Era nell’aria il passaggio di testimone in cabina di regia, ed ora è ufficiale: Caressa e Bergomi lasciano “gli studi televisivi EA Sports”. Già da qualche anno la telecronaca di Fabio e Beppe pareva sottotono, soprattutto a causa della stessa EA che poco ha fatto per rinnovare i commenti e rendere la telecronaca più accattivante attraverso qualche cinematica.

E ieri, come un fulmine a ciel sereno, ecco l’annuncio di Pierluigi Pardo dalla sua pagina fan Facebook: sarà lui il nuovo telecronista a partire da Fifa 15. Non sappiamo ancora a chi sarà affidato il commento tecnico, anche se probabilmente passerà ad un collega Mediaset di Pardo – ricordiamo che questo cambio di telecronisti viaggia sull’asse SKY-Mediaset e difficilmente EA ne mischierà gli interpreti.

Un po’ di storia

La “telecronaca Caressa e Bergomi” è stata sempre considerata la migliore, anche quando Pro Evolution Soccer godeva della completa supremazia nel genere: addirittura, anche le famose SuperPatch di PES, realizzate dai modders, includevano la telecronaca Fifa.

Tuttavia, da qualche anno, la telecronaca è apparsa piatta, ripetitiva e poco incisiva, con alcune frasi un po’ sconnesse che ne sottolineavano la poca importanza data in fase di sviluppo e registrazione. Ricordiamo che in Fifa 14 la telecronaca completa su PC è arrivata addirittura dopo un mesetto, mentre il commento da bordo campo è stata introdotta solo di recente, segno dei numerosi problemi di uno dei capitoli più controversi del calcistico canadese.

Nel mentre, KONAMI le ha provate un po’ tutte, affidandosi addirittura a Josè Altafini per dare un po’ di pepe al contesto. Tuttavia, l’uomo della svolta è proprio Pierluigi Pardo, giornalista che sta emergendo a vista d’occhio tra i consensi di chi segue il calcio, grazie al suo spirito e al suo carisma. L’attuale conduttore di Tiki-Taka, da oggi ufficialmente nella squadra EA Sports, rappresenta una grande mossa del publisher che, soffiando il telecronista al diretto concorrente, si rafforza in termini di immagine e consensi. Ora la palla passa a KONAMI.

Articolo precedente[GIVEAWAY LUGLIO] – Watch_Dogs e Wolfenstein: The New Order
Prossimo articoloAmong the Sleep – Recensione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.