Ubisoft ha confermato oggi che la versione PC Assassin’s Creed: Revelations non avrà l’impopolare DRM always-on, che costringeva gli utenti a rimanere connessi ad internet una volta avviato un titolo del publisher. Ricordiamo che la release PC del titolo sarà due settimane dopo le versioni console, il 2 dicembre .

Articolo precedenteStar Trek Online F2P a gennaio
Prossimo articoloUncharted 3: quasi 4 milioni di copie al day one
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.