Gaikai , servizio che propone agli interessati di giocare direttamente dal proprio browser ai giochi più conosciuti (tra cui possiamo trovare Modern Warfare, Spore, World of Warcraft), è considerato come l’unico rivale di OnLive, che invece propone un’esperienza di gioco in remoto. E, proprio contro OnLive si scaglia David Perry (fondatore della oramai scomparsa Shiny Entertainment), in seguito al lancio della closed beta in Italia , Spagna e Giappone: ” in anticipo rispetto alle previsioni, i server di Gaikai sono già online in tre stati, supportati da un numero di strutture dati cinque volte maggiore rispetto ad OnLive “.

È possibile iscriversi alla closed beta dal sito ufficiale, fornendo un indirizzo e-mail e l’età, seguita da una brevissima descrizione di sè stessi.

Articolo precedenteLevine: “Mai dire mai”, sul ritorno a Rapture
Prossimo articoloIl signore degli anelli: La Guerra del Nord
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.