Episodio I: Nightmare

Seguite il tutorial a video e guardate la luce in cima. Correte davanti a voi, fino alla luce successiva; avvicinandovi al ponte scoprirete di dover trovare una strada alternativa. Appena prima del ponte potete prendere il sentiero a destra, e proseguire sulla passerella in legno. Incontrerete un essere d’ombra, dalla cui voce demoniaca intuirete che è meglio non averci a che fare.

Scendete dalla sporgenza per evitarlo, e superate la bacheca con le foto dei ricercati. Saltate oltre il blocco stradale, e vi verrà insegnato come evitare gli attacchi nemici. La mossa in questione è molto utile, quindi provatela un po’ prima di proseguire. Dunque scappate e correte verso il prossimo ponte sotto la luce, innescando così una cut-scene. Continuate a correre senza voltarvi, pena un mondo di dolore. Dirigetevi verso il ponte pericolante pieno di segnali di pericolo, superatelo e continuate a correre.

Il ponte crollerà non appena sarete arrivati dall’altro lato; entrate nella casa lì vicino insieme al vostro sedicente amico. Rimarrete intrappolati nella baracca, e per ora vi sarà impossibile fuggirne. Quando il posto inizia a disgregarsi, seguite la luce e quindi il sentiero illuminato e la voce. Seguite il suggerimento del tutorial, rimanendo nella luce fino a quando non sarete completamente curati.

Quando richiesto, prendete la torcia elettrica e puntatela sulla figura oscura. Seguite il tutorial fino a prendere la pistola, e sparate al vostro nemico; lì vicino troverete una cassa con delle munizioni per il revolver. Proseguendo incontrerete un secondo nemico; non dovrebbe rappresentare una gran minaccia, ma attenti a non sprecare munizioni. Andate avanti e incontrerete più avversari: affrontateli rimanendo sotto la luce. Ricordatevi inoltre di aprire la cassa per recuperare altre munizioni e la pistola lanciarazzi.

Di fianco a voi si trova una scala: scendetela e troverete un thermos di caffè. Raccoglietelo e risalite, quindi scendete dal bordo al livello inferiore e proseguite fino a vedere una cut-scene. Sarete assaliti da numerosi avversari. Accecateli con la torcia e finiteli al volo con la pistola lanciarazzi. Superate il cartello e un nemico si arrampicherà dal bordo; illuminatelo, e quando lo avrete sconfitto vedrete apparire nuovi nemici, nel tentativo di circondarvi. Tornate nella zona boscosa e cercate di affrontarli da qui, uno alla volta. Ricordatevi che i loro attacchi possono essere evitati.

Procedete e seguite la strada, quindi scendete dal bordo. Vedrete un altro evento paranormale; dovrete quindi correre lungo il sentiero fino al faro. Entrate, salitene le scale e giungerete alla luce del faro.

Benevenuti a Bright Falls! Dirigetevi alla volta dell’uomo, e dopo la scena entrate nel bar con la cameriera bizzarra, per poi dirigervi verso sinistra con il vecchio. Vi verrà chiesto di accendere il juke-box.

Ed è ciò che farete, in quest’ottima occasione per abituarsi ai QTE che vi accompagneranno per il resto dell’avventura. Troverete alcuni componenti che dovrete aggiustare nella stessa maniera. Raggiungete ora la vecchia spaventata ed entrate nell’area al buio. all’angolo girate a destra, quindi bussate alla porta in fondo.

Dopo la scena, tornate verso l’entrata principale, ed uscite per incontrare Alice. Vedrete un’altra cut-scene. Quando riprenderete il controllo di Alan, superate il ponte, avvicinatevi alla baracca ed aggiratela, per trovare il generatore. Risolvete il QTE per rimetterlo in funzione.

Tornate indietro ed entrate nella baracca. Troverete una radio che potete accendere per sintonizzarvi; in cucina raccogliete il thermos di caffè. Salite le scale e superate la camera da letto; entrate nella stanza, dove troverete una macchina da scrivere. Procedete dritti lungo il ponte, ed illuminate i corvi d’ombra che vi si avvicinano, quindi entrate nella casa.

Alla fine della scena, vi risveglierete in una macchina incidentata. Lasciate il luogo dell’incidente alla volta del benzinaio. Proseguite fino a perdere di vista la macchina, e tenetevi nella luce. A un certo punto noterete delle case le cui luci sono accese. Prima di procedere alla prossima sezione, dirigetevi verso il manoscritto illuminato lì vicino. Superate il ceppo ed avvicinatevi alla massa di legno. Vedrete una cut-scene.

Incontrerete ora Carl Stucky. Non avete armi con voi, quindi fate attenzione. C’è un corpo davanti a voi; sulla destra troverete un manoscritto luminoso. Raccoglietelo e procedete, attenti ai tronchi che vi cadranno addosso. Alla fine Stucky vi si avvicinerà.

Avvicinatevi alla luce della baracca davanti a voi. Equipaggiatevi a dovere, quindi avvicinatevi alla porta alla fine della stanza col telefono, aspettate che Stucky la sfondi ed uscite. Correte verso l’oggetto con il comando vicino all’elettricità, ed attivatelo per avere un po’ di luce. Arriveranno dei nemici.

Ricordatevi di illuminarli prima di sparargli. C’è una pistola lanciarazzi in una cassa lì vicino; date un calcio alla scatola dei fusibili, e sconfiggete gli eventuali nemici rimasti. Usate un razzo segnaletico su Stucky, che si sposta da destra a sinistra molto velocemente. Quando avrete finito di combattere superate il cancello lì vicino ed avvicinatevi al benzinaio; entrate nel garage e usate il telefono. Il primo episodio termina qui.

Episodio II: Taken

Accendete la macchina del caffè e tornate da vostra moglie. Prendete il manoscritto e andate alla scatola dei fusibili quando andrà via la luce. Usate la torcia. Vi ritroverete nell’area successiva; dovrete parlare con Sarah . Raggiungetela e prendete il telefono. Uscite e accedete al parkeggio posteriore.

Continuate a seguire gli obiettivi a video finchè non innescherete la prima cut-scene umoristica del gioco; uscite ed avvicinatevi all’uomo col cane. L’uomo si chiama Rusty. Premete il tasto B vicino al modulo sul tavolo. Tornate da Rusty , raccogliete l’oggetto e tornate dentro. Ora che avete le chiavi tornate alla macchina. Dovrete arrivare a Lover’s Peak.

Uscite dalla baracca, e verso destra troverete delle scale. Lasciate stare la macchina, ma raccogliete la pagina del manoscritto nelle vicinanze. Scendete lungo la strada, e continuate a correre dritti attraverso la premonizione, finchè degli alberi non cadranno. Andate dritti verso il palazzo attraverso la strada dissestata e andate ad aiutare Rusty. Prendete il revolver ed aprite la porta sulla destra; prendete gli oggetti dalla credenza ed entrate nella stanzetta lì vicino.

Troverete un’ascia nella scatola dei fusibili. E’ più o meno tutto ciò che vi serve; uscite e sconfiggete i vari nemici. Non camminate sulle macchie d’ombra per terra e illuminate con la torcia chiunque vi si avvicini. Superate infine il punto in cui avevate trovato Rusty e il buco nel muro.

Prendete i bonus nella piccola baracca a sinistra, perchè dovrete ora affrontare Rusty Salta da un lato all’altro come Stucky, quindi mantenete le distanze e cercate di accecarlo. Non è molto pericoloso, qomunque: state solo attenti a tenerlo sempre nella visuale. Sparategli quando sarà finalmente ferito per ucciderlo. Resuperate le munizioni dalla baracca e proseguite.

Uccidete le successive coppie di nemici, e recuperate ancora munizioni. Scendete lungo il passaggio con il cancello rotto e entrate nell’area recintata di legno. Continuate e amuovervi e dirigetevi verso la luce vicina al tavolo di legno mentre siete al telefono. Arrivate al cartello giallo, aprite il portello per qualche bonus. Scendete le scale, e vedrete il cartello di Lover’s Peak. Lasciate stare la strada che indica; seguite ancora il sentiero fino alla caverna.

Qui troverete una cassa con dei bonus e un fucile. Uscite verso la luce e superate la porta. Seguite ora le indicazioni per Lover’s Path, e alcuni nemici tenteranno di sopraffarvi. Abbiatene la meglio. Ve ne sono tre, quindi potreste voler optare per una ritirata strategica ed ammazzarli uno alla volta. Fatto ciò prendete il sentiero e raggiungete il lampione con i bonus.

Raccoglieteli, quindi scendete e seguite il cartello a ninistra. Un nemico sbucherà fuori dalla corteccia di un albero, e un secondo lo seguirà, quindi indietreggiate quel tanto che basta ad ammazzarli separatamente. Continuate ed eliminate i nemici; attenti alle pile della torcia, che potrebbero esaurirsi. Arrivate al ponte, dove incontrerete alcune grane.

Avviate il generatore lì vicino. Raggiungete il portello rosso e recuperate i bonus, quindi correte attraverso la sezione successiva. Quando un gruppeto di nemici cercherà di circondarvi, sterminateli sistematicamente; per il nemico più grosso impiegate il fucile, mentre gli altri dovranno accontentarsi di qualche pistolettata.

A causa del numero dei nemici vi converrà fare molta attenzione, pena la morte. Prendete la via recintata quando li avrete uccisi. Probabilmente sarete un po’ a corto di munizioni. Raggiungete il masso e buttatevi di sotto, e prendete le scale vicine alla luce. Attivate il bottone ed aspettate l’arrivo del mezzo. Prendetelo.

Proseguite dritti e controllate il portello per trovare dei bonus. In questa parte del gioco avrete un alleato che dovrete inseguire; è armato, quindi potrete limitarvi ad accecare i nemici con la torcia per permettergli di disporne in scioltezza. Comunque sa badare a sè stesso, quindi concentratevi sul preservare la vostra salute. Prendete la roba dal portello rosso mentre il vostro compare sarà impegnato con la porta, quindi lanciate qualche razzo ai nemici per tenerli a bada, visto che il collega non se ne curerà.

Salite le scale e, appena potete, superate il cancello, e aprite il portello. Il vostro compare avrà ricominciato a sparare, quindi voi potrete tornare a limitarvi ad accecare i nemici. Continuate a guardarvi intorno, non fatevi cogliere alla sprovvista! Se le cose si fanno troppo dure usare qualche razzo. Dal punto in cui cominciate, aggirate le macerie di legno per raggiungere una cesta con dei bonus.

Tornate verso i massi e raccogliete la roba da terra. Superate i tronchi, ma attenti al terreno in quest’area, disseminato di trappole per orsi. Evitatele ed ammazzate i nemici che arriveranno. Raccogliete gli oggetti dal barile lì vicino, e superate il tronco. State attenti: quando vedrete delle particelle nell’area, dei nemici vi attaccheranno. E’ necessario usare dei razzi qui.

Eliminati gli avversari, procedete. Arriverete infine ad un generatore; attivatelo e sconfiggete il nemico nei pressi. Avvicinatevi alla luce per farlo allontanare. Nella baracca lì vicino c’è un potente fucile da caccia: raccattatelo, e procedete fino all’aereo schiantato. Salite sulla roccia e saltate sull’ala del velivolo. Aprite la cassa e procedete, eliminando tutti i nemici.

Ancora una volta, è consigliabile l’utilizzo di un razzo se la vostra scorta ve lo permette; attivate comunque il generatore e proseguite. Attraversate la fila di assi sul fiumiciattolo, prendete la scaletta e proseguite. Scendete sulle scatole, ed entrate nell’abitazione. Illuminate il pavimento con la torcia e prendete le scale; calciate gli oggetti in cima, e superate la passerella che ne risulterà.

Attraversate la zona e usate ancora la torcia sulle pozzanghere d’ombra sul pavimento. Siate certi di prendere i bonus che troverete sulla strada. Salite la scaletta ed occupatevi anche qui dell’ombra; proseguite passando dal pavimento in legno alla superficie rocciosa. Un nemico spunterà da dietro un’imponente struttura: accecatelo e usate il vostro nuovo fucile da caccia. Troverete alcune munizioni per l’arma nella baracca nei pressi.

Uscite e superate la passerella appoggiata verso l’alto. Arriverete ad una scatola rossa, da cui raccattare qualche bonus. Mentre andate avanti, alcuni elementi dello scenario vi cadranno addosso mentre il nemico vi si avvicina. Se avete risparmiato qualche razzo, è il momento di usarlo. Procedete fino a trovare una scatola rossa: apritela per qualche bonus, perchè state per incontrare un altro nemico. Un nemico armato di motosega. Per eliminarlo in scioltezza consigliamo di eliminare prima i pesci piccoli con la pistola, e dunque concentrarvi sul boss sparando con il fucile da caccia.

Se vi troverete circondati, usate pure il razzo. Proseguite e salite le scale. Scendete le scale vicine alle luci e superate il ponte; seguite il cartello, e raggiungete la scatola rossa. Muovetevi dritti dalla macchina nel garage coi fanali accesi, ed entrate nel palazzo.

Arrivate alla fine delle stanze per ottenere le chiavi del garage. Al ritorno state attenti perchè le luci si spegneranno e sarete attaccati da un nemico. Eliminatelo; nella stanza successiva, sulla destra, troverete dei bonus e una pagina del manoscritto .

Aprite la porta ed entrate in macchina. Guidate oltre i nemici, e quando arriverete al blocco stradale prendete la strada a destra. Uscite dalla macchina ed entrate nella baracca nei pressi. Tornate sulla strada principale e guidate oltre i vari nemici; passate sotto il cartellone e continuate a guidare. Se i nemici riescono a rallentarvi usate i fari antinebbia, oppure investiteli alla vecchia maniera.

Continuate sui ciottoli, quindi andate a destra verso il piccolo ranch e prendete la strada di terra battuta. Sarete ora costretti a scendere dalla vettura; raggiungete la cassa per recuperare dei bonus. Procedete, eliminando i vari sgherri: saranno in gran numero, quindi usate liberamente eventuali razzi segnalatori in eccesso. Correte davanti a voi e vi arriverà una telefonata. Attraversate il sentiero e prendete la pagina del manoscritto , e poi i bonus dalla cassa. Salite le scale e girate a sinistra, per seguire i simboli gialli fino ad un’altra cassa. Accecate gli uccelli che vi attaccheranno, quindi entrate nella baracca: il capitolo finirà qui.

Episodio III: Ransom

Dal punto di partenza, uscite dalla casa e procedete verso l’auto, come suggerito dal gioco. Arriverete a un cancello, e vi seguirà la polizia. Non avrete armi, quindi scappate e basta. Tenete la destra e passate sotto al ponte.

Salite la sporgenza rocciosa e continuate a muovervi. Superate la luce. Superate il ponte. Superate la macchina incidentata e vedrete comparire un elicottero.Prendete copertura finchè i corvi non attaccheranno l’elicottero. Superate infine il cancello, seguite il sentiero e raggiungerete una baracca con un generatore.

Attivatelo, quindi tornate indietro verso la luce sul bordo. Puntate la luce al cancello oscurato, scendete ed attraversatelo. Sfoderate la torcia, e puntatela sulle successive porte chiuse. Arriverete ad una macchina e troverete la vostra prima flash bang, un’utilissima arma.

Arma che dovrete usare subito facendo raggruppare i nemici che vi attaccheranno. Potete stordire gli avversari rimanenti con la vostra fidata torcia.

Continuate a muovervi, e troverete una luce vicina ad un’altra luce verde lampeggiante. Qui troverete delle flash bang ed altri bonus. Superate il ponte e subirete un’imboscata; usate ancora le vostre flash bang. Procedete, sconfiggete i nemici, avviate il generatore nei pressi, prendete i bonus dalla caverna. Uscite e sconfiggete i nemici.

Ora, al palazzo con le luci sparate, potrete ripararvi nella luce dai nemici in arrivo. Alla fine il gioco vi dirà di cercare il deposito treni. Seguite la strada, raccogliendo i razzi sulla via. Usatene uno nell’area successiva, quando i nemici vi attaccheranno, e correte verso il generatore per avviarlo.

Correte quindi nella luce. Troverete finalmente un’arma da fuoco. Uccidete il nemico più avanti, e prima di entrare nell’edifico (dove vi aspetta un intenso combattimento) setacciate l’area in cerca di bonus. Accendete le due luci gialle. Entrate nella baracca col fucile. Vedrete un gran numero di avversari assalirvi.

Alternate l’utilizzo di flash bang e armi da fuoco. Le flash bang vanno sì conservate, ma non abbiate timore ad usarle se siete in punto di morte. Quando avrete sconfitto tutti, superate la baracca e raggiungete la luce. Aprite la scatola rossa. Vi arriverà una telefonata; correte avanti e raccogliete i bonus nella baracca. All’uscita sconfiggete i deboli avversari.

Tornate indietro sulla destra e prendete il passaggio che porta al ponte. Arrampicatevi sulla scaletta, e superate il ponte pericolante. Alla fine salteranno fuori dei cilindri che vi attaccheranno. Teneteli a bada con un bel razzo, e usate la torcia per finirli. Quindi andate a sinistra e seguite la strada. Sconfiggete i nuovi oggetti posseduti, quindi prendete i bonus sotto la luce dopo la scaletta. Arriverete ad una struttura recintata, dove attiverete le console di comando. DOvrete anche difendervi da alcuni nemici.

In quest’area si trovano alcuni barili esplosivi, che potete utilizzare a vostro vantaggio. Entrate ed uccidete i nemici nascosti. Superate la tv , scendete le scale e troverete un veicolo. Lanciate dei razzi per tenere a bada il bulldozer, e puntategli contro la vostra torcia. Procedendo troverete delle altre scatole rosse da aprire. Andate alla console vicina al cancello ed utilizzatela; salite dunque in macchina.

Prendete il sentiero di destra al mucchio di tronchi. Guidate attraverso la zona boscosa; quando arriverete sulla strada asfaltata prendete la sinistra e superate il ponte. Dovete arrivare ai palazzi arancioni. Potete scendere dalla macchina quando ci arriverete; andate dritti e vicini al palazzo di destra, e salite le scale. Prendete i vari bonus e scendete dal passaggio aperto. Proseguite, raccogliendo i bonus. C’è una cassa con munizioni infinite per il revolver. Sconfiggete i nemici, usate la torcia sui carrelli e seguite la strada.

Prendete i bonus e uccidete i nemici. Prendete la scaletta più vicina, e continuate. Tenete la torcia puntata sull’apertura in basso. Quando tutti i nemici nell’area saranno andati prendete la porta. Entrate nella jeep nei pressi ed usatene gli abbaglianti.

Guidate verso i nemici e investiteli. Proseguite verso la luce nell’area vicina alla casa, ed entrate in casa per attivare la console. Tornate alla jeep e proseguite. Quando avrete sconfitto tutti i nemici, salite le scale.

Qui, mentre cercherete dei bonus, sarete assaliti da un grosso nemico che arriverà sfondando un muro. Tenetelo a bada con un po’ di razzi. Facendo ciò distrarrete anche il secondo nemico dietro al primo. Uccideteli ambo e salite le scale dietro di loro. Usate i barili esplosivi a vostro vantaggio.

Salite la scaletta, e uscite dalla porta che conduce alle scale che scendono. Entrate nella baracca lì vicino ed attivate la console. Uscite dal cancello, prendete i flash bang. Andate a destra e bruciate l’oscurità sul terreno. Proseguite e fronteggiate i nemici dopo la breve scalinata.

Proseguite attraverso la miniera. Prendete i flash bang e usateli sui nemici che vi assaliranno alle spalle. Andate verso la luce. Prendete le munizioni e superate il ponte. Proseguite e accendete la luce. Dei nemici vi inseguiranno. Uccideteli ed accendete la luce successiva.

Proseguite e usate i flah bang sui nuovi nemici. Puntate la luce sulle auto che vi verranno incontro. Superate le passerelle, e avvicinatevi alla torre di legno. Sconfiggete i nemici e preparatevi al trattore che vi caricherà. Superate le passerelle ed altri oggetti posseduti vi arriveranno addosso. Usate un razzo. Entrate nella baracca per prendere la chiave, quindi aprite la porta chiusa per l’altra baracca. Prendete il fucile da caccia.

Prendete la scaletta all’esterno, e anche quella seguente. Salite sulla sporgenza e proseguite. Usate la torcia sugli uccelli e quando se ne vanno superate il ponte. Attraversate le miniere raccattando tutto ciò che potete; uccidete come al solito i vari nemici. Attivate l’ascensore e proseguite.

Salite la scaletta e attivate il prossimo interruttore. Superate la passerella e scendete, quindi attivate il terzo nella piccola struttura. Uscite e salite la scaletta, quindi superate la passerella. Premete B al comando vicino alla scaletta, e scendete. attivate la console lampeggiante di verde e tornate alla scaletta. Superate la passerella e salite la scaletta.

Calciate il blocco e proseguite. Scendete le scale. Puntate la luce agli uccelli. Usate il generatore. Salite sulla funivia e disponete degli uccelli; quando si schianterà uccidete i nemici e procedete. Ne arriveranno altri.ù

Aprite la cassa rossa per trovare le munizioni e superate sia la luce che le scale. Prendete le munizioni nella baracca scassata. Altri nemici vi attaccheranno. Superate la luce. Superate il ponte. Ammazzate il nemico dietro di voi e state attenti agli altri.

Proseguite: se avrete voglia di esplorare sarete premiati da una cassa nascosta. Proseguite e spingete giù la passerella. Scendete. Sfondate la porta e superate la passerella. Prendete i bonus e procedete: il pavimento cederà, e sarete assaliti dai nemici. Siamo quasi alla fine del capitolo, quindi non siate avari con le vostre risorse. Tornate di sopra e saltate il piccolo buco. Entrate nei boschi per finire il capitolo.

Episodio IV: The Truth

Aspettate l’arrivo del buon dottore, quindi seguitelo fuori dalla stanza, all’aperto. Tornate nella stanza dopo la conversazione con gli Anderson. Andate alla macchina da scrivere, nella vostra stanza. Scendete dall’infermiera tramortita e prendete le chiavi.

Usatele per aprire la porta, ed uscite. Attivate il registratore per qualche retroscena, quindi proseguite per salvare Barry, nella stanza chiusa. Se vi perdete, ascoltate le sue grida. Avvicinatevi alla porta e vedrete una cut-scene; uscite dalla stanza e correte verso la porta chiusa. Scassinatene la serratura ed entrate. Salite le scale e attivate il generatore.

Scendete le scale, e andatevene dall’atrio. Sarete bloccati, ma in una stanza laterale troverete dei bonus da recuperare. Entrate nella mensa con i tavoli posseduti svolazzanti, e usate un razzo sul passaggio bloccato. Superate la tv e seguite la strada. Nascondetevi nella rientranza aspettando che l’oggetto sferico posseduto vi sorpassi, quindi andate avanti.

Attirate l’oggetto contro le doppie porte, e scansatevi all’ultimo per farlo schiantare. Ripetete il processo finchè non sarà distrutto. Dirigetevi verso Barry, torcia alla mano. Puntatela contro i cancelli, superateli e recuperate i bonus nell’area.

Entrate nel labirinto di siepi. Troverete dei nemici all’interno, ben più pericolosi dei vari vicoli ciechi. Se avete dei razzi usateli sui nemici più imponenti, e dirigetevi verso la luce. Continuate a muovervi; attenti agli uccelli. Distraete il nemico con dei razzi se ne avete, e raggiungete la scatola rossa per qualche bonus. Se finite circondati dagli uccelli tornate nel labirinto per affrontare i nemici separatamente.

Quando avrete finito di combattere, proseguite per il sentiero, e prendete il fucile nella stanza vicino alla luce, per poi superare il colonnato e salire le scale.

Troverete un razzo sulla panchina nei pressi. Illuminate i cancelli e proseguite. Attraversate l’area e recuperate dei bonus. Superate il sentiero oscuro. Dopo la luce e il checkpoint, troverete dei bonus. Superate il giardino e incontrerete Barry.

A causa del consistente numero di nemici nell’area, dovrete lanciare un razzo non appena possibile. Superate il cancello non appena Barry trova la chiave. Superate il sentiero dopo lo schianto. Proseguendo incontrerete degli oggetti posseduti.

Usate quelli caduti, come carrelli rovesciati, come copertura per raggiungere il tunnel e prendere il manoscritto . Quindi salite le scale vicine al cancello per trovare una luce. Proseguite ed avviate il generatore. Girate il lampione per avere accesso al cancello. Prendete la torcia e scendete.

Correte verso la luce, e se i nemici si avvicinano troppo storditeli. Se non ci riuscirete le loro armi si conficcheranno nella vostra povera persona! Dopo la scena pittoresca potrete usare una torcia più potente. Continuate a muovervi e puntate la luce sul cancello lì vicino. Attenti alle numerose trappole per orsi, ed avviate il generatore vicino al palazzo. Salite la breve rampa di scale; eliminate il nemico con la falce.

Alla fine un gruppo di nemici vi tenderà un’imboscata. Attenti alle trappole. Potete combattere, ma nei pressi si trova un punto luminoso, quindi vi conviene scappare. Da qui raggiungete la casa, prendete i bonus dal tavolo a destra e setacciate l’area. Passate attraverso il muro, prendete munizioni e armi.

Dopo aver guardato la tv , e aver visto qualche altro retroscena, scendete e trattate con il vostro ospite. Scendete in cantina e prendete tutto, inclusi i flash bang. Salite poi sul camion e guidate lungo il percorso. Al bivio prendete la destra, e quindi salite a sinistra. Uscite e salite le scale. Imbracciate il vostro fucile, ascoltate la radio. Prendete i bonus, scendete e sconfiggete i nemici. Salite a bordo e continuate a guidare. Troverete una baracca: entrateci. Riempite il vostro arsenale di munizioni e flash bang, quindi tornate alla guida. Se incontrate dei nemici, investiteli dopo aver usato gli abbaglianti.

Troverete infine una seconda baracca, che contiene alcune munizioni.

Quando uscite eliminate il nemico, quindi raggiungete l’obiettivo di missione e vedrete una cut-scene. Prendete la torcia pesante e buttate dei razzi quando i nemici vi caricheranno.Spostatevi da destra a sinistra per evitare i vari proiettili.

Tenete a bada i nemici mentre difendete la posizione, ascoltando le sbruffonate di Barry. Quando avrete eliminato l’ultimo nemico setacciate l’area per qualche bonus, e raggiungete Barry. Salite la scaletta della baracca nei pressi, quindi usate la console di comando. Aprite la porta del granaio ed entrateci. Prendete gli oggetti, salite le scale e attivate il piccolo interruttore che controlla la barca vichinga.

Altri nemici vi assaliranno; lasciate a terra un bel razzo ed affrontateli. Distruggete poi il camion posseduto, e correte verso la luce. Sfondate la porta e salite le scale. Esplorate l’area e avviate il generatore in cima.

Pigiate il bottone dell’ascensore. Assicuratevi di aver preso le munizioni dalla scatola rossa prima di fronteggiare nemici e arredamento posseduto; usate sia razzi che torcia sul trattore, e cercate di evitarne le traiettorie.

Quando lo avrete sconfitto, sistemate i nemici rimasti. Arrivate alla porta della baracca da cui sono usciti i nemici e prendete le chiavi del silos. Arrivate al cancello e spingetelo con l’aiuto di Barry. Entrate e aggiustate il fusibile per accendere le luci. Scendete le scale e attivate il registratore. Arrivate alla baracca. Esplorate l’area nella vostra esperienza extra corporale, e seguite gli indizi ambientali.

Episodio V: The Clicker

Seguite Sarah dopo che Nightingale sarà stato portato via, e prendete gli oggetti sul percorso. Prendete la torcia e le vostre casa quando Sarah vi porta nella camera. Seguite Sarah all’esterno mentre Barry è al telefono, ed entrate nella luce. Vi toccherà trovare i controlli del cancello. Passate dallo squarcio nel cancello e bruciate via l’oscurità dal terreno.

Prendete la scaletta di fianco alla casa, ed eliminate l’oscurità sul pavimento e sui muri. Prendete i razzi da terra, e arrivate al livello superiore dal serbatoio d’acqua. Disponete degli uccelli. Proseguite e premete l’interruttore per scendere; eliminate l’oscurità sulla console di comando.

Non ci sono grandi minacce nell’area seguente; proseguite per aggirare i controlli del cancello. Seguite Sarah . Disponete del veicolo posseduto e dei nemici. Sarah vi aiuterà.

Proseguendo troverete un altro veicolo. E un altro gruppo di nemici. Ritiratevi e state vicini a Sarah . Quando avrete sconfitto tutti, setacciate per bene l’area. Proseguite insieme alla ragazza. Quando non ci sono troppi nemici è meglio illuminarli con la torcia e lasciarli finire a Sarah . Risparmierete parecchie munizioni. Continuate a seguire Sarah sconfiggendo i nemici.

Potreste aver bisogno di accendere un razzo quando arriverete alla prossima area. Premete l’interruttore vicino alla scatola rossa, ed aprite la scatola stessa. Aprite tutte la casse dell’area e raccogliete gli oggetti sparsi in giro. Quando Sarah troverà la chiave sarete vittime di un’imboscata.

Uno dei nemici avrà una motosega. Seguite Sarah nella casa e cercate le chiavi. Le chiavi si trovano nella stanza in cui potete passare alla lanterna. Qui troverete anche alcuni flash bang. Seguite Sarah dopo la fine della cut-scene con Barry.

Proseguite: dopo la statua vi aspetta una bella imboscata nemica. Illuminate i nemici, ma risparmiate i razzi per momenti peggiori; Superate dunque la libreria e fatevi largo fino alla chiesa. Superate il parco giochi, prendete i bonus vicini al camion. Appena prima di entrare in chiesa dei nemici vi assaliranno: quale blasfemia! lanciate uno o due razzi verso il mucchio di nemici, per vederne arrivare altri.

Sarah continuerà ad aiutarvi, quindi non buttatevi sconsideratamente nella mischia. Quando avrete sterminato tutti entrate in chiesa; prendete scritti e oggetti, quindi scendete le scale fino al seminterrato. Eliminate i due nemici. Spostatevi attraverso gli scaffali con Sarah e sfondate la porta. Un nemico vi aspetta, ma Barry vi coprirà le spalle. Salite le scale e arrivate all’atterraggio elicotteri.

Prendete i flash bang dalla macchina in fondo alla strada ed affrontate il nemico. Seguite i vostri amici, e collaborate per il bene comune. Tra i nemici ce n’è uno con la motosega: occhio. Sfruttate comunque i vostri alleati per risparmiare preziose munizioni. Nel peggiore dei casi usate qualche razzo; ma concentratevi sullo strodire i nemici con la luce. Salite sull’elicottero appena potete. Dopo la scena, fatevi un giro della zona spaventando gli uccelli con la torcia, e prendete gli oggetti che vi aiuteranno nel prossimo scontro. Vi lanceranno molti attacchi da lontano, da schivare agilmente. Superate l’area luminosa fino a quella al coperto, e razziate il posto. Un tizio con l’ascia vi attende dietro uno scaffale. State attenti!

Al nemico con ascia se ne aggiungeranno altri. Attirateli in massa vicino ai barili esplosivi e fateli esplodere. Uscite e seguite la strada fino allo stabilimento. Premete l’interruttore e proseguite. Attenti al nemico di fianco al cancello che tenterà di attaccarvi. Aprite la scatola nei pressi con la luce verde.

Dopo aver preso i bonus procedete. Passate dal cancello con i cavi elettrici scoperti, e attenti al nemico sulla sinistra. Prendete il manoscritto . Cercate la cesta rossa, e passate in mezzo ai generatori elettrici coi cavi. Due imponenti nemici si avvicinano; preparate le vostre armi.

Prendete l’ascensore e riscendete dall’altra parte del cortile. Superate l’area boscosa, e aggirate il palazzo che troverete. Un nemico uscirà dalla porta. Sconfiggetelo e attivate la console di comando all’interno. Aspettate alla fine del baratro che arrivi il ponte, e superatelo.

Disturbate gli uccelli come di consueto; alla fine, aspettate che il ponte vi porti dall’altra parte. Entrate nel palazzo lì vicino e raccogliete gli oggetti in giro. Superate poi la strada con le macchine abbandonate, mentre i vostri vi coprono le spalle dall’elicottero.

Quando incontrerete nemici, nascondetevi dietro la luce dell’elicottero. Uccidete i nemici e preparatevi alla prossima ondata. Usate i vostri razzi sui gruppi per risparmiare munizioni. Alla peggio, buttate un flash bang.

Dopo le varie stragi, entrate nelle doppie porte. Vi toccherà ora togliere corrente al generatore, anche se ci sono nemici nei pressi: state in guardia.

Passate dal cancello che porta a lato dell’edifico, e superate la luce. Dopo la scena, vedrete tre console verdi. Usatele per poter andare avanti. Abbassate la corrente, quindi tornate da Weaver. Attenti al percorso, che vi ostacolerà con nemici e un cancello posseduto. Tornate dentro e seguite Weaver. Prendete gli oggetti sulla strada; più avanti incontrerete degli uccelli.

Dopo averli affrontati superate la luce. Proseguite fino al relitto dell’elicottero; i vostri amici, per fortuna, sono vivi. Combattete i nemici e arrivate in cima alla diga. Superate la luce, arrivate al punto sicuro e procedete per il palazzo. Premete il bottone; Entrate nel piccolo spazio chiuso e premete l’interruttore verde.

Aperta la porta, passatela e vi ritroverete soli contro oggetti posseduti. Usate un razzo e prendete la strada fino in cima alla diga. Superate il punto sicuro, e attraversate la struttura; illuminate gli uccelli, e salite la scaletta. Usate la luce fissa per sterminare i nemici, senza sovraccaricarla.

Il capitolo finirà quando reincontrerete i vostri amici.

Episodio VI: Departure

Prendete i vostri occhiali dalla scrivania, e gli antidolorifici dalla mensola. Ascoltate il messaggio in segreteria. Avvicinatevi alla TV e guardate il programma; prendete poi la macchina e guidate. Seguite l’indicatore dell’obiettivo fino a Cauldron Lake. Scendete dall’auto davanti al palazzo per prendere qualche oggetto, quindi rientrate nel veicolo. Procedete e scendete di nuovo dalla macchina durante la scena del tunnel; correte verso la luce. Il tutto si oscurerà ancora; evitate le insidie e prendete la prossima macchina.

Guidate spensieratamente, investendo i malcapitati nemici. Andate a sinistra verso il segnale luminoso, e uscite quando arrivate al palazzo. Entrate nella casa e cercate una cassa rossa. Prendete le munizioni, ma attenti ai vari nemici tra una stanza e l’altra. Setacciata a fondo la casa, tornate indietro e risalite in macchina.

Dei nemici tenteranno di bloccarvi il passaggio: guidateci attraverso. Quando arrivate al ponte scendete dall’auto e superate il blocco stradale; tenete la torcia pronta per gli oggetti volanti. Riprendete fiato quando nessuno vi starà per colpire, perchè possono fare veramente tanto male, e non avrete a disposizione grandi coperture. Se le cose si mettono male usate pure un razzo. Alla luce brillante, entrate in macchina e continuate a guidare attraverso il desolante scenario; usate gli abbaglianti sul camion posseduto.

Prima che la macchina esploda buttatevi nel granaio con la luce, e puntate la vostra torcia sul camion. Usate ogni riparo possibile e indietreggiate doverosamente. Quando avrete finito entrate nel camion e procedete alla sua guida. Alla fine un pulmino della scuola cercherà di speronarvi, e se vi riuscirà dovrete trovare un altro veicolo. L’area è sempre infestata di nemici, quindi occhi aperti. Quando superate a piedi le auto ammassate, attenti alle macchie d’ombra per terra.

Entrate nel tunnel e sarete inseguiti dai nemici. Usate un flash bang e continuate a correre! Se il flash bang non è bastato vi toccherà ricorrere a dei razzi. Troverete delle munizioni sparpagliate a terra, quindi prendetele. Procedete e vi avvicinerete a una zona scura. Prendete la macchina e continuate a procedere. Prendete il percorso di destra sotto il cartello Larsen, e procedete. Arrivarete in una zona industriale, e vi toccherà combattere dei nemici. Troverete delle muzioni e un punto di sicuro sulla via, comunque.

Arriverete ad un’area simile a un garage con un cartello davanti. Pullulerà di nemici, ma il vostro obiettivo e pigiare l’interruttore al primo piano. Quando l’avrete fatto risalite in macchina e guidate sullo sterrato. Superate la rampa e continuare a guidare oltre la discarica. Quando scenderete dall’auto, arrivate alla zona sicura e prendete la scaletta. Pigiate il bottone per avviare il generatore, e tornate di sotto. Colpo di scena: dovrete avere la meglio su un bulldozer! Lanciategli uno o due razzi e non fatevi toccare, visto che come potete immaginare è piuttosto doloroso. Correte alla zona sicura e prendete tutto il necessario.

Scendete al successivo posto di blocco ed entrate nell’area al coperto. Troverete un pesante oggetto da spingere; accendete le fonti di luce gialle, e avrà luogo un violento terremoto. Alternatevi tra le due luci, per mantenerle in funzione, e disponete dei nemici che vi attaccheranno mentre lo fate. Uno di questi è armato di motosega, quindi non andateci troppo leggeri. Vicino alla luce troverete dei bonus, da usare quando i nemici diverranno troppi.

Usate anche i razzi se ce n’è bisogno, visto che i nemici con motosega arriveranno in grandi quantità. Combatteteli da dentro la luce, o disponetene a suon di razzi. Dovrete comunque stare molto attenti. Quando la situazione sarà tornata sotto controllo avvicinatevi al palazzo, il cui ingresso è bloccato da un pesante carico. Spostatelo ed entrate.

Spingete l’altro fuori, e procedete verso la luce. Correte: state avvicinandovi al lago. Saltate sul carrello della miniera e sbloccatene i freni. Se guardate in alto scoprirete che un gruppo di uccelli vi attende! Scendete dal carrello appena potete e raggiungete la prossima luce. Correte lungo il sentiero: ormai siamo vicini alla fine! Salite la scaletta, affrontate gli uccelli e spostate il pesante carrello.

Attenti agli uccelli, visto che ne rimarranno molti. Continuate a correre davanti a voi, evitando i nemici, fino al prossimo punto sicuro. Più avanti vedrete piovere nientemeno che un camion; sconfiggete i nemici che seguiranno, usando se necessario uno o due razzi. Soprattutto, usatene per guadagnare il tempo necessario ad avviare il generatore.

Proseguite, ed altri oggetti pioveranno dal cielo. I razzi sono ancora la soluzione per superare indenni gli ostacoli. Arriverete ad un altro generatore: avviatelo e proseguite. Raccattate la roba da terra e continuate a muovervi. State attenti a schivare gli attacchi mentre salite le scale e arrivate alla luce.

Continuate a muovervi ed entrate nell’area al coperto. Prendete la roba sparpagliata in giro, e scendete verso la cassa rossa.

Continuate fino ad un ennesimo generatore, ed attivatelo. Superate il cavo impazzito fino al serbatoio cilindrico e avviate il generatore. Usate i razzi contro i nemici in arrivo; Pigiate il prossimo interruttore con la luce verde, e -sorpresa!- arriveranno altri nemici.

Dirigetevi verso la luce brillante e pigiate l’interruttore. Il vostro cammino sarà ancora bloccato. Lanciate i vostri razzi nella mischia e usate la vostra torcia. Correte attraverso gli oggetti volanti, verso il tornado. Prendete i razzi dalla cassa e sparatene a più non posso: ne avete una scorta illimitata! Superate l’area, in cerca del clicker.

Illuminate la finta Alice per trovarlo, e guardate la cut-scene. Appena riprendete il controllo procedete, e superate le parole che vi intralciano il cammino. Arriverete così all’ultima cut-scene.

Complimenti: avete completato Alan Wake!

Articolo precedenteE3 2010: Conferenza Microsoft
Prossimo articoloPrimo trailer per Vanquish
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.