Parte oggi la beta multiplayer di Gears of War 3 per gli acquirenti della Epic Edition di Bulletstorm . Rod Fergusson , executive producer della serie, ha dichiarato che Epic è sempre alla ricerca dei limiti delle attuali console, arrivando a competere non solo con gli altri studio, ma anche con sè stessa: una delle sfide più interessanti riguarda ogni episodio: con Gears 2 abbiamo cercato di superare i ricordi dei giocatori di Gears 1, che si erano fatti un’idea piuttosto chiara del nostro operato .

Fergusson è anche intervenuto sulle sequenze cinematiche di GoW 3:   qualche tempo fa, son tornato a guardare come erano le cinematiche di Gears 2: il risultato è stato che non ero per niente soddisfatto con il nostro lavoro. L’animazione facciale, piuttosto che il lip-synch, erano due componenti di Gears 2 che francamente mi hanno deluso profondamente pochi giorni fa. Eppure, nella mia mente, tutte le sequenze mi lasciavano a bocca aperta. Ma adesso, i giocatori vedranno gli incredibili miglioramenti di Gears 3, non vedo l’ora di sentire le reazioni dei nostri fan.

Ricordiamo che Gears of War 3 sarà disponibile dal 20 settembre 2011 , in esclusiva su Xbox 360.

Articolo precedenteOperation Flashpoint: Red River – co-op developer diary
Prossimo articoloNew Vegas: una GOTY in arrivo?
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.