Ubisoft annuncia lo sviluppo di Rocksmith, un nuovo titolo che è destinato a rivoluzionare il genere dei videogiochi musicali. Rocksmith è infatti il primo e unico titolo che consente di collegare alla propria Xbox 360®, PlayStation®3 o al proprio PC una qualunque chitarra dotata di presa standard da ¼ di pollice per suonare una vasta raccolta di brani musicali, che spazia dalle ultime hit fino ai classici del rock.

Grazie a un’esperienza di gioco che si adatta al livello di abilità dell’aspirante chitarrista e ad un’interfaccia innovativa che rende la lettura della musica divertente e intuitiva, Rocksmith conquista sia musicisti esperti sia i neofiti della chitarra. Il gioco include una vasta selezione di brani, dai gruppi rock tradizionali fino agli artisti più attuali, tra cui The Animals, The Black Keys, David Bowie, Interpol, Nirvana, The Rolling Stones.

“Rocksmith è il gioco musicale più realistico e coinvolgente che sia mai stato sviluppato” ha dichiarato Tony Key, vice presidente senior vendite e marketing di Ubisoft U.S. “Che siano principianti o veri esperti di chitarra, i giocatori possono progredire in base alle proprie capacità e imparare in breve tempo a suonare a memoria i loro brani preferiti, senza bisogno del gioco. Rocksmith è l’unico titolo che prepara il giocatore a un vero palco”.

Sviluppato da Ubisoft, Rocksmith sarà rilasciato nel secondo semestre del 2011. Per maggiori informazioni sul gioco, visitate il sito web: www.rocksmith.com e seguite la pagina Facebook ufficiale all’indirizzo: www.facebook.com/rocksmithgame.

Articolo precedentePortal 2: Valve sulla co-op cross platform
Prossimo articoloArkham City: primo video del gameplay disponibile
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.