Si moltiplicano le offerte di lavoro per sviluppatori e programmatori con esperienza nella piattaforma Android : in 12 mesi, a partire da gennaio 2010, il numero di richieste è difatti aumentato del 424 per cento .

Il numero di posti offerti è comunque inferiore a quelli per sviluppatori iPhone : tra novembre 2010 e gennaio 2011 le richieste per iPhone erano infatti a 1239 posti contro i 1047 di Android , ma la crescita di questi ultimi è stata nettamente superiore all’iOS, che si attesta comunque ad un rispettabile 263 per cento nello stesso periodo.

Rob Samuel, IT manager di IntaPeople, sostiene che i numeri sono in perfetta sintonia con la crescente popolarità della piattaforma Android e spiega che mentre un tempo sviluppare applicazioni per Android poteva essere percepito come un hobby, è ora evidente che esistono possibilità lucrative . Sempre secondo Samuel, la richiesta per tali figure professionali continuerà a crescere anche grazie all’arrivo sul mercato di ulteriori concorrenti per tecnologie come l’iPad.

Articolo precedentePartnership tra Nokia e Microsoft?
Prossimo articoloI Am Alive solo digitale? “Era uno scherzo”
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.