Sony Bend tira fuori il jolly

Con l’arrivo de L’Abisso d’Oro su Playstation Vita, abbiamo realizzato che Sony Bend ha la stoffa giusta per onorare il duro lavoro che Naughty Dog ha svolto su Playstation 3 con la serie Uncharted. Abbiamo riconosciuto Nathan Drake come la vecchia canaglia di sempre, amici fedeli, nuove conoscenze, nemici giurati e naturalmente litri di azione e avventura su piccolo schermo, resi ancora più incredibili grazie ai controlli touch. Rappresentando una killer application e dunque il motivo più importante (al momento) per acquistare la nuova console portatile Sony, abbiamo ovviamente sperato in un eventuale seguito. Inutile rivelarvi la sorpresa quando sono iniziate a circolare le voci su un nuovo capitolo per Vita. Sorpresa che subito dopo si è trasformata in scalpore quando abbiamo avuto la conferma che non si trattava di un action/adventure in terza persona. Uncharted: Fight o f Fortune rappresenta infatti in tutto e per tutto un gioco di carte a turni, con protagonisti eroi e nemici dell’universo creato da Naughty Dog. Questo colpo di scena ci ha inizialmente spiazzati, ma non abbastanza da rinunciare a mettere le mani sul codice review gentilmente offertoci da mamma Sony. Convinti che avremmo gettato Vita dalla finestra dopo cinque minuti, l’interesse nei confronti dell’ultima fatica di Sony Bend ci ha invece spinto a sfidare i nostri amici e a scoprire tutte le potenzialità di questo inaspettato titolo. Curiosi di sapere com’è andata? Mettetevi comodi, la prima mano è nostra.

Carte in tavola!

Fight of Fortune è incentrato sulla creazione di una squadra di carte fazione composta dagli eroi, i nemici e i mercenari dell’immaginario Uncharted. Scorrendo tra le opzioni del menù principale, vi suggeriamo di accedere direttamente alla sezione Cercatore di Tesori: inizierà proprio qui un breve tutorial che vi consentirà di prendere confidenza con le meccaniche. Lo scopo del gioco sarà quello di controllare la nostra squadra per sconfiggere l’avversario, che naturalmente non se ne starà di certo a guardare. Di conseguenza sarà necessario attaccare e difendere allo stesso tempo in maniera ragionata e strategica. Il miglior modo per farlo è creando delle potenti combo di carte (che potranno essere potenziate), capaci di neutralizzare le difese offensive del nemico. Ciascuna carta fazione può essere associata a potenti carte risorsa o carte ricchezza, che ne incrementano le statistiche conferendo abilità uniche. Solo dopo aver selezionato e potenziato una carta si potrà dare il via alle danze della sfida. Attaccando le fazioni nemiche, ridurremo progressivamente la loro energia e quindi la salute stessa del giocatore avversario. Sconfitta una carta nemica, questa scomparirà dallo schermo, ma il duello finisce solo quando avrete esaurito completamente la salute del vostro avversario. Nonostante sia totalmente diverso dal primo capitolo della serie uscito su Vita, Fight for Fortune è fortemente legato ad Uncharted: L’Abisso d’Oro. E’ stato infatti rilasciato un aggiornamento per quest’ultimo, che vi consentirà (se possedete un salvataggio nella stessa memory card dove avete quello di FoF) di sfruttare tesori e artefatti recuperati nelle partite precedenti. La campagna single player vi terrà impegnati per almeno 8 ore di gioco, in cui bisognerà affrontare tutti i più famosi personaggi della serie, come se stessimo partecipando ad una riunione delle vecchie matricole. Portando a termine numerose vittorie, otterrete trofei, nuovi oggetti, personaggi, armi e armature, carte artefatto, a addirittura sfondi e avatar per la vostra console . Com’è lecito aspettarsi, l’esperienza creata dagli sviluppatori risulta più efficace in compagnia dei nostri amici: la campagna multigiocatore comprende un multiplayer competitivo asincrono, che si può giocare con altri utenti nella stessa stanza grazie all’opzione Pass & Play, o con la connessione WiFi/3G via matchmaking ovviamente. Abbiamo notato però diversi rallentamenti durante le partite e qualche attesa di troppo. Non troverete il gioco nei negozi, ma solo ed esclusivamente su PlayStation Store al prezzo di ?3,99. Inoltre Sony ha già rilasciato diversi DLC packs che porteranno sul tavolo da gioco Uncharted Il Covo dei Ladri e Uncharted L’Inganno di Drake espandendo cosi la campagna in singolo, aggiungendo oggetti sbloccabili, nuovi trofei e tanto altro ancora.

Conclusioni

Uncharted: Fight o f Fortune rappresenta qualcosa di inedito e completamente diverso rispetto ai precedenti capitoli. Chi pensa di trovare il classico Uncharted in terza persona tutto sparatorie e salti nel vuoto troverà solo una cocente delusione. Tuttavia, la parentesi aperta dalla serie, basata sul gioco di carte a turni, ha sorpreso e deliziato anche il più scettico della redazione. Il sistema di controllo è facile e intuitivo, l’interfaccia sempre comoda impreziosita da un comparto tecnico gradevole e le sfide, soprattutto in compagnia degli amici, sono risultate spassose e divertenti (nonostante gli evidenti rallentamenti). Se conoscete l’universo Uncharted, siete aperti alle novità e se non è un problema spendere meno di 4 euro, questo titoletto potrebbe appassionarvi non poco.

CI PIACE

Tutto il cast dell’universo Uncharted al completo (fumetto compreso)
Le meccaniche di gioco sono facili e intuitive
Costa meno di 4 euro
Gli appassionati del genere potrebbero andarci a nozze con questo gioco..

NON CI PIACE

..ma non di certo gli sfegatati di Nathan Drake che desideravano un capitolo tradizionale
Incertezze nel comparto multiplayer
Alla lunga potrebbe annoiare o spazientire quando sarete costretti a sfidare più volte lo stesso nemico

Conclusioni

Sony Bend sorprende tutti e porta su Playstation Vita, non un action/adventure in terza persona, ma un gioco di carte a turni immediato e divertente!

7Cyberludus.com
Articolo precedenteDead Space 3 e gli effetti del Marchio
Prossimo articoloAssassin’s Creed III – In arrivo la seconda patch
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.