Introduzione

La Zynga mostra di cavalcare la moda del momento, ovvero quella verso i vampiri, con questo gioco su Facebook dove saremo proprio alle prese con il nostro Vampiro e la sua carriera terrena. Vampire Wars è un gioco testuale dalle tinte fosche e caratterizzato tral’altro da un impianto grafico di tutto rispetto, anche se si tratta solo di immagini statiche. L’ambientazione oltremodo dark permea tutto lo svolgimento del gioco che, a conti fatti, si svolge completamente in maniera testuale.

Dovremo creare il nostro Vampiro da zero, specificandone il sesso, il corpo, il volto, l’abbigliamento e se vogliamo vantarcene con gli amici pubblicando il nostro avatar sulla bacheca, come vedremo in seguito.

Vampire Wars è un gioco molto ampio, dalle molteplici sfaccettature, l’originalità sta proprio in questa molteplicità di situazioni e di incontri che ci troveremo sempre a dover affrontare. Una componente molto importante del gioco sono le statistiche che dovremo sempre tenere sott’occhio prima di dedicarci in qualsivoglia attività come spiegheremo di seguito.

Panoramica delle schede e i comandi

Vampire Wars è un gioco strutturato a schede, nella testata principale avete infatti tutte le schede divise per categorie con cui potrete portare avanti le vostre attività all’interno del gioco. Le schede principali sono infatti: Home, Clan, Missions, Combat, Shop, Elders, Help.

Ogni scheda è suddivisa a sua volta in sottocategorie che vanno a coprire le attività che potrete portare avanti.

Sulla destra della testata sono riportate le vostre abilità (Skills) e l’indicatore del livello.

Experience:

L’indicatore con il teschio è quello dell’esperienza, la barra a fianco indica i progressi fatti per il raggiungimento al livello successivo.

Energy: L’energia serve quando compiamo delle missioni, essa non indica quindi il punteggio di salute, essa viene utilizzata come riferimento per il compimento di determinate azioni. Più alto è il valore dell’energia, più azioni e missioni possiamo compiere.

Rage: Il valore ci indica quanti attacchi possiamo compiere prima di passare alla fase di ricarica. Per ricaricare i Rage Points dobbiamo semplicemente aspettare, oppure ricaricare il punteggio con un ammontare di Favor Points richiesti.

Blood: Il sangue è alla base della carriera del nostro vampiro, più sangue avremo più avremo modo di passare di livello. Combattendo si stabilisce quanto sangue perdiamo o guadagnamo in un singolo attacco.

Health: Il punteggio di salute stabilisce quanti danni possiamo subire prima di cadere a terra svenuti. Un Vampiro non può morire, quindi una volta che recupererà un minimo di salute sarà di nuovo abile.

Dentro la scheda Home_ ci sono tutti gli elementi che riguardano il nostro vampiro come le statistiche del personaggio (stats), i regali, le missioni introduttive (induction), i trofei, e l’avatar con l’immagine del nostro vampiro.

Nella scheda Clan troviamo una panoramica di quelli che sono i membri del nostro gruppo. Ogni vampiro che si rispetti fa parte di un clan. In termini di gioco il nostro clan è formato da quegli utenti di facebook che hanno giocato a Vampire Wars. Ogni volta che che porteremo avanti un combattimento esso sarà considerato come sferrato dall’intero clan. Gli altri membri infatti possono aiutarti, in quanto in possesso di attacchi speciali non posseduti dal tuo vampiro.

La Scheda Missions è una panoramica di tutte le missione del tuo livello di appartenenza che possono essere intraprese. Nella lista troviamo i prerequisiti per partecipare alla missione e la ricompensa. Ogni volta che dovrai iniziare una missione dovrai recarti nella scheda Missions.

La Scheda Combat è una lista di combattimenti singoli. La lista è formata da vampiri di altri utenti, nella tabella è segnato anche il numero di membri del clan. Dovremo fare attenzione quindi a non attacar briga con clan più numerosi e preparati di noi altrimenti avremo sicuramente la peggio. Entrando in combattimento in questo modo si possono rimpinguare velocemente i punteggi alcune caratteristiche come l’esperienza e il valore del sangue. Anche alcune missioni ci richiedono di eseguire un totale di combattimenti per poterle portare a termine.

Nella scheda Shop troviamo tutto ciò che ci serve per potenziare e allenare il nostro vampiro, sono anche presenti degli schiavi (minions) che potremo dominare per compiere azioni particolari. Naturalmente qui troviamo la sezione dedicata al nostro avatar dove poter acquistare vari strumenti di attacco e di difesa, nonché capi di abbigliamento e accessori.

La sottoscheda Abilities permette di allenare il nostro vampire in altri attacchi o in metodi di difesa. Possiamo scegliere quante sessioni dedicare all’allenamento pagando il relativo importo in punti sangue. L’allenamento andrà a potenziare i punteggi di Attacco e Difesa del vampiro.

I combattimenti

Il combattimento in Vampire Wars viene risolto in automatico ma tenendo conto dei parametri dei personaggi. Queste statistiche sono semplicemente Attacco e Difesa. Alla fine di ogni combattimento il gioco ci indicherà chi ha vinto la sfida indicandoci anche i relativi punti sangue e salute persi nello scontro.

Favor Points

I Favor Points sono una sorta di valuta di scambio all’interno di Vampire Wars, con essi infatti potremo ricaricare le nostre Skills, come la Healt, la Rage e la Energy e comprare gli oggetti che ci vengono proposti nel negozio.

Svolgimento del gioco

Vampire Wars non ha uno schema predefinito di gioco, si possono intraprendere le attività desiderate in ogni momento. All’inizio della partita dovremo però portare a termine delle prove che i Vampiri anziani ci proporranno. Andando su Home — Induction potremo vedere le missioni proposte dagli anziani e vedere il loro stato di avanzamento in percentuale. Una volta terminate godremo di alcuni benefici e dei relativi Favor Points guadagnati.

Conclusioni

Vampire Wars mette a segno un altro punto a favore della Zynga con un gioco testuale molto coinvolgente e dalle ampie possibilità di sviluppo. Una partita a Vampire Wars non cede mai il passo alla noia in quanto sono molteplici le possibilità di creare una partita unica nel suo genere con un vampiro personalizzabile in tutto e per tutto. Il gioco soffre forse del fatto di essere sono in lingua inglese, ma dopo un po’ di pratica ci si farà il callo

A prescindere dalla recente moda che ha lanciato il mondo dei vampiri ai favori del grande pubblico Vampire Wars è un titolo completo anche se si tratta di un’avventura testuale, un gioco quindi che sta riscuotendo un gran successo su facebook a dimostrazione che l’impegno della Zynga è stato ottimamente ripagato.

Che aspettate quindi? Lanciatevi nel misterioso mondo dei vampiri guerrieri e buona caccia a tutti!

Articolo precedenteGameloft regala 24 giochi per iOS
Prossimo articoloMicrosoft sul remake di Halo: “non abbiamo niente da annunciare”
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.