Il nuovo update di Bloodborne riduce i tempi di caricamento

Stanchi degli interminabili tempi di caricamento tra una morte e l’altra (e sapete benissimo quanto spesso accada) in Bloodborne? Allora gioite perché l’aggiornamento 1.03 è disponibile da oggi.

Questo update infatti ridurrà sensibilmente i lunghi tempi di caricamento che affligono il gioco From Software.

L’update 1.03 inoltre introdurrà diversi bug fix.

Ecco l’elenco completo dei cambiamenti apportati:

  • Ridotti i tempi di caricamento (approssimativamente dai 5 ai 15 secondi a seconda delle circostanze).

  • Risolto il bug che rendeva inutilizzabili alcuni ascensori.

  • Risolto il bug che immobilizzava i boss.

  • Risolto il bug che impossibilitava i giocatori ad avanzare negli eventi degli NPC durante il multi-play.

  • Quando la PS4 viene messa in modalità Riposo durante una sessione online, il gioco ora ritornerà al menu principale. Questo risolverà i problemi di matchmaking dati dalla Riposo/Riprendi.

  • Correzione di problemi vari.

Fonte: dualschockers

Articolo precedenteThe Elder Scrolls Online: ben 15GB di patch al lancio per le versioni PS4 e Xbox One
Prossimo articoloBatman Arkham Knight: svelati i requisiti di sistema minimi, raccomandati e ultra della versione PC
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.