EDGE ha pubblicato sul numero di gennaio la propria classifica videoludica del 2010 che comprende sia  giochi veri e propri che hardware. Come da tradizione della rivista, ci potrebbero essere alcuni posizionamenti che faranno molto discutere alcuni giocatori, come ad esempio l’ iPhone , che vince il premio di miglior hardware davanti a Kinect e PS Move. Di seguito, tutte le classifiche:

Miglior Titolo (mainstream)

. Super Mario Galaxy 2

. Rock Band 3

. Bayonetta

Miglior Titolo (indie)

. Minecraft

. Super Meat Boy

. Neptune’s Pride

Migliore Grafica

. Red Dead Redemption

. Bayonetta

. Limbo

Migliore Audio

. Red Dead Redemption

. Limbo

. Sid Meier’s Civilization V

Miglior Online

. StarCraft II: Wings of Liberty

. Halo: Reach

. Need For Speed Hot Pursuit

Miglior Sviluppatore

. Platinum Games

. Blizzard

. Harmonix Music Systems

Miglior Publisher

. Electronic Arts

. SEGA

. PopCap

Miglior Hardware

. iPhone

. Kinect

. Move

Di seguito, degli altri premi, sempre da EDGE, ma stavolta decisamente più fantasiosi:

Violenza più inesorabile

Kirby’s Epic Yarn

Migliori Bug

Fallout: New Vegas

Miglior titolo rovina-amicizie

Neptune’s Pride

Peggiore esperienza in un centro commerciale

Heavy Rain

Fianchi più possenti

Red Dead Redemption

Pelliccia più pelosa

Kinectimals

Ritorno economico più sottile

APB

Gioco più bagnato

Hydrophobia

Ego più alternativo

Deadly Premonition

Update con più modifiche

Red Dead Redemption

Titolo con più persone che dicono “Fisher” in modo arrabiato

Splinter Cell: Conviction

Titolo con più controller scagliati contro le TV

Demon’s Souls

Promemoria più pungente della realtà

Kinect

Commentatore migliore

Husky

Articolo precedenteUn nuovo Final Fantasy in arrivo?
Prossimo articoloDeadly Premonition
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.