Vi ricordate quando qualche giorno fa vi avevamo parlato di alcune immagini emerse in rete che mostravano la versione “Slim” di PS4?

Ebbene il progetto mostrato era tutto un fake orchestrato dall’italiano Riccardo Cambò, giovane di Reggio Emilia appassionato di design.

Il suo piano era quello di fare pubblicità al suo porfolio per poter essere notato da Sony e dalle grandi compagnie dell’elettronica.

Questo è quanto apprendiamo dal suo profilo Behance dove Cambò spiega la sua strategia.

Piccola chicca: mettendo insieme tutte le lettere situate in fondo alle immagini viene fuori la frase: “Hire me”, ovvero assumetemi.

Di certo il suo tentativo non è passato inosservato visto che le sue immagini hanno fatto il giro dei siti di tutto il mondo.

Fonte: VG24/7

Articolo precedenteSvelate nuove informazioni su Dragon’s Dogma Online
Prossimo articoloDragon Age: Inquisition – Videorecensione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.