevi lungo i condotti. Sulla sinistra noterete un condotto interno che vi condurrà al Memento 19. Tornate verso il condotto principale adesso e procedete verso l’unica strada che condurrà ad una porta da aprire ruotando una maniglia. Salite le scale e sarete di nuovo per le strade della città. Seguite le interferenze vicino il cartello del parco giochi per ottenere l’Echo Message 20, per poi procedere verso i negozietti attorno alla statua di un indiano: raccogliete il Memento 20 dentro la scatola ed entrate nel negozio di souvenir per recuperare il Memento 21 e procedere oltre la tenda rossa e infine uscite e scavalcate il recinto. Passate vicino al telescopio per poi ruotarlo fino ad ottenere il Memento 22. Entrate nell’Annie’s Bar e assistete alla scena di intermezzo, per poi ritrovarvi nello studio del dottore.

Il Parco

Procedete verso destra per accedere all’entrata del parco ma non prima di recuperare il Memento 23 dentro la scatola. L’entrata è chiusa perciò passate dalla finestra sulla sinistra e rubate la chiave nella tasca del giubbotto appeso ed entrate nella porta successiva. Seguite l’unico percorso disponibile per accedere all’interno del parco e sulla sinistra scattate la foto al castello per ottenere messaggio vocale ed Echo Photo 9. Dalla parte opposta dietro di voi ci saranno le slot machine: azionate la leva disponibile fino a vincere il Memento 24. Prossima destinazione è il tunnel dell’amore, al quale potrete accedere scavalcando il muretto. Scendete le scale e raccogliete l’Echo Message 21 vicino alla prima delle tre barchette a forma di cigno. La porta in fondo a destra è congelata e si aprirà solo seguendo l’ombra scura di una bambina nascosta. Dopo averla seguita per un po’ , la porta si scongelerà e potete andare oltre e scavalcando la recinzione sarete fuori dal parco.

Il Faro

Vi ritroverete vicino ai pontili di ormeggio per le barche; procedete verso l’ultimo a destra e salite sulla barca. Scatterà la sequenza di intermezzo: ripreso il controllo di Harry, non dovete fare altro che scendere dalla barca e correre sul lago ghiacciato seguendo la luce del faro in lontananza. A questo punto le creature vi inseguiranno e nonostante i vostri sforzi vi assaliranno. Dopo il filmato sarete in acqua e dovrete nuotare fino alla sponda. Dopo il filmato dirigetevi verso la clinica ed entrate; nella sala d’attesa, sulla destra, noterete una statua a forma di busto che nasconderà l’ultimo Memento. Non rimane che proseguire verso la porta in fondo e godersi l’inaspettato finale.

Articolo precedenteSega orgogliosa della violenza di Aliens Vs. Predator
Prossimo articoloS.T.A.L.K.E.R. : Call of Pripyat
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.