Sony ha escluso il 3D da NGP

Nonostante Sony stia premendo per la tecnologia video stereoscopica su diversi altri fronti, ha deciso di rinunciare a renderlo su una console portatile secondo quanto rivelato da Andrew House, direttore europeo di Sony.

House rivela infatti che si era valutata la possibilità di inserire tecnologia 3D sulla nuova console portatile, ma è poi stato deciso che la tecnologia attuale non consente di garantire standard di qualità sufficientemente alti, e si è preferito concentrarsi su altri aspetti legati alla performance.

Articolo precedenteDarkspore arriva a fine marzo
Prossimo articoloOrdine restrittivo contro GeoHot
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.