Il cofondatore di Massive Entertainment, Martin Walfisz, è pessimista per quanto riguarda la situazione che Sony sta affrontando sul versante pirateria dopo la diffusione del sistema Jailbreak di George Hotz: secondo le sue previsioni, difatti, è possibile che la quantità di console piratate possa superare quella delle PSP .

Secondo Walfisz, difatti, se la modifica funziona come è stato riportato Sony potrebbe non essere più in grado di tenere il fenomeno sotto controllo , nemmeno correndo a ripari simili a quelli effettuati da Microsoft per le console Xbox 360: anche bloccando le funzionalità online delle console pirata, i giochi possono comunque essere piratati su disco fisso.

Articolo precedenteGeorge Hotz: “Ho fatto arrabbiare la Sony”
Prossimo articoloGratis il sequel di Blacklight
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.