Steven Ter Heide , producer di Guerrilla Games , ha dichiarato che lo studio potrebbe tornare a produrre titoli per PSP. ” Ci stiamo pensando, anche se al momento siamo concentrati su PlayStation 3 “, ha dichiarato il producer, ” abbiamo costruito tutta la nostra esperienza su questa console. Ma, come per tutto l’hardware Sony, teniamo d’occhio tutte le possibilità, pronti a cogliere le eventuali opportunità. È un vantaggio di essere uno studio first-party: si ha sempre la precedenza sulle novità “.

Ricordiamo che finora lo studio si è dedicato, in merito alla console portatile di Sony, al solo Killzone Liberation , spin-off del capitolo uscito su PlayStation 2.

Articolo precedenteSuper Street Fighter IV – Torneo Ufficiale/Yoshinori Ono
Prossimo articoloGuerrilla attenta a cheater e hacks sull’online
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.