I risultati fiscali di Capcom del primo quarto del 2010 mostrano un forte calo rispetto al 2009, con una perdita di guadagni di quasi il 90%. La compagnia sostiene che dipenda in gran parte dalle scarse vendite di Lost Planet 2 , uscito a maggio per Xbox360 e PlayStation 3.

La softwarehouse fa notare che mentre le vendite di Super Street fighter IV e Monster Hunter Frontier Online in Giappone sembrino in costante crescita, Lost Planet 2 , Monster Hunter Tri per Wii e Ghost Trick per DS faticano a registrare risultati di vendita soddisfacenti, al di sotto delle stime di Capcom .

I dati di vendita mondiali registrano Lost Planet 2 con 1.5 milioni di copie, Super Street Fighter 4 con 1.3 milioni di copie e Monster Hunter Tri con 690,000 nei territori dell’Europa e Nord America.

Articolo precedenteEarthworm Jim HD su PS3
Prossimo articoloVendite PlayStation in aumento, ma restano in rosso
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.