Tommy de Roos di Guerrilla ha dichiarato che era nei piani della società una nuova versione di Killzone 2 , con supporto per il PS Move . ” Quando abbiamo avuto il prototipo iniziale del Move “, ha ammesso de Roos, ” non avevamo niente in mente su come metterlo assieme a Killzone. Il fatto di essere uno studio first-party di Sony ci ha garantito dell’esperienza in quest’area, perlopiù dovuta al SixAxis . La prima idea era quella di ricreare Killzone 2, stavolta come sparatutto su rotaia , con i giocatori impegnati ad usare il Move per sparare e compiere altre azioni “. Ma il progetto non andò avanti, per via dell’enorme mole di lavoro che ci sarebbe stata dietro: ” rifare Killzone 2, rivedere tutti gli scontri, che sarebbero dovuti essere riscritti, e molto altro ci sarebbe costato troppo in termini di tempo e di denaro, dato anche il fatto che avevamo iniziato i lavori su Killzone 3 “.

Ricordiamo che Killzone 3 sarà rilasciato il 25 febbraio per PlayStation 3, con supporto per il Move nativo.

Articolo precedenteAmazon UK: 3DS a 197£
Prossimo articoloStacking da oggi sul digital delivery Sony e Xbox Live Arcade
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.