Ormai è passato così tanto tempo dall’annuncio che è normale che le speranze dei giocatori stiano iniziando a scemare, ma niente paura Dead Island 2 non è stato cancellato, parola di Deep Silver.

Il gioco era previsto per i primi mesi del 2015, ma le cose si sono complicate da quando Deep Silver ha tagliato i ponti con Yager, studio che si stava occupando della realizzazione di Dead Island 2. Da allora il gioco è passato nelle mani di Sumo Digital, ma dopo due anni ancora tutto tace.

Tuttavia, dopo essere stati contattati da Eurogamer.net, oggi Deep Silver ha confermato che il progetto è ancora vivo e vegeto:

Dead Island 2 è in sviluppo presso Sumo Digital e siamo davvero esaltati per i progressi che il team di sviluppo sta facendo con l’IP di maggior successo di Deep Silver. Quando saremo pronti per svelare maggiori informazioni lo faremo.“.

A questo punto speriamo di vedere Dead Island 2 durante il corso degli appuntamenti dell’E3 e della Gamescom dei prossimi mesi.

Articolo precedenteSyberia 3 – Recensione
Prossimo articoloUn altro indizio sembrerebbe confermare l’arrivo di un porting PC di Vanquish

E tu che ne pensi? Facci conoscere la tua opinione!