L’executive producer di The Last Guardian , Yoshifusa Hayama , ha annunciato di aver lasciato Sony (e quindi lo sviluppo del titolo di Team ICO), e di entrare a far parte di Bossa Studios , compagnia di Londra specializzata nei social games. Oltre ad aver lavorato su TLG, Hayama è stato anche una delle menti dietro ad ICO e alcuni Final Fantasy, oltre ad essere stato il vice-presidente di SCE per quattro anni.

Il futuro del gaming è decisamente online, e grazie ai recenti sviluppi su Flash 11 non c’è ragione di credere che i titoli social debbano necessariamente avere una qualità inferiore ai titoli su console, ” ha spiegato Hayama, ” a Bossa abbiamo tanti piani per Facebook ed altri eventuali social network, con giochi in tre dimensioni e adatti a tutte le età.

Stando ad alcuni rumor (non ancora confermati), anche Fumito Ueda avrebbe lasciato Team ICO, ma avrebbe continuato a lavorare con lo studio in qualità di programmatore freelance.

Articolo precedenteSteam: arrivano i buoni sconto
Prossimo articoloOddworld: Stranger’s Wrath HD il 21 dicembre su PSN
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.