Dopo l’annuncio di ieri, in cui EA  svelava l’arrivo di un DLC dedicato agli Europei su FIFA 12 anzichè rilasciare un gioco standalone, il publisher ha deciso di spiegare a Gamasutra i perchè di questa scelta. Ci ha pensato Steve Frost , direttore della comunicazione in quel di EA: ” pensavamo che per espandere l’esperienza di gioco con FIFA sarebbe stato decisivo proporre ai giocatori una serie di nuovi contenuti. L’obiettivo del DLC di Euro 2012 è dedicato sia a chi non ha comprato l’ultima edizione di FIFA, sia a chi ne possiede una copia dal dayone, che vogliamo premiare per la fedeltà dimostrata “.

Euro 2012 sarà disponibile dal 24 aprile su PC, PS3 e Xbox 360.

Articolo precedenteAnomaly: Warzone Earth arriva su 360 il 6 aprile
Prossimo articoloAwesomenauts il 2 maggio su PSN e XBLA
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.