Grand Theft Auto V – Le vere ragioni del ritardo

Era praticamente prevedibile, eppure non immaginavamo che il rinvio di Grand Theft Auto V al 17 settembre 2013, potesse scatenare cosi tante polemiche e speculazioni. I fan si aspettavano di poter giocare al prossimo capolavoro Rockstar questa primavera, ma cosi non sarà. Tantissime e assurde le teorie su tale ritardo, ma solo due sembrano quelle più diffuse: per alcuni il ritardo è stato voluto strategicamente, per far uscire il gioco sulle nuove console di prossima generazione, ormai prossime all’annuncio. Per altri invece, la ragione sarebbe quella di mantenere un basso profilo vista la strage di Sandy Hook, che ha puntualmente riportato in prima linea il tema sulla violenza dei videogiochi. Messo quasi alle strette, un portavoce Rockstar ha detto la sua sulla questione:

“Salve a tutti, capiamo benissimo che molti di voi siano rimasti delusi da questa notizia, ma sfortunatamente ritardi del genere sono talvolta necessari in ogni forma di intrattenimento, e in particolare nel caso di un’esperienza di gioco così vasta e complessa come GTA5. Questo però non vi dà il permesso di pubblicare commenti offensivi. Le regole generali di buona educazione, cortesia e rispetto elencate in cima al box dei commenti sono ancora valide, perciò chiunque continui a pubblicare commenti offensivi vedrà sospesi i propri privilegi. A quelli di voi che citano o ipotizzano le più diverse teorie cospirazioniste su quello che sarebbe il vero motivo di questo rinvio, state certi che sono tutte sciocchezze. L’unico motivo, letteralmente, per cui abbiamo rinviato l’uscita è perché vogliamo accertarci che il gioco sia buono quanto deve essere.”

Articolo precedentePlaystation Vita inaugura i supersconti!
Prossimo articoloMetal Gear Rising: Revengeance e le armi nemiche
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.