Mia cara Sega Dreamcast!

Una console che alla sua uscita era ben più avanzata tecnicamente delle avversarie, ma che -forse a causa della stessa Sega- non è riuscita ad affermarsi sul mercato schiacciata soprattutto dalla Sony. Stiamo parlando del Sega Dreamcast, il conto del cigno in ambito harware dell’ azienda giapponese madre di Sonic. Il Dreamcast era veramente all’avanguardia era una console votata al gioco on line come solo oggi le console lo sono, era potente e aveva anche un particolare pad con una memory card removibile fornita di display e tasti. Anche l’elenco di titoli per essa disponilibi erano tutti ottimi se non eccellenti sotto differenti aspetti. Basti pensare a giochi come SHENMUE per far brillare gli occhi di tutti coloro che lo possedevano. Ma allora se era così avanzata perché non ha avuto il successo che meritava? Una pessima amministrazione da parte della Sega, un formato di supporto inusuale e sicuramente la concorrenza con la Playstation 2 e con Nintendo Gamecube l’hanno letteralmente schiacciata. I pochi possessori del Dreamcast se ne ricordano però con molto piacere anche perché nel suo ultimo periodo di vita console e giochi erano praticamente regalati quindi con pochi soldi ci si poteva divertire per giorni e giorni.La bontà di fattura dell’immenso parco titoli del Dreamcast è però stata rivalutata di recente tanto che troviamo ad esempio sul Playstation Network Sonic Advandure e Crazi Taxy. I noltre la Sega -forse spinta dalle recenti versioni in HD di vecchi titoli- ha deciso di rilasciare una raccolta di giochi nota come ** “Dreamcast Collection”.

La raccolta dovrebbe essere disponibile per PS3 Xbox 360 e Pc e giungerà in Europa per la fine di questo mese con i seguenti titoli: Sonic Adventure, Crazy Taxi, SEGA Bass Fishing, e Space Channel 5: Part 2. Questi titoli sono stati rivisti graficamente offrendo un’ esperienza di gioco aggiornata agli standard odierni e inoltre -ricordando che il Dreamcast è pioniera del gioco on line- saranno disponibili trofei classifiche per confrontarsi con gli altri utenti.La migliore speranza è che siano rilasciate più Dreamcast Collection così da riproporre anche titoli come UNDER DEFEAT, JET SET RADIO, SKIES OF ARCADIA, RESIDENT EVIL: CODE VERONICA, SHENMUE e SHENMUE II. Di sicuro si potrà contare sull’entusiasmo dei fan più accaniti.

Articolo precedenteDue stilo per Dual Pen Sport
Prossimo articoloRitornano i PlayStation minis con la favolosa offerta di febbraio
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.