Un nuovo modello PS3 contro la pirateria?

Una fonte del sito britannico Everything HQ ha rivelato che la Sony sarebbe pronta a commercializzare una versione della PS3 per bloccare in maniera definitiva la pirateria. Non si parla di un modello completamente nuovo, avremo sempre a che fare con una PS3 versione slim, ma implementerà delle caratteristiche hardware che le permetteranno di ostacolare la pirateria.

Il nuovo modello sembra attendibile anche perché si vocifera circa un possibile taglio di prezzo per la console Sony e il prezzo supposto sarebbe lo stesso prezzo cui alcuni negozi britannici vendono già la Playstation3. Il nuovo modello dovrebbe avere un disco rigido da 300 GB e dovrebbe aggirarsi attorno ai 220 euro.

Ovviamente questa soluzione antipirateria non è retroattiva quindi le PS3 “fat” e quelle uscite fin’ ora sul mercato sarebbero vulnerabili nei confronti di hacker e di pirateria.

Vedremo come se la caverà Sony in questa eterna lotta senza tempo alla pirateria.

Articolo precedenteAnarchy Reigns: dettagli sulla storia
Prossimo articoloBethesda pensa ai baby-fan
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.