Il nuovo capitolo della serie di Suda 51 potrebbe non rimanere confinato su Nintendo Switch.

Durante un’intervista fatta durante il PAX West, al buon Suda è stato chiesto se Travis Strikes Back: No More Heroes sarà un’esclusiva Switch.

La domanda deve averlo messo in difficoltà, visto che a un iniziale “Sì” è seguito un “forse” che lascia più dubbi che certezze.

Insomma Travis Strikes Back: No More Heroes di certo arriverà su Nintendo Switch, ma non è escluso che in futuro non arrivi anche su altre piattaforme.

Articolo precedenteDestiny 2: i server delle versioni PS4 e Xbox One sono attivi già adesso
Prossimo articoloXbox: ecco le nuove offerte della settimana del marketplace di Xbox One e Xbox 360

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!