Il continente asiatico è abbastanza indietro con i tempi riguardo alle espansioni di World of Warcraft , difatti Wrath of the Lich King è previsto per il 31 di agosto in Cina, due anni dopo il rilascio nel resto del mondo che, a breve, vedrà l’uscita di Cataclysm .

L’operatore cinese di World of Warcraft , NetEase, ha subito una serie di eventi sfortunati negli ultimi anni che ha visto, tra le altre cose, le dimissioni del presidente e un intero mese in cui i server cinesi di World of Warcraft sono stati offline .

Articolo precedenteDrawn: Dark Flight entro una settimana
Prossimo articoloRabbids: Travel in Time
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.