I Am Alive solo digitale? “Era uno scherzo”

Poco meno di una settimana fa, vi avevamo riportato alcune novità su I Am Alive , adventure di Ubisoft di cui si è saputo decisamente poco finora. Tali novità  sostenevano che il gioco sarebbe stato rilasciato  solo su PSN e XBL durante la primavera. La fonte della notizia era JeuxVideo , quella che si potrebbe definire come la testata più importante in Francia: peccato che tale notizia fosse solo uno scherzo , creato durante la trasmissione online “Warpzone”, e riportata prima da un utente di NeoGAF, e poi dal resto dell’informazione videoludica, CyberLudus compreso. Gli autori del programma, infatti, hanno ammesso oggi nella nuova puntata l’assoluta non-veridicità delle informazioni da loro divulgate , che, stando ai colleghi d’Oltralpe, erano riassumibili, per l’appunto, in uno scherzo. Ci scusiamo con i lettori per l’incomprensione, ai quali confermiamo una maggiore attenzione nel verificare le fonti delle future notizie.

Ubisoft, dal canto suo, ha confermato la mancanza di nuove notizie in merito ad I Am Alive, come di qualsivoglia annuncio. Rimane comunque programmata l’uscita per la prossima primavera .

Articolo precedenteCercasi sviluppatori per Android
Prossimo articoloIl ritorno di Kratos?
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.