Notch ha annunciato oggi tramite Twitter che Minecraft ha tagliato il traguardo di tre milioni di copie vendute , nonostante il titolo sia ancora in fase beta. Minecraft ha esordito nel 2009 , con una versione del titolo inevitabilmente totalmente diversa da quella attuale, ma si prepara comunque ad un doppio rilascio: l’ 11 novembre sarà il turno della versione completa su PC, mentre entro Natale arriverà anche su Xbox 360.

Insieme a questa notizia, però, Notch ha ricevuto anche una diffida dagli avvocati di Bethesda : la causa scatenante è il nome del prossimo titolo di Mojang, “Scrolls”, che, secondo Bethesda, potrebbe essere facilmente confuso con l’intera serie di The Elder Scrolls , e ovviamente, in particolare con l’ultimo capitolo della saga, Skyrim . Al momento, Notch non ha ancora rilasciato alcun commento “ufficiale”: questo dovrebbe arrivare entro la serata o, al più tardi, nella mattinata di domani.

Articolo precedenteSony non è preoccupata dalla lentezza di diffusione del 3D
Prossimo articoloRAGE: nuovo trailer “Uprising”
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.