Phil Spencer, attuale capo della divisione Xbox, ha da poco svelato via Twitter che, a partire dall’anno nuovo, comincerà una nuova ondata di aggiornamenti per Xbox One. Questo Dicembre, infatti, Microsoft ha sospeso gli update in modo da concentrarsi sul rilascio di nuovi SDK e consentire agli sviluppatori di sfruttare al meglio la gestione della eSRAM ed accedere così a maggiori risorse. Fattore sul quale Microsoft sta puntando fin dall’uscita di Xbox One, al fine di assottigliare ulteriormente le differenze puramente prestazionali rispetto alla Sony Playstation 4.

Una curiosità, infine, riguarda una risposta dello stesso Spencer alla domanda “Vedremo ancora Joanna Dark su Xbox?”; egli ha affermato che Microsoft, prima o poi, tornerà senz’altro a parlare dell’agente segreto di casa Rare.

Articolo precedenteNintendo: gli amiibo sono un successo
Prossimo articoloUn anno di videgames – Speciale 2015
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.