Spicy Horse: Madness Returns il nostro ultimo titolo AAA

E’ giunta una cattiva notizia per chi stava già ammirando, ancora prima della sua uscita sugli scaffali, gli originali sviluppatori di Alice: Madness Return. Stiamo parlando di Spicy Horse, la software house per il momento dedicata anima e corpo allo sviluppo del titolo in questione.

Il Team ha infatti dichiarato sulle pagine di Joystiq -tramite McGee come portavoce- che Madness Return è l’ultimo gioco AAA a cui lo studio si dedicherà.

Nei progetti futuri di Spicy Horse ci sono infatti prevalentemente produzioni minori, anche gratis, ma indirizzate ad un pubblico casual, in particolar modo quello del mobile.

<<Così, non appena termineremo “Alice: Madness Returns” faremo fare alla compagnia un passo indietro, verso ciò che intendevamo fare!>>

La produzione di giochi online gratuiti, avventure 3D per giocatori dell’ultimo minuto e altre produzioni minori sono quello a cui oggi Spicy Horse punta davvero, come molti altri sviluppatori. Un peccato se il titolo dovesse risultare molto valido.

Per chi ancora non lo avesse ben fissato nella propria mente, ricordiamo che Alice: Madness Returns sarà disponibile nelle versioni  Xbox360, PS3 e PC  nel mese di giugno.

Articolo precedente10 milioni di Kinect per Xbox 360 nel mondo
Prossimo articoloSondaggio sul Wii in Inghilterra
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.