Tra le app educative, Saver & Spender ci voleva proprio. Il giochino realizzato da CRIF, azienda leader nelle soluzioni a supporto dell’erogazione di credito a famiglie e imprese, propone un percorso guidato attraverso il quale le famiglie potranno iniziare a trasmettere ai propri bambini alcuni importanti messaggi educativi relativamente alla più idonea gestione del risparmio, utilizzando una modalità divertente, una grafica e un linguaggio adeguati all’età di riferimento.

Saver&Spender: l’importanza dell’equilibrio

Protagonisti della APP sviluppata da CRIF sono due personaggi-ragazzini, Saver (più consapevole e oculato) e Spender (poco attento e sprecone), in cui i bambini possono proiettare comportamenti abituali, in uno spazio immaginario che, in realtà, richiama situazioni e ambientazioni terrestri e note. I personaggi sono antropomorfi e vestiti come bambini seppur in possesso di elementi simbolici che li rendono extra-terrestri. Entrambi sono dotati di un maialino-salvadanaio, che funge da coprotagonista della storia mettendo in evidenza i singoli aspetti di educazione finanziaria.

Saver e Spender si caratterizzano per una propria storia autonoma e parallela, che può essere scelta dal bambino e che si evolve in ciascuna pagina grazie all’interattività dell’applicazione. Naturalmente, il coinvolgimento e l’accompagnamento dei genitori è fondamentale in questo percorso, sia per creare un momento educativo condiviso, sia per guidare i bambini nella comprensione/traduzione della storia per ricondurla all’esperienza quotidiana.

Gli obiettivi del gioco

Nello specifico, i principali obiettivi che hanno ispirato i contenuti della APP sono i seguenti:

  • Sviluppare la percezione dell’importanza del denaro, senza il quale non si potrebbe avere tutto quello che si possiede, con l’attenzione a non far passare il messaggio che il denaro sia la cosa più importante;
  • Suggerire la necessità di gestire le proprie risorse finanziarie in maniera accorta e oculata, assecondando per quanto possibile i propri desideri senza eccessi;
  • Trasferire l’idea del valore economico degli oggetti e dei servizi che si acquistano o che si possiedono, nonché l’importanza di avere cura di ciò che si possiede;
  • Creare consapevolezza relativamente ai concetti di risparmio e di spreco.

Download

L’applicazione è disponibile al download in forma gratuita per Android e iOS ai seguenti link:

Articolo precedenteMinecraft: Story Mode Episode 1: The Order of Stone – Genitori belli fanno figli mostruosi? – Recensione
Prossimo articoloEcco i nuovi Deals With Gold e i Spotlight Sale della settimana
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.