E’ dalle pagine del sito ilvideogioco.com che apprendiamo una notizia riguardante tutti i possessori di Dark Souls: Prepare to Die Edition, la versione – temporaneamente esclusiva per computer – del famoso gioco di ruolo d’azione di From Software.

Dopo la patch amatoriale arrivata a meno di 24 ore dalla pubblicazione, un altro utente appassionato è riuscito a creare una patch per godersi il gioco a 60 frame per secondo. Per chi non lo sapesse, stiamo parlando di una fluidità di gioco mai vista prima, neanche su console.

La patch necessita della modifica per l’alta risoluzione, poi può essere applicata. Ma ha delle controindicazioni: non essendo una patch ufficiale rilasciata dagli sviluppatori, bisogna giocare offline e disconnessi dal servizio Games for Windows Live.

Di seguito il link per ottenerla: LINK

Articolo precedenteCapcom rilascia un nuovo trailer di Damnation
Prossimo articoloResident Evil 6 – Hands-on
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.