Final Fantasy XV si ispira ai capitoli della saga usciti su NES e SNES

Il main director di Final Fantasy XV, Hajime Tabata, ha dichiarato che per lo sviluppo del titolo si sta ispirando ad alcuni titoli della saga dell’epoca NES e SNES.

Durante l’intervista rilasciata nello speciale di Square Enix “Who Is Hajime Tabata”, il director ha affermato che per Final Fantasy XV ha preso come ispirazione i capitoli III, IV, V e VI.

“Prima mi sarebbe piaciuto affermare FF I e FF VII, che sono i miei preferiti, ma nello sviluppare Final Fantasy XV, quelli a cui mi ispiro maggiormente sono FF III, FF IV, FF V e FFVI. Più li guardo e più penso “Wow!””, queste le parole di Tabata.

La demo di Final Fantasy XV sarà disponibile nelle prime copie di Final Fantasy Type-0 HD, in uscita il prossimo 20 Marzo 2015.

Il gioco sarà venduto anche in versione Collector’s Edition al prezzo di 99,99 €.

Fonte: Gamepur

Articolo precedenteI vecchi classici del Game Boy in Full HD grazie a hdmyboy
Prossimo articoloEcco come sarà Final Fantasy XV con il doppiaggio in inglese
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.