accessibile solo su invito, che si terrà il 5 giugno 2011 presso il Los Angeles Theatre, dove illustrerà la propria line-up per l’anno fiscale 2012 e farà una serie di annunci in esclusiva. Dopo la conferenza stampa, i partecipanti all’E3 potranno vedere e provare i titoli Ubisoft presso il suo stand, situato nella South Hall del Los Angeles Convention Center dal 7 al 9 giugno 2011. L’E3 di quest’anno segna anche l’inizio delle celebrazioni per i 25 anni di Ubisoft. La società ha deciso di festeggiare questo importante traguardo presentando un portfolio di titoli davvero completo e vario, che spazia tra tutti i principali generi e piattaforme di gioco: giochi d’azione e avventura, sparatutto, titoli di fitness, giochi online e casual game per divertirsi con tutta la famiglia.

“In questi 25 anni Ubisoft ha offerto un intrattenimento di prima qualità e vogliamo cogliere questa occasione per ringraziare tutti i nostri fan del loro prezioso supporto,” ha dichiarato Yves Guillemot, direttore generale di Ubisoft. “Ma nei prossimi anni intendiamo stupire ancora i giocatori e i tanti titoli divertenti e creativi che mostreremo all’E3 illustreranno proprio il talento dei nostri team di sviluppo e i continui investimenti di Ubisoft, per offrire ai consumatori prodotti sempre più coinvolgenti e innovativi.”

Alta definizione** Già conosciuta e apprezzata per la sua crescente gamma di brand di successo, la line-up Ubisoft per l’E3 include una serie di titoli destinati a diventare un nuovo punto di riferimento in termini di qualità e creatività di gioco, tra cui: **Assassin’s Creed® Revelations, Call of Juarez®: The Cartel, Driver® San Francisco, Rayman Origins e Tom Clancy’s Ghost Recon Future Soldier.

Online** Ubisoft sta entrando nel mercato dei giochi online con molta convinzione, per offrire ai consumatori la possibilità di utilizzare i propri titoli preferiti dove e quando vogliono. Per annunciare il suo debutto nel mercato dei giochi online, in questa edizione dell’E3 Ubisoft presenterà diversi titoli, tra cui: **From Dust, Tom Clancy’s Ghost Recon Online e TrackMania2 Canyon.

Casual** Ubisoft domina il mercato dei casual game ed è il principale sviluppatore indipendente su Kinect’

Articolo precedenteSquare Enix prepara un nuovo MMO
Prossimo articoloThe Witcher 2: Assassins of Kings – Recensione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.