Si chiama Game IN, ed è l’unione di circa venti studio di sviluppatori di videogiochi, situati in Francia e Belgio, che hanno formato una cooperativa allo scopo di creare un ufficio di prova comunitario nonché un punto di partenza per sviluppare corsi e condividere informazioni.

Benoit Clerc, presidente di Game IN, afferma di voler costruire un futuro per tutti i professionisti del mondo videoludico che lavorano in Europa attraverso organizzazioni non profit e una maggiore pubblicizzazione delle capacità dei soci.

Articolo precedenteKongregate Arcade rimossa da Google
Prossimo articoloDodoGo! Challange
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.