Iniziano ad arrivare le primissime informazioni in merito a Mass Effect 3 , ultimo esponente delle avventure del Comandante Shepard. Il titolo avrà più finali , ognuno dotata di una data sfumatura più “buona” o “cattiva”, che verrà decisa dai reclutamenti e dai rapporti dei membri della squadra. Non ci sarà un ritorno deciso verso il gameplay di ME 1 (più ruolistico, contrariamente a quanto accade con il successore), ma torneranno comunque più elementi derivanti dagli RPG .

Le abilità dei personaggi saranno più varie , e i giocatori avranno più libertà di scelta in merito, mentre le armi potranno essere modificate aggungendo mirini ottici piuttosto che altre migliorie, ma saranno trasportabili in numero limitato (eccetto per la classe del soldato).

Coloro che si avvicineranno a ME 3 senza aver giocato in precedenza uno dei capitoli precedenti potranno sperimentare ciò che hanno provato i giocatori PS3 di ME 2: un fumetto digitale permetterà a tutti di rivivere le avventure dei primi due esponenti della saga, facendo le dovute scelte.

Per quanto riguarda la squadra, sono già stati svelati alcuni possibili membri: il paragrafo di seguito spiega quali saranno i ritorni, quindi per coloro che non vogliono rovinarsi la sorpresa è consigliabile saltare a piè pari le prossime righe.

Dopo questa doverosa premessa, iniziamo con le novità: parlando di compagni di avventure, si avranno i ritorni di Liara e Garrus, oltre che di Kaiden/Ashley (a seconda della scelta in Mass Effect 1), mentre Wrex, Mordin, Legion e Anderson torneranno come membri esterni al party. Tutto ciò, chiaramente, se sono sopravvissuti nei due precedenti capitoli.

Infine, BioWare ha confermato che non ci sarà alcuna modalità multiplayer in ME 3 , mentre potrebbe far parte di un futuro spin-off . Ricordiamo che il titolo sarà rilasciato entro fine anno su PC, Xbox 360 e PS3.

Articolo precedenteNiente spoiler per Mass Effect 3
Prossimo articoloMusic Unlimited anche su PSP a breve
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.