DMC – Motion capture ai livelli di Avatar?

 Che Ninja Theory fosse pioniera nel taglio cinematografico delle sequenze inserite nei propri titoli, lo sapevamo già dal 2007: basta gustarsi i filmati di Heavenly Sword ed Enslaved per averne conferma. Ma che per Dmc-Devil May C ry la posta in gioco fosse cosi alta, a tal punto da coinvolgere gli studi di registrazione che hanno realizzato il motion capture di Avatar di James Cameron, ci da un’idea più precisa delle aspettative sul riavvio della serie Capcom , in arrivo nel corso di quest’anno. Ecco le parole di  Dominic Matthews: 

“E ‘stato stimolante girare le scene per il gioco nello stesso luogo dove sono avvenute le riprese del film Avatar, utilizzando gli stessi studi e gran parte dello stesso equipaggiamento. n progetti come questi si arriva a lavorare con individui che sanno davvero cosa stanno facendo. E’ molto bello avere al nostro fianco delle persone che hanno lavorato su Avatar e che adesso lavorano a DMC. Hanno portato una prospettiva cinematografica a quello che stiamo creando di fare. Siamo fortunati ad avere sviluppato una nostra tecnologia di risoluzione visiva in casa, la quale ci permette di catturare tutti quei movimenti e li mappa sui nostri modelli. La nostra tecnologia è unica ed è qualcosa a cui abbiamo lavorato per diversi anni. E’ per questo che siamo molto rinomati sul mercato. Vogliamo garantire ai nostri clienti di poter fare vedere le vere performance dei nostri attori nel gioco. Non si tratta tanto di realismo, ma di credibilità. I veri attori, le persone reali, muovono sia le mani che il loro corpo quando parlano. Noi riproduciamo tutte queste cose. Pensate che abbiamo 60 sensori adibiti solo per la faccia: sugli occhi, sulle sopracciglia, sulla bocca, sul naso, sulle labbra e via dicendo.”

Non vediamo l’ora di mettere le mani sul gioco completo. Seguiteci. 

Articolo precedenteArmored Core V: a marzo in Europa
Prossimo articoloNinja Gaiden 3 – Spot tv, multiplayer e Collector’s Edition
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.