Assassin?s Creed: L?arte di un gioco

 Ubisoft e l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova annunciano la mostra ufficiale degli artworks originali di Assassin’s Creed Brotherhood, prevista dal 14 al 30 gennaio 2011 presso il Palazzo Ducale di Genova, Sala Dogana. Partendo da Assassin’s Creed, si indaga la ricerca iconografica e storica che porta alla creazione di un videogioco, lo studio dei costumi e degli ambienti per entrare all’interno del linguaggio dei videogiochi e capire le potenzialità creative che questo settore offre.

Durante la mostra sono previsti incontri con giovani critici italiani che si occupano dell’argomento e laboratori con gli studenti dell’Accademia Ligustica di Belle Arti. Nella mostra vengono presentati artwork realizzati in digitale da sette dei più interessanti illustratori che hanno lavorano con Ubisoft alla realizzazione del gioco: Donlu Yu, Gilles Belloeil, Martin Deschambault, Pascal Barriault, Oliver Martin, Patrick Lambert, Vincent Gaigneux. L’allestimento è a cura degli studenti dell’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova e immerge il visitatore nelle atmosfere del gioco, ma con un elemento in più: quello di dare maggiore spazio all’immaginazione ed evocare storie e situazioni inaspettate.

All’interno della mostra vengono realizzati laboratori aperti e un concorso dedicati agli artwork che gli studenti dell’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova realizzeranno in relazione ad una possibile rivisitazione di Assassin’s Creed in una ipotetica Genova medioevale o rinascimentale, tra ambientazioni e personaggi reali e immaginari. Tutor e ospiti speciali saranno gli studenti del corso Beni Culturali della Facoltà di Lettere.

I laboratori prevedranno due incontri aperti – oltre quello del convegno – previsti per martedì 18 gennaio e martedì 25 gennaio dalle 10 alle 16 presso la sede della mostra. I migliori lavori saranno premiati al termine della mostra e pubblicati sul sito internet ufficiale di Ubisoft.

Il 22 gennaio alle ore 14.30 in Sala Dogana, si terrà inoltre il convegno/tavola rotonda sul tema del videogame: l’arte di un gioco. Riflessioni su gioco e arte all’interno del mondo dei videogames. Si dibatterà dei temi “l videogame: arte o non arte?”, “Che rapporto c’è tra videogioco e letteratura? E tra videogioco e cinema?”, “Si può parlare di una nuova forma di linguaggio?”, “Quali le figure professionali sono coinvolte nella sua realizzazione?”

Parteciperanno, tra gli altri:

**’

Articolo precedenteCapcom accusata di plagio
Prossimo articoloMicrosoft contro il marchio App Store
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.