Benvenuti alla soluzione completa di Final Fantasy XIII di Cyberludus.com. L’intento di questa guida è quello di fornire a tutti i giocatori dell’ultima fatica di Square Enix dei preziosi consigli sul gioco ed una descrizione degli eventi principali che serva d’aiuto per finire l’avventura di Lightning e compagni.

La soluzione verrà completata nel corso del tempo, vi chiediamo per tanto di pazientare e seguirci assiduamente per leggere i nuovi capitoli che verranno aggiunti con costanza.

Vista la vastità del titolo Square Enix tenteremo di fornirvi anche delle mini-guide supplementari qualora necessario, la priorità rimane quella di guidarvi tra gli eventi principali nel miglior modo possibile.

Nel corso della soluzione citeremo più volte l ‘Archivio del gioco (specialmente nei primi capitoli), esso rappresenta il “dizionario” di gioco, tutti i comandi, i consigli base e lo schedario nemici sono racchiusi nell’Archivio. Usatelo con saggezza di tanto in tanto e assimilerete gran parte dei contenuti del gioco.

Vi invitiamo inoltre a segnalare  ogni difficoltà o incongruenza che potreste incontrare giocando, nonché consigli e richieste per espandere questa soluzione venendo incontro alle esigenze di tutti i giocatori.

Finite le doverose premesse, iniziamo l’avventura!

Legenda:

Grassetto rosso = Boss nemico

Grassetto verde = Arma o accessorio da raccogliere

Grassetto azzurro = Esper da catturare

Capitolo 1- Margine Estremo: Zona Vietata

Lo spettacolare filmato iniziale vi introdurrà dritti dritti all’azione con un primo boss : Assalitore Manasvin .

Per iniziare scegliete di seguire il tutorial dei comandi di base della battaglia . Imparate a padroneggiare la barra ATB , aspetto chiave dell’intero sistema di combattimento in FFXIII.

Per battere il nemico potete limitarvi ad usare ” Assalto ” di continuo e senza temporeggiare. Battuto per la prima volta il nemico, guardate il breve filmato e preparatevi al secondo scontro. Anche questa volta dovreste farcela usando solo Assalto senza perdervi nell’esplorazione di altri comandi (avrete occasione in seguito). Se proprio doveste essere in pericolo usate pozione dal menù oggetti. Ricordatevi bene che in FFXIII l’importante è che il leader non muoia, se dovesse capitare sarà game over!

Dopo aver distrutto l’Assalitore godetevi un nuovo filmato. Prendetevi il vostro tempo impostando la telecamera e seguite il tutorial dell’ Archivio . Fatevi un giro nel menù principale e spulciate l’Archivio per consolidare le basi apprese. In particolare dovete ricordare che gli oggetti bonus e i punti ottenuti a fine battaglia sono strettamente legati al tempo. Se riuscirete a finire uno scontro entro il tempo ottimale avrete valutazione positiva. Più il vostro tempo sarà minore rispetto quello ottimale più punti e bonus avrete in cambio.

Ricordate anche che potete usare un solo comando della barra ATB (senza dover aspettare il totale riempimento) tramite la pressione del rispettivo tasto (triangolo su PS3).

Ripresi i comandi dopo questa breve pausa proseguite dritto fino al terminale di salvataggio. Accedete e salvate. Potete esplorare il negozio per acquistare pozioni o vendere oggetti ma per ora avete poco da contrattare quindi chiudete il terminale e andate dritto. Incontrerete nuovi nemici. Avvicinatevi per ingaggiare lo scontro con i due Vigilanti PSICOM . La battaglia è molto semplice, vi basterà usare assalto per entrambi. Superate il portale ignorandolo e a fine strada salite sul cerchio blu per saltare e superare gli ostacoli. Scesi riprendete ad andare dritto e iniziare un nuovo scontro con tre nemici PSICOM. Lo scontro è molto simile al precedente, visto l’elevato numero di nemici potete anche usare l’attacco ” Colpo Radiale ” per causare danni diffusi al gruppo (se i componenti sono vicini). Andate dritto e saltate le macerie, seguite la strada e attivate la sfera per trovare una pozione (queste sfere sono come dei classici forzieri). Sempre dritto dopo la sfera e oltre il passaggio per assistere ad un filmato.

In questo scontro che segue il breve filmato dovrete battere un soldato PSICOM e due Gepard Furenti addomesticati. Uccidete il soldato e poi concentrate i colpi sui due Gepard, ricordate di usare Colpo Radiale se i nemici si concentrano in un punto.

Riprendete i comandi di esplorazione e salite le scale a destra per trovare una pozione dentro una sfera. Scendete le scale e proseguite dritto fino al pannello di salvataggio. Salvate e saltate gli ostacoli per ingaggiare un nuovo scontro con un soldato e un Ricognitore PSICOM. Fate fuori il soldato per primo e poi usate Assalto sul ricognitore.

Salite la scala a sinistra e prendete la Banda di ferro dalla sfera. Equipaggiate la Banda a Lightining per avere + 50 PV (conviene fare equip sul leader in modo da avere più PV ed evitare game over, per i compagni potete sempre usare una coda fenice).

Andate dritto sulla passerella e scendete le scale per continuare dritto. Superate le scale e salite sull’altra passerella a sinistra. Sotto di voi vi è uno scontro, andate dritto e saltate giù. Scesi sotto andate subito a destra e raccogliete 50 Guild dalla sfera. Ora proseguite per scontrarvi con tre soldati. Finito lo scontro andate dritto e passate i container per assistere ad un nuovo filmato. Conclusa la cut-scene affrontate i nemici seguendo prima il tutorial Oggetti. Apprenderete che gli oggetti non consumano barra ATB e alcuni di essi come le pozioni curano tutta la squadra. A fine scontro un’enorme esplosione farà saltare in aria il ponte sbarrandovi il cammino.

Finito il filmato seguite rapidi Sazh e salite le scale sulla sinistra. Potete evitare lo scontro o affrontare i nemici ma sappiate che il coefficiente di difficoltà è maggiore dei precedenti scontri, tuttavia nulla di insormontabile se in caso di crisi userete le pozioni. Dopo le scale andate infondo per usare il terminale di salvataggio. Salvate e tornate indietro per scendere con un salto e attivare il terminale camminando sopra il cerchio rosso per terra e premendo il tasto azione. Ripresi i comandi continuate sul nuovo passaggio e attaccate i due soldati PSICOM e l’ Ufficiale PSICOM . Seguirà il tutorial “attacchi a catena” dove concentrerete i vostri attacchi sull’Ufficiale in modo da caricare la barra danni critici. Sfruttate il tempo in cui la barra rimane caricata e toglietevi di mezzo l’Ufficiale usando Assalto. Sconfitto il pesce grande, dedicatevi ai più piccoli e concluderete lo scontro con successo. Se tutto è andato per il meglio otterrete un Chip di credito. Godetevi il filmato per scoprire che Lightning è in cerca del misterioso fal’Cie .

Il filmato continuerà introducendovi due personaggi quali Yuj e Snow (altro protagonista di FFXIII).

Capitolo 1 – Fronte Resistenza: Margine Estremo (Ponte sospeso ovest 5)

Nei panni di Snow fate qualche passo indietro per aprire una sfera contenente 50 Guil. Seguite il percorso tra i lamenti dei ribelli disperati fino al salto delle macerie dove un nuovo filmato vi attende. Adesso il team degli “eroi” è completo e una serie di scontri vi attendono nei prossimi minuti di gioco.

Continuate per incontrare due soldati PSICOM, fateli fuori con Assalto. Dopo il primo scontro e dopo alcuni passi un gruppo di tre soldati vi assalirà. Usate Bomba a mano e poi assalto sui singoli nemici (bomba a mano causa danni diffusi in un punto del campo di battaglia). Andate dritto e il prossimo filmato vi porterà dritti ad un nuovo scontro con due Gepard furenti e due soldati. Tenete a bada la vostra energia e usate bomba a mano quando i nemici sono ancora numerosi (almeno due volte) per poi attaccare i nemici singolarmente con assalto. Seguendo il percorso altri tre soldati e un Gepard proveranno a fermarvi. Usate la stessa strategia dello scontro precedente per poi continuare dritto e sconfiggere gli ultimi nemici (per ora): ben quattro soldati PSICOM.

Correte dritto e raggiungete il gruppo di civili da salvare. Molti di loro si uniranno al gruppo di ribelli, compresa la mamma del ragazzino in tunica e la misteriosa ragazzina anch’ella in tunica.

Riprendete i comandi e aprite la sfera a sinistra per trovare una Banda di ferro da equipaggiare a Snow per ottenere + 50 PV. Correte dritto e usate il terminale di salvataggio per salvare i progressi.

Continuando dovrete affrontare altri quattro soldati PSICOM. Usate la Bomba a mano per fare danni diffusi e poi usate assalto. Un ennesimo scontro sarà contro un gruppo di soldati e Gepard, risolvetelo per poi affrontare un nuovo boss: Behemoth beta .

Lo scontro è semplice nonostante le dimensioni e il nome possano far pensare ad un nemico arduo da battere. Usate Bomba a mano e aumentate velocemente la barra di attacchi a catena per mandare in crisi il bersaglio. Usate poi Assalto fino a sconfiggerlo. Allo scontro seguirà un filmato dove assisterete alle sorti dei ribelli e della madre del misterioso ragazzo. Alla fine della scena ri otterrete il controllo di Lightning e affronterete un altro boss: Corazzato Krieger .

Usate sempre assalto, il vostro scopo è sempre quello di mandare in crisi il bersaglio e fare danni critici. Ci riuscirete attaccando rapidamente. Probabilmente dovrete usare una pozione per evitare di morire (o che muoia Sazh) fatelo senza crearvi troppi problemi, ricordate: usare oggetti non sfrutta la barra ATB.

Se tutto andrà per il meglio otterrete un Circuito digitale. Il filmato che segue vi presenterà la struttura dove si trova il fal’Cie e che il Sanctum vuole usare per allontanare i ribelli in nome di Cocoon.

Capitolo 1 – Margine estremo: Ponte sospeso nord 3

A fine filmato vestirete i panni di Snow , seguite il percorso e aprite la sfera per raccogliere il ” Cerchio energetico ” da equipaggiare a Snow. Esso diminuisce la potenza magica ma aumenta quella fisica e dal momento che non ci sono magie potete equipaggiarlo tranquillamente. Girate dietro le macerie e salvate la posizione dal pannello apposito.

Continuate e uccidete il gruppo di nemici composto da due Gepard e tre Ricognitori PSICOM. Usate le granate per fare danni a tutti i nemici e poi finiteli con assalto. Lasciate i Ricognitori per ultimi e occupatevi dei Gepard. Salite le scale infondo a sinistra, seguite la passerella e scendete le scale per poi andare subito a destra e aprire la sfera con 100 Guil dentro. Salite le altre scale e scendete la scala a fine passerella per assistere ad un breve filmato e ingaggiare lo scontro con tre soldati. Esaminate i motoveicoli infondo e godetevi il filmato.

Capitolo 2 – Raccordo 103: Margine estremo

Adesso il leader è Hope, preso il controllo salvate da terminale la partita e raggiungete Vanille (si trova a nord dell’area) che sta fissando il ” motovelivolo ” parcheggiato. Esaminate il veicolo per assistere ad una scena filmata, salvate a fine filmato.

Capitolo 2 – fal’Cie di Pulse – Scenario

Inizia tutto con un semplice scontro con un Gepard, conclusosi vedrete un nuovo filmato. Ripreso il controllo di Vanille andate a sinistra per salvare la posizione da terminale, prendete le scale a destra per arrivare nell’area dove il motoveicolo ha impattato. Aprite la sfera per ottenere 30 Guil. Tornate indietro e salite le scale alla vostra destra per proseguire dritto scendendo le altre scale difronte. Attaccate i nemici Zwerg Radar (sono particolarmente deboli) e aprite la sfera per ottenere una ” Banda di Ferro “. Equipaggiate la Banda su Hope in modo da aumentare i suoi bassi PV così da non preoccuparvi costantemente del suo stato di salute. Tornate indietro salendo la scala, svoltate a destra ed evitate o sconfiggete il Gepard. Sulla sinistra troverete degli Zwerg Radar da sconfiggere, fatelo per poi aprire la sfera contenente 4 pozioni. Adesso potete scegliere se attaccare o meno i Gepard restanti in zona, quando avrete fatto tornate indietro dove avete raccolto la Banda di Ferro. Dopo aver sceso le scale saltate le rovine alla vostra destra, quando sarete scesi vi scontrerete con due Gepard. Sconfitti i nemici proseguite fino all’avvio del prossimo filmato.

Ri guadagnate il controllo di Snow per salvare la partita dal pannello al vostro fianco sinistro. Dirigetevi nella posizione opposta a quella iniziale (ovvero con lo sguardo rivolto verso l’interruttore dalla luce verde) per raccogliere 2 pozioni da una sfera. Ora voltatevi per proseguire verso l’interruttore , scendete le scale vicino il save point e continuate fino all’incontro con due Gepard. Uccisi i bersagli potete attivare il marchingegno e guardare la scena.

Nel frattempo Lightning continua il suo assalto. Quando avrete il suo controllo seguite il breve tutorial sulle coltri e proseguite per salvare e per poi affrontare il gruppo di tre Gepard che vi verrà addosso. Salite le due scalinate e scontratevi con un’altra coppia di Gepard, svoltate a sinistra e attaccate gli Zwerg radar per liberarvi il passaggio alla sfera contenente una Coda di fenice. Seguite il cammino avanzando e vicino alle scale un Corazzato Krieger tenterà di assaltarvi. Evitatelo se riuscite e poi attaccatelo alle spalle così da avere un bonus in battaglia. Sconfitto il nemico salite la scala e un gruppo di nemici composto da un Gepard e due Zwerg radar tenterà di farvi fuori. Sbarazzatevene e aprite la sfera (alla sinistra delle scale) per ottenere una ” Spada Gladius “. Questa spada conferisce +10 POT Fisica a Lightning a scapito di 2 punti POT Magica. Vi consigliamo di equipaggiarla visto che in queste prime ore di gioco non avete nessuna magia da usare (inoltre Lightning è un ex soldato portato per il combattimento corpo a corpo). Salite le scale e proseguite fino allo scontro con un Corazzato e un Gepard. Fate fuori prima il Gepard e poi dedicate le vostre attenzioni sul Corazzato. Dopo due o tre colpi che avrete sferrato potreste aver bisogno di una pozione, non esitate ad usarla. A fine scontro andate sempre dritto e guardate il filmato.

Il salto da un ruolo all’altro continua, adesso impersonerete Snow. Voltatevi indietro e scendete le scale per raggiungere una sfera con 2 pozioni dentro. Tornate indietro salendo le scale e andate dritto fino ai due Radar nemici e il Gepard. Attivate l’interruttore a scontro finito per attivare un ascensore. Proseguite dritto e salite sopra la piattaforma per osservare un nuovo breve filmato e poi ritornare in gioco nei panni di Vanille.

Attaccate i due Radar nemici e salite le scale per poi svoltare a destra e salire altre scale ed uccidere quattro Radar. Aprite la sfera e prendete la Coltre Vigorosa al suo interno. Voltatevi per tornare indietro, scendete le sale e affrontate i due Gepard, proseguite dritto per passare alla scena successiva.

Salvate i dati dal pannello a destra, attaccate i due Gepard ed impossessatevi dei 100 Guil dentro la sfera. Scendete le scale e osservate il prossimo filmato. Come potete vedere la situazione si complica ma per fortuna arriva Snow ad aiutarvi. Sconfiggete i Ghoul usando Bomba a mano e attacco, dopo il filmato riprenderete i panni dell’agguerrita Lightning.

Superate la scala senza salirla e andando dritto affrontate i due Ghoul per aprire la sfera con dentro un ” Bracciale del potere “. Tale accessorio aumenta la POT Fisica di 20 punti e riduce i danni fisici di 5 punti. Se avete equipaggiato Banda di ferro perderete il bonus di +50 PV, tuttavia il nostro consiglio è di assegnare a Lightning il Bracciale del potere e lasciare a Sazh la Banda di ferro, in questo modo sarete sicuramente più offensivi in battaglia. Voltatevi e tornate indietro per salire le scale che avete tralasciato in precedenza. Uccidete il Ghoul e avanzate fino a due nuovi nemici, decidete se evitarli o attaccarli. Procedete su per le scalinate e liberate l’area dai nemici, continuate fino ad incontrare un nemico chiamato Gast, dotato di più forza e resistenza fisica, sconfiggerlo non sarà un’impresa. Arrivate al punto di salvataggio (salvate se volete) e poi avanzate ancora. In quest’area dovrete farvi strada tra la lunga schiera di Ghoul. A fine percorso vi aspettano due Gast assieme. Dovreste riuscire a sconfiggerli usando due o tre Colpi Radiali su entrambi per poi concentrarvi su un singolo bersaglio. Fate attenzione alla magia Ignis visto che causa parecchi danni.

Salite l’ascensore e avvicinatevi al corpo esanime per guardare il filmato che introdurrà la figura chiave di Serah e l’incontro tra Snow e Lightning.

Come avrete capito la situazione è in costante peggioramento, adesso è tempo di passare all’attacco. Uccidete il Gast o evitatelo, salite le scale e scontratevi con il mostro volante Candido e il Ghaul. Salendo le altre scale ingaggerete un Gast e un Candido assieme. Il nostro consiglio è di far fuori prima il Candido (nemico più debole). Ora, nell’angolo in basso a sinsitra (subito dopo la scalinata che avete appena salito) aprite la sfera che contiene ben 5 pozioni. Salvate da terminale i progressi di gioco e seguite il buio corridoio tenendovi pronti per la battaglia contro un boss .

Questo nemico richiede un minimo di strategia per essere battuto. Iniziate lo scontro attaccando i Pedipalpi destro e sinistro, solo quando entrambi saranno distrutti attaccate con furia l’ Anima e approfittatene per usare le pozioni e curarvi. Quando i Pedipalpi verranno rigenerati focalizzatevi nuovamente su di essi e poi ancora sull’Anima. All’incirca dovrete ripetere questa procedura per 3-4 volte prima di vincere lo scontro. Se farete tutto per il meglio otterrete come bottino ” Arte Curativa “. Godetevi il bel filmato che segue e salvate i progressi.

Capitolo 3 – Lago Bersah: Confine di Cocoon

Subito dopo il risveglio tutto il gruppo non sarà mai più lo stesso di prima. Adesso siete l’Cie e avete una missione da scoprire e da portare a termine se non volete trasformarvi in un Ghoul. Come l’Cie una serie di nuove abilità vi verranno mostrate da nuovi tutorial. Il primo si ha con lo scontro iniziale, il tutorial degli Optimum . Seguite per bene la guida e ricordate che in sostanza vi sono Optimum difensivi (recupero energia e difesa) e offensivi (attacco e provocazione crisi). Ricordate anche che i n base all’Optimum scelto in battaglia cambiano le abilità e le magie . Concludete lo scontro.

Capitolo 3 – Correnti immobili

Riprendete i controlli di Lightning e prendetevi tutto il tempo necessario per ripassare qualche tutorial dall’ Archivio e soprattutto per creare e impostare gli Optimum . Ricordate anche di poter equipaggiare ” Arte Curativa ” ad uno dei membri del vostro team. Visto che Vanille (con Optimum di difesa) è un personaggio di supporto e cura, vi consigliamo di fare equip su di lei.

A ripasso e impostazioni concluse procedete scendendo per la via ghiacciata e oltrepassate le macerie per assistere ad un filmato.

Leggete il tutorial Cristallium per apprendere il sistema di progressione dei personaggi di Final Fantasy XIII. Fate tesoro di queste informazioni e se qualcosa non è chiara usate l’Archivio per rivedere i passi meno chiari del tutorial. Sfruttate questa occasione per sviluppare la cristallografia di tutti i personaggi.

Ora potete continuare dritto, saltate l’ostacolo e andate verso il pannello di salvataggio, continuate lungo il percorso a sinistra del save point, uccidete i Ghaul e il Gast per continuare lungo il passaggio e trovare una sfera con dentro ” Ala Perlacea “. Quest’arma appartiene a Vanille e aumenta la sua POT Magica di 3 punti a scapito della POT Fisica. Il nostro consiglio è di continuare ad usare Ramo Cattura, almeno per queste prime fasi di gioco.

Tornate indietro e seguite il percorso parallelo, continuate dritto fino al Gast e i tre Candidi. Salite sulle macerie a destra per trovare una sfera con 7 Zanne Scheggiate. Scendete e proseguite fino ad effettuare un salto sui pilastri distrutti. Avanzate dritto per poi svoltare a destra arrivati al prossimo spiazzo. Raccogliete i 200 Guil dalla sfera e tornate a seguire il cammino principale per avviare un nuovo filmato.

Lightning, se non si fosse ancora capito, è una tipa tosta e non perde occasione per esternare ciò che pensa…

Nel prossimo scontro seguirà un tutorial dedicato alle abilità. Sconfiggete i Vigilanti PSICOM (non avrete problemi nel farlo) e continuate a seguire il filmato. Continuate per il percorso principale e scendete per lo stretto passaggio per scontrarvi con alcuni Gast e Candidi. Seguite il cammino a destra per aprire una sfera con dentro il materiale Lacrime versate. Tornate indietro e seguite la strada a sinistra fino ai nuovi mostri simili a delle rane e chiamati Perca di Bersah. Fateli fuori e aprite la sfera per una ” Banda d’Argento ” che conferisce + 100 PV. Equipaggiate questo accessorio su chi preferite, sebbene vi sconsigliamo Lightning che guadagna molta POT Fisica dal Bracciale del Potere e un discorso simile può essere fatto per Vanille che trova vantaggio da Arte Curativa. Per esclusione (non considerando i membri inattivi in questa fase di gioco) non rimane che fare equip su Snow.

Tornate indietro e continuate dritto fino al punto di salvataggio. Salvate e ricordatevi di visitare l’e-shop di tanto in tanto per acquistare o vendere nuovi oggetti utili, armi e protezioni comprese.

Attraversate il ponte e dopo le dovute (e tardive) presentazioni partirà un nuovo filmato. Seguite il percorso e affrontate i Gepard. Mantenetevi sulla sinistra per trovare una sfera con una Coda della fenice al suo interno. Adesso, prima di proseguire, esplorate il lato destro di questo piccolo spiazzo per raggiungere un’altra sfera dopo la breve salita. Ottenete i 50 Guil e proseguite affrontando i Gepard. Andate dritto e raccogliete le 8 Boccette liquido misterioso dalla sfera a sinistra. Proseguendo affrontate la Sentinella e raggiungete un’altra sfera contenete ” Segnale Magico ” al suo interno. Tale accessorio conferisce +20 POT Magica. Munite Vanille o qualunque altro personaggio di cui volete aumentare la potenza magica, Lightning però rimane sconsigliata.

Voltatevi per tornare indietro e correte lungo la salita con una serie di salti. Salvate da terminale e andate a sinistra per poi scendere lungo il tetto del treno, a questo punto un nuovo filmato introdurra una vecchia “conoscenza” .

Seguite il nuovo tutorial che spiega come “accellerare la crisi” nel nemico. Come vi viene spiegato è importante ceh cambiate Optimum nel tempo opportuno. Usate Raid inesorabile per mandare in crisi il nemico ma passate a Salda fermezza quando dovete recuperare PV (non aspettate che la barra PV diventi rossa o rischierete di perdere). Cercate di far coincidere Raid inesorabile con il periodo di crisi del nemico e usate Salda fermezza quando la barra crisi si scarica e dovete riprendere fiato (ovvero PV), tornate ad usare Raid per mandare nuovamente in crisi il bersaglio. Seguendo questi consigli riuscirete a battere il boss e a seguire potrete gustarvi un nuovo filmato.

Ripreso il controllo, sistemate l’Optimum e l’equipaggiamento del nuovo team e proseguite lungo il percorso. Arrivate su una superficie non ghiacciata per affrontare tre Perca di Bersah. Correte dritto e al bivio prendete la strada a destra per trovare una sfera con 6 Boccette di liquido misterioso dentro. Saltate e combattete i quattro Gepard. In quest’area scendete per il piccolo passaggio e saltate per arrivare sul lato opposto del tubo dove due sfere vi attendono. Una di esse contiene 240 Guil mentre l’altra un’arma chiamata ” Deneb “. Munite Sazh di quest’arma per aumentare la sua POT magica e migliorare il suo ruolo da occultista (in tale ruolo egli usa Ignis per attaccare). Se volete mantenere una maggior POT Fisica non equipaggiate Deneb. Tornate indietro e risalite lo stretto passaggio. Usate il cerchio blu per terra (infondo allo spiazzo) per saltare sul tubo e continuare. Attraversato il tubo verrete attaccati da delle Perche Sanguinarie e Bersah. Dopo lo scontro svoltate per la via a destra ed effettuate i salti per raggiungere nuovi nemici da battere. Aprite la sfera e otterrete 6 Boccette di liquido anomalo. Voltatevi e risalite il percorso, continuate per la strada principale e quando arriverete alla navetta disattivata sulla sinistra, ignoratela e recatevi dai Gepard infondo per sconfiggerli e aprire la sfera con 7 Zanne maledette all’interno. Adesso potete tornare ad esaminare la navetta in modo da sparare all’enorme parete ghiacciata oltre il ponte. Avrete visto che un grosso numero di Perche ha invaso il passaggio. Andate a sconfiggere i mostri e superate il ponte continuando dritto. Salvate la posizione e proseguite fino ad un nuovo scontro. Vi verrà chiesto di seguire il tutorial delle Tecniche, apprendete le conoscenze necessarie e concludete lo scontro con il Behemot Alpha . Sconfitto il mostro voltatevi a destra e salite il vicolo cieco in salita per aprire una sfera con uno Scanner dentro. Ritornate sul cammino primario e dopo alcuni passi vedrete un filmato.

Scendete per l’unica via possibile fino allo scontro con due Perlustratori PSICOM . Superate lo stretto passaggio e affrontate i tre Corazzati Wache. Non sottovalutate questi nemici e cambiate Optimum se necessario. Ora recatevi a destra, scendete e aprite la sfera con 2 Circuiti digitali. Seguite il percorso fino allo scontro con tre Perlustratori PSICOM. Continuate la vostra avanzata scalando il ghiaccio. Arrivati in cima seguite il percorso fino alla biforcazione. Saltate sui supporti di metallo per giungere ad un’altura e prendere l’Olio Poraffina e 50 Guil dalle due sfere. Seguendo la strada svoltate a sinistra e scontratevi con il Corazzato e il Velorex Storch . Lasciate quest’ultimo nemico per ultimo vista la sua maggior resistenza ai colpi. Dirigetevi sul lato opposto a quello in cui vi trovate ed effettuate il piccolo salto per raggiungere una sfera con 3 Chiavi Isolati. Potete tornare indietro e salvare dal pannello. Continuando dritto lungo il cammino partirà un nuovo filmato.

Ripresi i comandi dopo pochi passi affronterete tre Corazzati Wache, dopo averli battuti e aver proseguito vedrete una sfera sulla destra con 30 Guil all’interno. Andate dritto per il passaggio stretto fino ad un’altra sfera sempre sulla destra e contenente 6 Artigli sporchi.

Dopo qualche passo sarete giunti alla Porta della Città .

Capitolo 3 – Porte della Città

Salite le prime scale e salvate dal pannello. Continuate a salire e cercate di non farvi vedere dal Behemot (non ancora) quando svolterete a destra e aprirete la sfera con dentro 600 Guil. Adesso potete attaccare il Behemot (preventivamente se riuscite). Salite sulle macerie a destra della scala per arrivare ad uno spiazzo. Qui andate difronte per aprire una sfera con 2 Circuiti digitali dentro. Ora andate a sconfiggere il Braccatore PSICOM e i tre Corazzati nell’area affianco (dopo aver superato le file di colonne). Andando più avanti effettuate il salto e continuate dritto per poi girare a destra e scendere le scale. Svoltate a destra dopo di esse e aprite la sfera con dentro 7 Artigli Scorpione. Voltatevi e risalite la scalinata per saltare dalla sporgenza. Affrontate i due Braccatori e il Corazzato Kaempfer.

Aggirate la rotonda e attaccate l’altro gruppo di nemici. Aprite la sfera a sinsitra per trovare ” Anello Tuono “, accessorio che conferisce +20% di resistenza alle magie elemento tuono. Andate per il percorso a destra e salite la scalinata, dopo aver girato a sinistra troverete una sfera infondo con 3 pozioni. Salite la prossima scalinata e salvate da terminale. Arrivati qui potete prendere la scorciatoia passando per il passaggio sopra la piccola rampa di scale oppure scegliere la via più lunga in cambio di punti esperienza e alcune sfere da aprire. In entrambi i casi giungerete allo stesso punto quindi se decidete di usare la scorciatoia saltate le righe che seguono.

Andate dritto ignorando la scorciatoia e sconfiggete i Gepard, correte avanti e un Generale PSICOM con dei Braccatori vi attaccherà. Più avanti vi scontrerete con tre nemici PSICOM. Nel percorso aprite la sfera con un Pezzo di Millerite. Alcuni Braccatori, Perlustratori e Gepard si presenteranno nel cammino, sconfiggeteli e proseguite fino ad ingaggiare tre Gepard.

Adesso siete al punto che potevate più semplicemente raggiungere passando per la scorciatoia (a scapito degli oggetti lungo il cammino principale) Dopo aver battuto i Gepard andate sul lato destro dell’area e superate le due file di colonne per salire delle scale e scontrarvi con un Braccatore e un Perlustratore. Aprite la sfera e raccogliete il Film ferroelettrico. Saltate di sotto e affrontate il Generale PSICOM con altri due Perlustratori e un Braccatore. Svoltate a destra e salite la grande scalinata per poi salvare dal terminale la posizione di gioco. A sinistra del terminale prendete i 2 Scanner dentro la sfera e poi continuate a salire la scalinata.

Conclusosi il filmato sarete pronti ad un combattimento con un boss chiamato Intercettatore Gornde . Prima di attaccare usate la tecnica Scan per assimilare informazioni e causare più danni. Attaccate con l’Optimum Raid inesorabile e dovreste cavarvela sani e salvi. Dopo il breve filmato di intermezzo continuate ad attaccare con Raid inesorabile e mandate in crisi il nemico. Fate attenzione al suo Raggio elettrico e passate all’Optimum difensivo se subite dann i in modo da curarvi. Una volta in crisi il bersaglio subisce molti più danni e può essere sconfitto con molta facilità. Dopo l’intermezzo che vede Snow ancora intento a salvare Serah, inizia una nuova battaglia con alcuni soldati PSICOM. Non temete di essere sopraffatti perché la vostra eventuale sconfitta non si tradurrà in un game over. Piuttosto, comunque vada contro i soldati, dovrete vedervela con l’ Esper Shiva .

Capitolo 3 – Shiva

Seguite il tutorial Esper e non avrete difficoltà di alcun tipo. Se riuscirete a sconfiggere Shiva otterrete l’Esper corrispondete. Usate scan quando affrontate ogni Esper in modo da capire quale strategia dovrete utilizzare. L’obiettivo è quello di riempire la barra Gastalt , quando essa è al massimo vi basterà premere il tasto designato dal tutorial per impadronirvi dell’Esper.

Con Shiva dovete cambiare Optimum da offensivo a difensivo e continuare a proteggervi per tutta la durata dello scontro. Usate Sentinella e copritevi, quando la barra Gastalt salirà al massimo catturate l’Esper. Godetevi il filmato e salvate la partita, è tempo di cambiare zona.

Capitolo 4 – Cime abiette: Terre abbandonate

Si parte subito affrontando quattro Gepard furenti. Prenderete il controllo di Sazh presso le Rupi impure. Andate dritto e passate il ponte per poi osservare il percorso distruggersi arrivati al primo bivio. Osservate il filmato e vedrete cosa era accaduto nel corso del XI giorno alla città marittima di Bodhum. A fine filmato prendete il controllo dell’eroina Lightning e seguite il tutorial del sinergista , prezioso ruolo in battaglia da affidare ad Hope per la stragrande dei casi. Continuate dritto ed effettuate il salto accanto al punto di salvataggio. Sconfiggete il Gepard rabbioso e prendete lo Scanner dalla sfera; tornate indietro al save point e salvate.

Andate dritto e saltate. Prima di affrontare i Gepard ricordate di sistemare gli Optimum, si tratta di un passaggio essenziale da eseguire ogniqualvolta cambiate team. Battete i Gepard quindi e continuate dritto fino al successivo salto che vi porterà in un’area circolare. Seguite il percorso fino ai tre Corazzati Wache ed eliminateli (o evitateli) facendo attenzione all’abilità Calcio Scintillante. Se dovete attaccarli cercate di farlo cogliendoli alla sprovvista (attacco preventivo). Adesso andate avanti fino ai due Corazzati e il Gepard. Da qui, sempre dritto fino al Barbaros. Battetelo e saltate di sotto per assistere ad un filmato che ritrae le vicende del XIII giorno alla stazione della città marittima di Bodhum.

Capitolo 4 – Valle Disperata

Con Sazh seguite il tutorial battaglie incrociate e salvate. Dirigetevi dritto verso il tunnel e evitate o combattete il Barbaros e i tre Corazzati. Azionate la struttura per liberare il passaggio e continuate fino ai 2 Gepard e il Barbaros nemici.

Proseguite dritto e aprite la sfera sulla sinistra per trovare una Cintura nera . Questo oggetto vi conferisce +10% di resistenza fisica. Sconfiggete i due Gepard, il Barbaros e il trio di Corazzati o evitateli e passate oltre.

Seguite il tunnel in salita e attivate il terminale a destra per poi proseguire lungo la strada e attaccare i tre Gepard e la coppia di Barbaros. Continuate fino ad incontrare Hope e seguite i filmati tra cui quello che mostra gli avvenimenti accaduti durante il XI giorno presso la città Marittima di Bodhum (evidentemente è questo il luogo in cui i destini dei protagonisti hanno preso risvolti inaspettati).

Adeguate gli Optimum e saltate sulla struttura e le rocce non appena avete finito. Attaccate il Barbaros e aprite la sfera per trovare un Niruta , arma da assegnare ad Hope per conferirgli +50 PV.

Seguite la strada e raggiungete il salvataggio. Superatelo e sconfiggete il Barbaros davanti l’ingresso. Saltate a sinistra e scontratevi con i due Incubus. Andate dritto fino a vedere un filmato. Alla fine di quest’ultimo salite lungo il percorso e attaccate altri due Incubus. Saltate gli ostacoli sulla sinistra e sconfiggete il Barbaros e l’Incubus. Salite ancora e affrontate un’altra serie di scontri simili ai precedenti. Infine, saltate sul muretto a sinistra prima di proseguire per raggiungere due sfere con una Coda di fenice e una Cinghia di metallo . Tale oggetto conferisce +30% di resistenza a Deaegis. Salvate da terminale e scendete proseguendo dritto per affrontare una coppia di Incubus e un Succubus. Uccidente prima il Succubus per garantirvi la vittoria. Continuate fino a una serie di nuovi salti e uno scontro con altri nemici: un Incubus, un Succubus e un Barbaros. Uccidete il Succubus, poi l’Incubus e infine il Barbaros. Andate avanti e saltate l’ostacolo per scontrarvi con una coppia di Barbaros. A scontro finito salvate la posizione dal terminale.

Salite la passerella e guardate il nuovo filmato. Entra in scena nuovamente Lightning e co., quando riprenderete il percorso dovrete prima sistemare gli Optimum. Adesso seguite il percorso e scontratevi con i primi due Barbaros. Continuando dritto affronterete il Succubus e l’Incubus. Effettuate i salti e affrontate i due Incubus e il Succubus. Attivate il terminale infondo e salite le scale. Salvate e salite ancora poi battervi con due Succubus e un Incubus. Entrate nella piccola porta a destra per prendere uno Scanner e continuate dritto per affrontare due Incubus. Proseguendo dritto troverete due Barbaros da affrontare insieme un Succubus. Aprite la sfera per trovare Anello di fuoco che conferisce +20% di resistenza fuoco.

Raggiungete Lightning andando dritto e arrivate al punto di salvataggio. Sempre proseguendo dritto potrete godervi un nuovo filmato che precede lo scontro con un boss.

Nome boss: Dreadnought – Per battere questo boss la prima cosa da fare è scegliere un Optimum con Sazh sinergista, Vanille sabotatore e infine Lightning attaccante. Usate l’abilità Scan dopodiché con Sazh fate da supporto a Lightning. Quando la vostra attaccante avrà tutti gli status potenziati passate ad un Optimum d’attacco e iniziate a darci dentro per portare in stato di crisi il bersaglio. Se avete bisogno di cure non esitate a selezionare subito un Optimum di difesa con uno o più terapisti nel gruppo. Sarà fondamentale riuscire a sfruttare bene i momenti di crisi del nemico se riuscirete a farlo vincerete senza troppa fatica. Dopo il breve filmato dovrete continuare lo scontro usando la stessa strategia, ricordate però che gli attacchi nemici riescono a causarvi parecchio danno, pertanto curate tutti quando la barra vitale cambia colore in giallo. Fate molta attenzione all’abilità Vaporizzazione e Sfera demolente e non rischiate a farvi trovare danneggiati quando le usa.

A nemico sconfitto potrete godervi il filmato che segue. Ora non vi rimane che proseguire leggendo il fondamentale tutorial officina. Continuate dritto e saltate gli ostacoli per poi attraversare lo stretto passaggio in salita. Raggiungete il save point e se volete provate il nuovo menù “officina” per potenziare le armi a vostra disposizione. Andate dritto e guardate il filmato che vi condurrà verso un nuovo scontro con la squadra di sterminio PSICOM. I soldati scelti CG e il perlustratore PSICOM. Sconfitti i soldati un nuovo filmato sposterà l’attenzione su Lightning e Hope.

Capitolo 4 – Passaggio dello squallore

Seguite il percorso fino al punto di salvataggio. Lungo il passaggio incontrerete due soldati semplici CG da sconfiggere. Scendete i dirupi e nell’area circolare svoltate a sinistra per combattere due soldati semplici. Aprite la sfera per trovare Cavi fibre ottiche.

Voltatevi e scendete per il percorso a sinistra affrontando i due soldati scelti e quello semplice. Scendete lungo le rocce e girate a destra alla rotonda. Seguite la strada e salite le rocce per aprire la sfera e trovare uno Scanner. Voltatevi e scendete per affrontare il Corazzato, continuate a scendere e raggiungete il save point. Saltate di sotto per assistere al filmato e preparatevi ad uno scontro piuttosto semplice e guardate il successivo filmato.

Osservate il tutorial della macchina da guerra e fatevi strada col mezzo fino all’arena piena di nemici. Sfruttate bene i tre colpi disponibili e uccidete i nemici disposti a birillo. Superate la barriera fino alla prossima area ricca di nemici. Oltrepassate il ponte e guardate il filmato. Aprite le due sfere per trovare 300 Guil e Anello Tuono.

Superate le due sfere per proseguire lungo il cammino fino al tunnel con una sfera con 2 Condensatori elettronici. Continuate e superate il terminale di salvataggio per scontrarvi con i due soldati semplici e un braccatore. Ora seguite il cammino fino al bivio e prendete a la strada a destra. Lungo questo percorso vi scontrerete con un Corazzato Ulan, un perlustratore e un Segnalatore. Dopo averli battuti aprite la sfera e raccogliete Anello Tuono , +20 resistenza tuono. Saltate sotto e seguite la strada fino al bivio in cui andrete a destra. Saltate di sotto e scontratevi con tre soldati scelti e un braccatore. Seguite la strada dritto ed eseguite la serie di salti che vi porta ad attaccare i due perlustratori e il Corazzato Ulan. Quando saranno sconfitti seguite il percorso e saltate superando il save point e andando dritto verso il ponte assisterete ad un filmato.

Lo scontro che segue vi vedrà affrontare un nuovo Esper: Odino .

Capitolo 4 – Odino

Nel seguente scontro usate Potenza tutelata come Optimum e lasciate lanciare a Hope Aegis e Sphaera su di voi e su di lui. Passate a Carica tutelata per attaccare e curarvi. Quando il nemico usa Scudo di Ullr impostate l’Optimum Doppia potenza così che i due occultisti riescano ad ottenere bonus a catena. Ritornate ad usare Carica tutelata per attaccare e continuate così fino alla vittoria. Lo scontro è piuttosto arduo e non vi sorprendete se sarete costretti a riprovare più volte, pertanto non scoraggiatevi e siate pronti a cambiare Optimum al momento più opportuno.

Proseguite attraversando il ponte fino all’avvio del nuovo filmato. Prestate attenzione al tutorial Esper Gastalt e sconfiggete i nemici per poi passare alla visione di un nuovo filmato. Salvate e passate la palla alla coppia Sazh e Vanille.

Capitolo 4 – Cime abiette: Centro smaltimento

Per prima cosa sistemate tutti gli Optimum e dopo averlo fatto procedete tornando indietro e salendo per il percorso roccioso. Seguitelo fino a trovare una sfera con una Coda di fenice. Tornate sotto e raggiungete la passerella metallica, scendete le scale e superate il save point. Continuate a scendere fino alla rampa in salita prima del nemico Piros (simile ad un dado) e salite le scale fino alla piattaforma per poi riscendere dalle altre rampe. Affrontate i due Piros e scendete lungo il percorso fino ad attivare il meccanismo che serve a creare un ponte. Attraversate il ponte e scontratevi con un altro Piros e un Barbaros. Seguite la strada scendendo le rampe e le scalinate fino ad avvicinarvi ad altri nemici nei pressi di una diramazione. Prendete il percorso a destra e aprite la sfera per trovare un Amuleto difensivo che conferisce una Riserva Sphaera e Danni magici -5.

Tornate sul percorso principale per affrotnare i due Piros e il Barbaros. Seguite la strada per saltare sotto e raggiungere il terminale di salvataggio. Abbandonate il percorso metallico per seguirne uno roccioso fino all’incontro con due Gremlin. Continuate per la via fino a scontrarvi con altri tre Gremlin. Aprite la sfera per un Anello di fuoco che conferisce +20 di resistenza all’elemento fuoco. Seguite il percorso dritto verso la struttura. Dopo la discesa rocciosa scendete la prima rampa metallica e svoltate a destre per aprire una sfera con una Coda di fenice dentro. Tornate indietro e combattete i due Gremlins e il Barbaros. Andate a destra della rampa che avete sceso in precedenza per salire una scala e affrontare due Piros. Attivate il terminale davanti e proseguite lungo la passerella fino allo scontro con un Piros e un Barbaros. Attivate il terminale e continuate il giro scendendo le scale e risalendo la rampa frontale. Affrontate i due Barbaros e attivate il terminale. Continuate a seguire il giro per raggiungere l’ultimo terminale da attivare dopo aver sconfitto il Piros e il Barbaros. Assistete ora al filmato per osservare il cancello aprirsi e i nemici uscirne fuori. Affrontate i due Piros e i due Barbaros per poi uccidere i Piros prima che essi esplodano o rischierete di morire. Seguite il tunnel fino a trovare una sfera con 300 Guil e continuate dritto per vedere un filmato. Salvate la partita e riprendete la visione.

Capitolo 4 – VII giorno: La città marittima di Bodhum

Assumete i panni di Snow e proseguite lungo la spiaggia fino infondo per parlare con il compagno intento a riparare un veicolo fuori uso. Tornate indietro e salite le scale del locale per raggiungere il terrazzino sotto il gazebo e parlate con i due ragazzi. Infine parlate con la barista e tornate fuori per salire sulla passerella della spiaggia e godervi il nuovo filmato. Salvate e concludete così il capitolo.

Capitolo 5 – Foresta di Gapra: Zona ecosperimentale

Sistemate tutti gli Optimum e iniziate a proseguire dritto. Arrivati al save point potete approfittarne per acquisti e modifiche e salvare. Andando dritto affronterete un Egel. Seguite la via dritta e girate a destra per raggiungere il punto luminoso, non dovrete far altro che seguire queste luci per trovare la strada esatta. Al successivo punto luminoso affronterete un nuovo gruppo di nemici tra cui un Gepard rabbioso. Al punto luce seguente una coppia di Gepard vi sfiderà, quando sarà sconfitta giungete al punto luce successivo per assistere ad un filmato.

Salite sull’ascensore e attivatelo, scendete e raggiungete il punto di salvataggio. Continuate a seguire le luci sul pavimento e affrontate i due Gepard. Seguite il percorso e incontrate un altro gruppo di quattro Egel. Andate dritto lungo il percorso fino allo scontro con due Gepard e due Egel per poi affrontare più avanti altri due Egel e il Vespide silvestre. Andate avanti per scontrarvi con due Gepard e un altro Vesper, adesso seguite le luci e battete le due coppie di Egel. Alla prossima luce dovrete andare a sinistra per affrontare un Behemoth Alpha. Quando avrete sconfitto il mostro andate infondo per aprire una sfera con 3 Antidoti dentro. Tornate alla luce precedente e proseguite seguendo il percorso per osservare un filmato. Rincorrete Lightning e salite sull’ascensore per attivarlo.

Scesi al piano successivo troverete un terminale di salvataggio, continuate a correre per scontrarvi con sei Egel. Raggiungete il prossimo punto luminoso e affrontate il Behemoth Alpha. Seguite il percorso dritto e poi a destra per sconfiggere due Vespidi. Adesso aprite la sfera e ottenete Occhio di Falco da equipaggiare su Hope. Ritornare a seguire il percorso luminoso fino allo scontro con due Gepard. Proseguite a destra e battete la nuova coppia di Gepard e il Vespide. Adesso continuando troverete un Behemoth e due Gepard. Concentratevi prima sui pesci piccoli ovvero sui Gepard e poi sul Behemoth. Continuate dritto fino al filmato che segue.

Salvate dal terminale e attivate l’ascensore. Seguite il percorso e osservate il filmato che introduce le bestie selvagge . Iniziate ad eliminare gli Argentor in zona per far aprire il blocco elettrico dell’area. Continuate a correre per affrontare gli Argentor dell’area che segue per un totale di cinque nemici. Salite verso la zona seguente per combattere un gruppo di Serpere sulla destra. Aprite la sfera e prendete i 6 Antidoti, oggetto molto utile per curarvi dal veleno degli Argentor.

Adesso affrontate il secondo gruppo di Serpere vicino la recinzione elettrica per poi aprirla e continuare verso lo scontro con un Argentor e tre Serpere. Adesso abbandonate l’area e ingaggiate lo scontro con un Behemoth . Il nostro consiglio è di iniziare con un Optimum con Hope sinergista e applicare le maggie di supporto a tutto il gruppo ed alternando un Optimum d’attacco a uno terapeutico in modo da evitare che voi o il compagno ci lasciaste le penne.

Riprendete il controllo e proseguite fino a salire una struttura semi-distrutta . Arrivati in cima dovrete fronteggiare un folto numero di Serpere da non sottovalutare. Quando saranno sterminati potete seguire la strada e assistere ad un filmato. Adesso Lightning sarà il leader del gruppo e dovrete ri-sistemare gli Optimum. Ripartite scendendo e usando il terminale di salvataggio. Ora dovete farvi strada tra gli Argentor e sconfiggere la prima coppia infondo la mappa per aprire il passaggio ad una sfera con Ciondolo Stellare dentro. Tale accessorio conferisce +30% di resistenza Bio. Tornate indietro e affrontate l’altra coppia di Argentor per poi proseguire scendendo in un’area dove spiccare dei salti verso un ponte di macerie. Seguite il nuovo cammino fino al filmato che riprende i fatti del XII giorno.

Nei panni di Lightning dovrete seguire il cammino precedente al filmato e affrontare una coppia di Argentor e tre Serpere. Continuate seguendo le luci e annientate l’Aspidir che custodisce una sfera con una Carabina affilata dentro. Quest’arma è da equipaggiare su Lightning e consente di aumentare la sua POT magica.

Tornate a seguire le luci per vedervela con due Serpere e un Aspidir. Continuante fino allo scontro successivo con un Behemoth proprio a fine tragitto. Dritto dovreste trovare un salto, correte fino al save point e continuate la serie di scontro con i Serpere e un Aspidir. Aggirate la protezione per sconfiggere un Behemoth e aprire la sfera con 1500 Guil . Seguite il cammino e superate l’area per battervi con tre Aspidir in una volta. Correte in avanti verso il Behemoth e il gruppo di Serpere dopo che sarete caduti in trappola. Usate Attacco Radiale per dimezzare i Serpere e poi attaccate il Behemoth. Aprite la sfera infondo per delle unità di Olio aromatico. Tornate indietro e sconfiggete il gruppo di tre Argentor e Behemoth alla vostra destra. Attaccate prima quest’ultimo e poi gli Argentor.

Proseguite dritto e andate a sinistra per salire verso un’area vasta e con infondo un nemico da battere per accedere ad una sfera e riaprire il passaggio. Battete quindi l’Aspidir e il Behemoth, aprite la sfera con Amuleto Velato dentro e tornate sul percorso principale ad effettuare i salti per raggiungere un nuovo percorso. Amuleto Velato conferisce l’abilità Velo quando i PV diminuiscono gravemente.

Avanzate fino all’ascensore e attivatelo. Giunti sul nuovo piano salvate e dirigetevi verso i quattro Argentor. Sconfitti questi mostri andate avanti e osservate il filmato. Riprendete i comandi e andate dritto per affrontare il Velorex Habicht e poi i Pattuglianti e il tiratore. Seguite la strada e aprite la sfera sulla destra per una Coltre eterea. In questo frangente di percorso vi è anche un terminale di salvataggio sulla sinistra, dopo averlo usato continuate a seguire il percorso e affrontate altri due tiratori e un Velorex. Attivate il terminale infondo per avviare un meccanismo e un filmato. Adesso dovrete affrontare un boss piuttosto difficile da abbatere.

Il Prototipo Yujinxiang è un boss ostico soprattutto se non si seguono delle strategie ben precise. Iniziate con Scan per ottimizzare i vostri attacchi. Mettete Hope come sinergista e lasciategli applicare tutte le magie che potenziano lo status del gruppo. Cambiate Optimum e passate ad uno terapeutico per curarvi ogni volta che la barra PV passa al colore giallo. Ricordate sempre di far aumentare la barra crisi del nemico perché solo all’ora potrete causare una quantità di danni soddisfacente. Per farlo usate diverse combinazioni di attacco con un Optimum con cui avrete un attaccante e un occultista. Il nemico può lanciare diversi scudi di resistenza ad elementi come fuoco e ghiaccio, fate quindi attenzione a non lanciare magie di questo elemento quando le resistenze sono attive. Quando il nemico raggiunge lo stato di crisi non temporeggiate e attaccate di continuo e se sarà il caso ricordate di poter evocare l’ Esper Odino . Non dimenticate nemmeno di ripristinare gli status potenziati con il sinergista. Se seguirete questa strategia con molta probabilità riuscirete ad uscirne vincitori e proseguire nel percorso.

Seguite le luci fino al percorso roccioso e il definitivo cambio di paesaggio. Arrivati alla fine della strada godetevi il filmato e salvate.

Capitolo 6 – Riserva di Sunleth: Zona ecoprotetta

Iniziate prendendo il controllo di Vanille e sistemate gli Optimum per poi salvare da save point. Saltate il dirupo e andate dai due Budindragora. Potreste avere difficoltà se non ricorrete a magie di cura per tanto fate attenzione. Proseguite fino al prossimo salto e poi salite ancora e raggiungete i tre Hylarinace, mostri molto facili da battere. Seguite la strada e dopo il salto andate a sinistra e attaccate i due Budindragora. Aprite la sfera infondo e ottenete Liquido straordinario. Ora tornate indietro e continuate lungo la strada principale per battere due Hylarinace e il Budindragora. Andate ancora dritto fino ai due salti e attaccate i quattro Hylarinace per poi saltare l’ostacolo frontale e uccidere il Budindragora. Saltate dalla roccia e battetvi con altri due Budindragora che fuoriescono dal suolo. Avanzate salendo l’altopiano e aprite la sfera per uno Stelo Belladonna , arma di Vanille che le conferisce: Plus indebolimento.

Superate il save point e saltate sui due tronchi e attaccate i cinque Gremlin sulla nuova piattaforma. Non sottovalutateli e curatevi se necessario. Saltate sul tronco successivo e poi saltate nuovamente per proseguire sulla piattaforma seguente. Continuate lugno questo percorso fino ai tre Gremlin e poco più avanti dovreste effettuare un salto sulla piattaforma a sinistra e sconfiggere tutti i cinque Gremlin.

Saltate più avanti e aprite la sfera con un’Arte Curativa dentro . Tornate ed effettuate il salto a sinistra per proseguire fino al nuovo filmato in cui Sazh parla della sua famiglia. Seguite il tutorial “evitare i nemici” e scendete lungo il percorso fino al salvataggio.

Capitolo 6 – Riserva Sunleth: Crinale iridato

Scendendo subito dopo il punto di salvataggio affrontate lo strano mostro chiamato Squamigero . Attaccatelo di sorpresa e usate l’Optimum Carica distruttiva per danneggiarlo. Quando finisce l’effetto crisi usate le abilità da sinergista e occultista assieme e passate a Doppia potenza dopo aver applicato gli effetti delle magie sul team. Mandatelo in crisi nuovamente e dovreste riuscire a batterlo con pochi problemi. Si tratta di un nemico comune da questo punto in poi, imparate a dominarlo e non incontrerete eccessivi problemi. Se non riuscite proprio a batterlo limitatevi ad evitarlo e andare oltre. Dopo questo scontro andate scendendo a sinistra saltando giù dal dirupo. Affrontate o sfuggite allo Squamigero e aprite la sfera per 15 Gusci Blindati . Scendete sulla destra e dirigetevi verso sotto oppure sconfiggete l’altro Squamigero infondo e il successivo situato più in basso. Effettuate i salti dopo essere scesi e aprite la sfera per ottenere uno Scanner. Continuate a scendere fino al gruppo di quattro Gremlin. Potete ora proseguire scendendo il dirupo e affrontando i tre Gremlin vicino la sfera. Apritela per trovare 10 Ali maligne . Continuate e scontratevi con un gruppo di sei Gremlin per poi correre verso la cascata e assistere ad un filmato.

Prendete i comandi di Vanille e impostate gli Optimum. Approfittatene anche per potenziare il Cristallium (non attendete che ve lo ricordiamo noi, fatelo di tanto in tanto o rimarrete deboli!).

Andate dritto e girate a sinistra aggirando il grosso tronco. Raggiungete Sazh e guardate la scena filmata. Fatevi avanti verso i salti fino al punto di salvataggio. Proseguite lungo il passaggio fino al filmato che illustra i l dispositivo che cambia le condizioni climatiche . Seguite il tutorial e passate al tempo sereno per poi battere i Gremlin e il Galkimasela più avanti. Andate avanti e cambiate il clima in temporale per battere gli Hylabrago e Hylarine. Andate dritto e cambiate il clima in sole. Seguite il cammino a destra e salite le rocce per attaccare i quattro Budindragora per poi aprire la sfera più avanti per guadagnarvi una Cinghia di metallo +30% Deaegis. Affrontate i due Budindragora più avanti e scendete sotto e cambiate il clima in temporale. Continuate verso destra e saltate per battere i tre Hylabrago. Proseguite nella caverna e saltate per scontrarvi con i tre Gremlin e il Galkimasela. Battete anche i due Hylabrago e i due Haylarinace per poi seguire il percorso a destra e cambiare il clima in sereno e affrontare i tre Budindragora vicino la sfera. Apritela e ottenete: Anello Acqua +20% resistenza acqua. Sconfiggete i Gremlin e i Galkimasela più sopra e salite per andare ancora dritto ed evitare i nemici per poter raggiungere il dispositivo climatico e cambiare il tempo in tempesta. Cercate di evitare il mostro Viverna in quanto davvero ostico da battere. Se vorrete scontrarvi con questo mostro dovrete prima sconfiggere i Galkimasela e poi il Viverna usando Carica distruttiva per mandarlo in crisi e poi Doppia potenza durante la crisi. Ricordate come al solito di curarvi con Carica tutelata.

Andate ancora avanti e se non l’avete fatto cambiate il clima per poi andare dritto e saltare e affrontare i tre Gremlin e il Galkimasela. Battete poi il gruppo di quattro Hylabrago e andate dritto salendo le rocce per dirigervi al salvataggio e salvare. Continuate dritto e assistite al buffo filmato e preparatevi allo scontro con un boss (o sarebbe meglio dire due).

Boss: Enki ed Enlil

Iniziate usando la tecnica Scan e poi passate ad un Optimum Sabotatore + Sinergista e concentratevi su Enki . Mandatelo in crisi usando Occultista + Attaccante (dopo aver ottenuto gli effetti dell’Optimum precedente) e usate magie di tuono. Quando Enki farà Grido di Guerra dovrete passare ad un atteggiamento più difensivo e fare più cautela. Usate Bio se l’avete e ripetete l’alternanza Occultista + Attaccante e Occultista + Occultista in stato di crisi. Non dimenticate di usare l’Optimum Terapeuta + Attaccante quando le condizioni vitali del team peggiorano.

Sconfitto Enki concentratevi su Enlil usando nuovamente Scan e una strategia analoga alla precedente ma usando magie di tipo acqua.

Alla fine dello scontro gustatevi il filmato.

Riprendete il controllo del team e seguite il sentiero in salita. Salite fino a svoltare a sinistre e poi ancora dritto. Arrivati fino alla recinzione girate a sinistra e poi osservate il filmato. Salvate quando vi verrà chiesto e godetevi i filmati di fine capitolo.

Capitolo 7 – Palumpolum: Allarme in Città

Si ritorna nei panni di Lightning. Per prima cosa impostate gli Optimum e poi partite (potete salvare dal punto apposito se volete) attaccando i primi due Sorveglianti. Battuti i primi dovete andare avanti fino ai prossimi tre Sorveglianti. In questi due scontri cercate di avere il vantaggio di “attacco preventivo” sorprendendo i nemici. Dopo lo scontro con i tre nemici non saltate ma andate verso il percorso a destra passando tra i due camion parcheggiati e aprendo la sfera che si trova alla fine di questo stretto percorso. Dentro la sfera trovate Cavi fibre ottiche. Tornate indietro per proseguire saltando la recinzione e poi andando a destra. Svoltate a sinistra quando vi troverete a livello dello stretto passaggio e aprite la sfera infondo per ottenere 3 Fiale di acquasanta. Tornate sul percorso principale e saltate alla fine di esso per scontrarvi con il Tutore CG. Ora potete scegliere se passare dritto per la strada primaria o aggirare i nemici usando il percorso sulla sinistra dopo aver fatto un salto. Raggiunto il lato opposto (in qualsiasi modo l’avete raggiunto non importa) seguite la salita rocciosa e le due rampe di scale. Attenti ad evitare il Velorex Falke spostandovi sulla destra per non farvi vedere e saltando sul ponte per poi correre dritto senza farvi scovare dal nemico. Si tratta di un nemico in grado di sferrare un attacco devastante chiamato Fucile Gatling , è difficile vincere senza un compagno con Optimum Sentinella per tanto cercate di evitare lo scontro.

Dopo lo stretto corridoio formato dai due grossi tubi entrate nel passaggio stretto successivo e seguitene il percorso fino al salto. Scesi sotto andate a destra per trovare una sfera con uno Scanner. Adesso voltatevi e andate dritto fino ad uscire dal buio passaggio e fare un salto sulle piattaforme più basse. Siete giunti all’Industria Bioalimentare dove per prima cosa dovrete salvare dal punto apposito e proseguire per assistere ad un filmato.

Andate dritto e attivate il meccanismo sulla destra. Scendete sulla piattaforma e fatevi trasportare. Salite la rampa di scale e andate dritto fino ai due Budini Ausiliari. Correte dritto e seguite il percorso fino allo Schildpatt Selenico, un nemico per aspetto e caratteristiche molto simile allo Squamigero del capitolo 6. Proseguite e raggiungete Hope per guardare un filmato e poi continuare per il percorso salendo la rampa di scale successiva e battervi con due Budini Ausiliari.

Andate ancora dritto fino alla rampa di scale successiva che vi permette di salire e attivare i marchingegni che muovono la piattaforma su cui dovete salire. Andate dritto e dopo la seconda scalinata affrontate o evitate lo Schildpatt Selenico e guardate il filmato che segue. Continuate andando avanti e affrontate i tre Budini Ausiliari. Più avanti troverete una sfera con dentro uno Scrabilio che conferisce +30% di resistenza Maledizione.

Proseguite dritto e vedrete un nuovo filmato. Dovete affrontare altri due Budini Ausiliari e poi andare più avanti per attivare il meccanismo a destra e salire sulla piattaforma mobile. Quando sarete giunti sul lato opposto salvate da terminale.

Andate dritto verso l’ascensore e godetevi un bel filmato (sicuramente uno dei più belli fino a questo punto).

Capitolo 7 – Palumpolum: Nei panni di Snow

Adesso che impersonate Snow dovete fare i conti con un Corazzato Jaeger (un nemico che sarà comune da qui in poi ma che in uno scontro diretto può causare problemi). Vi consigliamo di invocare Shiva e sconfiggere il nemico in breve tempo . Guardate il filmato e seguite il tutorial “Ruolo: Sentinella” . Date uno sguardo agli Optimum cercando di crearne uno “Sentinella + Occultista” e andate verso il save point per salvare. Salite le scale e battete lo Sterminatore PSICOM e i tre Sorveglianti. Continuate fino al tunnel di ghiaccio e osservate la breve scena di intermezzo. Andate dritto lungo il nuovo passaggio e battete i due Tutori e il Debellatore. Battete anche i quattro Tutori e lo Snidatore più avanti per poi continuare dritto fino infondo al percorso dove vi aspettano due Tutori e uno Sgominatore. Aprite la sfera e troverete 1 Coltre Vigorosa.

Tornate indietro e prendete il percorso ghiacciato alla vostra sinistra per salire e saltare giù alla fine e poi battervi con due Sorveglianti e il Debellatore. Andate a destra e poi lungo lo stretto ponte e affrontate i quattro Sorveglianti e lo Sterminatore. Aprite la sfera per un Cuore di Cavaliere : Plus bloccaggio, arma per Snow.

Tornate sul precedente percorso e dirigetevi sul lato opposto per fare i conti con due Sorveglianti, uno Sgominatore e uno Stanatore. Sconfiggeteli partendo dai Sorveglianti, poi lo Sgominatore e infine lo Stanatore.

Andate dritto fino al salto verso il basso e prendete a sinistra, voltatevi e proseguite per il lato opposto di questo buio passaggio fino ad arrivare al punto di salvataggio. Superate questo punto ed effettuate il salto infondo per poi correre ancora dritto fino ad un nuovo filmato.

Capitolo 7 – Palumpolum, Vicolo: Nei panni di Fang

Prendete il controllo del nuovo gruppo e come di consueto gestite gli Optimum a disposizione. Andate avanti e salvate dal punto ad hoc a destra. Ora andate a sinistra e affrontate i due Tutori e i due Sorveglianti. Battete anche i tre Tutori lo Snidatore e il Corazzato Jaeger. Proseguite sempre dritto e svoltate a destra per guardare un filmato.

Capitolo 7 Palumpolum: Nei panni di Snow…di nuovo

Ritornati col precedente team iniziate salvando dal punto più vicino. Voltatevi come per tornare indietro e aprite la sfera a fine percorso sulla sinistra per trovare 4 Fiale di Acquasanta. Ora tornate per proseguire e scegliete se saltare sulla passerella a destra o andando dritto. In ogni caso battete i tre Tutori e salite le scale per vedervela con il Sorvegliante e il Tutore a destra. Correte verso il lato opposto e battete i tre Sorveglianti. Andando ancora dritto salite le scale e continuate la serie di scontri sconfiggendo i due Sorveglianti e il Tutore.

Correte ancora dritto fino alla sfera con Amuleto protettivo : attiva Aegis con PV diminuiti notevolmente. Salvate e continuate salendo la scalinata e sconfiggete i due Sorveglianti e i due Tutori. Scendete le scalinate e affrontate altri due Tutori e il Sorvegliante. Andando dritto dovrete poi scendere dalla salinata sul lato destro e vedere un filmato.

Riprendete il controllo e battete i tre Cecchini PSICOM . Più avanti dovrete ingaggiare lo scontro con un altro Cecchino e salire le scale per sconfiggerne altri due. Salendo ancora vedrete un filmato.

Giunti in questa nuova area dovrete andare dritto e salvare. Andando più avanti vedrete un filmato. Affrontate i tre Cecchini o evitateli e saltate sulla piattaforma a destra. Scendete effettuando una serie di salti e quando sarete sul nuovo percorso voltatevi indietro e raggiungete la sfera con dentro Segnale Sciamanico : +50 attacco magico. Fate attenzione al Velorex Falke e cercate di evitarlo. Il miglior modo di batterlo (ora che avete Snow come Sentinella) consiste nell’usare Optimum con ruolo Sentinella e alternarli con quelli d’attacco dopo che Snow ha assorbito i danni del Fucile Gatling (per far si che ciò accada dovrete usare Provocazione e poi difendervi). Andate ancora avanti e scontratevi con un altro Velorex Falke e con due Cecchini PSICOM. Dopo questi potrete andare fino infondo al percorso e saltare a destra sul cornicione di un palazzo. Proprio dietro i cartelloni pubblicitari aprite la sfera e ottenete 3 Cuscinetti Assiali.

Superati i cartelloni voltate a destra e alla fine della passerella raggiungete il balcone con il Velorex Falke che svolazza. Cercate di evitarlo e arrivati infondo troverete una sfera da aprire. Proseguite a sinistra ed effettuate i due salti per poi ingaggiare lo scontro con un Velorex Falke e un Cecchino. Sfuggite o battete il nemico e andate a destra fino alla fine del percorso per aprire una sfera con 2000 Guil. Tornate indietro e andate dritto lungo la passerella metallica per affrontare tre Cecchini e poi girare a destra e successivamente a sinistra. Salvate e proseguite scendendo per assistere ad un filmato e prepararvi allo scontro con un boss .

Boss: Ushumgai . Partite lanciando la tecnica Scan e servendovi di un Optimum Difesa potente per applicare i potenziamenti alla squadra. Fatto ciò passate ad un Optimum d’attacco o da Sentinella + Occultista e cercate di mandare il nemico in crisi. L’ideale sarebbe un Optimum Attaccante + Occultista ma dovrete fare attenzione alla barra vitale e passare repentinamente ad un altro difensivo con un Terapeuta in squadra. Con questa semplice strategia dovreste riuscire a vincere lo scontro e a godervi il filmato che segue.

Capitolo 7 – Palumpolum: Nei panni di Fang…di nuovo

Salvate la partita e dopo il filmato riprendete il controllo di Fang. Sistemate gli Optimum se necessario e iniziate a correre all’indietro per trovare una sfera con 15 Artigli di fiera. Voltatevi e dirigetevi per la direzione opposta fino ai salti e a raggiungere il save point. Battete i tre Sorveglianti e lo Sterminatore per proseguire salendo le scale e sconfiggere il Corazzato Jaeger. Andate ancora dritto e affrontate anche un gruppo composto da un Debellatore e un altro Corazzato Jaeger. Aprite la sfera e trovate un Gae Bolg per Fang: Plus Rivalsa.

Correte dritto fino allo scontro con un Behemoth Polaris . Salite la scalinata e guardate il filmato.

Scontratevi con i due Sorveglianti e il Tutore più avanti. Il prossimo scontro è con due Corazzati Jaeger. Ora potete salire la rampa e raggiungere la sfera con Lama dinamica , un’arma da equipaggiare a Lightning e che le permette di accumulare ATB ad ogni attacco. Andate dritto e scendete le scale per vedere un filmato dopo il quale potrete salvare dal terminale. Salite le scale a sinistra difronte e mantenetevi sulla sinistra dell’area per scontrarvi con un gruppo di nemici composto da tre Tutori e un Debellatore. Aprite la sfera e trovate una Banda di Carbonio , +150 PV a chi la indossa. Adesso andate indietro e scontratevi con l’altro gruppo di nemici composto da due Snidatori e 1 Corazzato. Andate dritto per questa strada e scendete le scale a sinistra per trovare una sfera con una Cintura Nera : +10% resistenza fisica. Sbarazzatevi dei due Tutori e scendete le altre scale e giunti al punto di salvataggio scendete le scale e scontratevi con il Behemoth Polaris e lo Sterminatore. Salite le scale e guardate il filmato in cui apparirà nuovamente il boss Ushumgui.

Boss Ushumgui (seconda battaglia. Il nemico è più aggressivo rispetto lo scontro vinto nei panni di Snow. Iniziate come al solito lanciando Scan e scegliete un Optimum con Sinergista per potenziare il team. Non preoccupatevi se Hope viene sconfitto perché Fang e Lightning si assoceranno non appena accadrà e così avrà inizio il vero scontro. Con il team completo scegliete un Optimum con Sentinella e Terapeuta per curarvi mentre passate ad un Optimum con due Occultisti + Attaccante per attaccare e mettere in crisi il nemico. Quando i PV ve lo permetteranno passate ad un Optimum chiamato Trimurti per potenziare lo status della squadra e depotenziare l’avversario. È possibile applicare Lentezza sul nemico e ridurre il suo accanimento su di voi. Inducete lo status crisi con Raid Inesorabile. A fine scontro godetevi il filmato.

Capitolo 7 – Palumpolum: casa Estheim

Nei panni di Fang andate avanti e girate a sinistra subito dopo le scale per aprire una sfera con Coda di Fenice. Proseguite verso Hope per vedere un filmato e spostarvi dentro la casa. Potete salvare dal punto di salvataggio vicino ed esplorare la casa, tuttavia non ci sono oggetti da trovare o segreti da scoprire quindi quando siete soddisfatti del tempo passato nella casa di Hope potete avvicinarvi alla TV sul lato opposto del salvataggio e osservare nuove scene filmate.

Prendete il controllo di Lightning e affrontate i due Debellatori e i due Cecchini. Salvate dal punto di salvataggio e aprite la sfera per una Coltre Eterea. Ingaggiate lo scontro con i due Debellatori e lo Sterminatore. Adesso prima di andare sul cerchio rosso dirigetevi verso il corridoio parallelo (quello frontale alla sfera che avete aperto in precedenza) e seguitelo fino alla fine dove scoverete una sfera con Bracciale della lotta : + 50 di attacco fisico.

Adesso andate sul cerchio rosso, se non l’avete fatto sconfiggete il gruppo di tre Snidatori e Sterminatore, e preparatevi allo scontro con un grosso boss subito dopo il filmato.

Boss: Carro Aereo Greif . Utilizzate la tecnica Scan (o usate un oggetto Scanner per velocizzare l’operazione) e scegliete l’Optimum Trimurt per applicare gli effetti di potenziamento. Passate a Salda Fermezza per curarvi mentre usate Peanna Trionfale per attaccare e curarvi allo stesso tempo. Prendete come bersaglio iniziale le due Torrette , per poi passare allo Scafo ed infine al Carro Aereo Greif vero e proprio. Attaccando prima le torrette ridurrete i danni che il nemico è in grado di causarvi e potrete quindi affrontarlo in modo più rilassato. Infatti, una volta mandato in crisi non avrete problemi a causargli danni con Optimum offensivi.

Godetevi le scene filmate di chiusura capitolo e salvate.

Capitolo 8 – Nautilus: La città dei Sogni

Prendete il controlo di Sazh e sistemate gli Optimum per poi salvare dal terminale vicino. Dirigetevi verso la piazza piena di gente per osservare un filmato. Andate dritto al bivio infondo e girate a destra continuando fino al nuovo filmato. Proseguite avanti e alla fine del percorso troverete un punto di salvataggio. A sinistra di esso potete salire su un nautilift per la stazione Nautilus mentre salendo sul primo dei nautilift (il centrale non c’è) arriverete al Parco Nautilus , ed è qui che andrete ora.

Giunti al parco, superate il Chocobo e osservate il filmato. Ripreso il controllo voltatevi per tornare nell’area principale e prendete la prima delle sette diramazioni per scovare la posizione di una sfera con una Coda di fenice giusto vicino un Chocobo. Adesso senza preoccuparvi delle restanti diramazioni potete continuare per la strada principale e seguire la discesa per poi osservare un filmato. In quest’area dovrete cercare il piccolo Chocobo di Sazh . Al primo turno lo troverete tra i piccoli montoni poco più avanti del punto di partenza. Al secondo dovrete cercarlo vicino il carro del venditore ambulante. Adesso invece dovrete cercarlo vicino la fontana/cascata sul lato accessibile a sinistra. Nel quarto turno il piccolo Chocobo si è nascosto vicino il gruppo di Chocobo sulla destra. Dopo aver trovato il Chocobo per tutti i turni, una sfera cadrà dal cielo e come ricompensa, aprendola, otterrete un Ciondolo Stellare +30% resistenza Bio.

Potete finalmente proseguire andando dritto verso il percorso con le tavole di legno prima bloccato dai “mini-montoni” . Arrivati al punto di salvataggio, superatelo e osservate il filmato che segue.

Salvate la partite nuovamente (se volete) e accingetevi a battere i primi sei Soldati scelti. Andate dritto e scontratevi con altri tre Soldati scelti e un Corazzato Jaeger. Ora, salendo incontrerete due nemici Zwerg Urbano. Salendo ancora è il turno di un altro Zwerg Urbano, una volta battuto aprite la sfera e troverete l’arma Spica per Sazh. Abilità prolungapotenza, prolunga l’effetto di abilità di potenziamento in battaglia. Seguite ancora il cammino e battetevi con altri due Zwerg e tre Soldati scelti. Svoltate a destra e affrontate altri tre Zwerg e il Corazzato Jaeger, aprite la sfera e otterrete l’ Amuleto protettivo con riserva Aegis.

Tornate indietro e salvate e oltrepassate il punto di salvataggio svoltando a destra del bivio. Battete i cinque Zwerg e aprite la sfera con Asta Lenitiva per Vanille. Essa garantisce Plus Cura (cura PV in più in battaglia). Ritornate e salvate dal punto apposito a sinistra, seguite il percorso e osservate il filmato prima dello scontro con un boss .

Boss: Mitragliere Loewce . Iniziate facendo Scan e scegliete come Optimum Sabotatore + Sinergista per iniziare a potenziarvi. Passate a carica distruttiva per mandare il nemico in crisi e scegliete un Optimum Occultista + Occultista per danneggiarlo durante la crisi. Passate ad un Optimum curativo e fate molta attenzione quando il nemico prepara il cannone. Quando ciò avviene pensate solo a curarvi e se riuscite anche a potenziarvi con le abilità del Sinergista. Subite il colpo e curatevi immediatamente per poter riprendere l’attacco. Ripetete questa strategia per vincere e guardare il filmato.

Nei panni di Sazh andate avanti e salite le scale fino al filmato che vi introduce allo scontro con l’ Esper Brunilde .

Capitolo 8 – Brunilde

Come di consueto iniziate usando la tecnica Scan. Scegliete un Optimum Sabotatore + Sinergista e applicate quanti più effetti potenziamento è possibile. Attaccate con un Optimum con doppio Occultista così da accumulare punti della Barra Gestalt. Questo è particolarmente importante dal momento che questo Esper riconosce il valore di chi accumula bonus catena .

Ricordatevi anche di passare ad un Optimum di cura se necessario e di premere il tasto assegnato alla Barra Gestalt quando essa sarà piena.

Per finire, godetevi il filmato di fine capitolo.

A cura di Danilo Recchia

Articolo precedente3 video di Split/Second: Velocity
Prossimo articoloAliens: Colonial Marines
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.