Fumito Ueda ha da poco dichiarato in un’intervista che The Last Guardian si svolgerà interamente tra le mura e dintorni della cittadella vista durante i vari trailer presentati. Questo potrebbe significare che la libertà d’azione potrebbe essere limitata e la struttura di gioco lineare. Parliamo di ipotesi naturalmente. Da qui a fine anno la strada verso la verità è ancora lunga. Rimanete con noi.

Articolo precedenteOnline per God of War?
Prossimo articoloDarkness Within 2: La stirpe oscura
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.