La PS-Vita è morta: parola dell’analista Pachter

Michael Pachter, il noto analista che nel tempo abbiamo imparato a conoscere per le sue dichiarazioni e per le sue previsioni a volte piuttosto strampalate, si è voluto pronunciare sul presente e futuro di Playstation-Vita. Secondo Pachter la portatile Sony sarebbe già “morta“, leggiamo le sue parole:

“Fremo all’idea di potervi riferire quante unità di Vita sono state vendute questo mese, ma la risposta è ‘non tante’. PlayStation Vita è morta, tutto qui. È un device ottimo di cui però nessuno sente la necessità, quindi non ci sono persone che la stanno comprando – ed è una cosa abbastanza viscida, perché se la comprassero gli piacerebbe”.

Siete d’accordo con lui?

Articolo precedenteTales of Xillia: uno sguardo per le subquest più impegnative!
Prossimo articoloAssassin’s Creed IV: Black Flag anche su PS-Vita in Remote Play
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.